Indirizzi (3)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 60 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
331 468..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico

Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
081 850..... Mostra numero


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei
Studio Privato


Pazienti senza assicurazione sanitaria


331 468..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Ricordo quando, da più piccola, ironicamente dicevo a mio padre: “Papà… che ci vuoi fare, io studio psicologia!” e lui mi rispondeva: “Anna a papà… tu...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • SUN Seconda Università di Napoli (Caserta 2008)
  • Scuola Superiore Seminari Romani di Analisi Transazionale (Roma 2015)

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia


Competenze linguistiche

Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


60 €

Consulenza Online

1) La consulenza online si svolgerà tramite Skype, Whatsapp o Zoom . La modalità di svolgimento sarà concordata a seguito di prenotazione.


Consulenza psicologica


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato

Altre prestazioni

Arteterapia


111, V. Ripuaria, Pompei

40 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

Possibile soltanto se al momento della prenotazione è costituito un gruppo di min. 5 - max. 8 persone


Colloquio di coppia


111, V. Ripuaria, Pompei

da 60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Colloquio psicologico


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Colloquio psicologico di coppia


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Colloquio psicologico individuale


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Colloquio psicoterapeutico


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Consulenza di coppia


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Consulenza familiare


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Consulenza genitoriale


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Gioco della sabbia


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Mediazione familiare


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Orientamento scolastico


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Psicoeducazione alimentare


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Sostegno alla genitorialità


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Terapia di coppia


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Terapia di gruppo


111, V. Ripuaria, Pompei

Scopri di più

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

Possibile solo se al momento della prenotazione è presente un gruppo di min. 5 - max. 8 persone


Terapia familiare


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Terapia occupazionale


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Trattamento dello stress


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato


Valutazione psicodiagnostica


111, V. Ripuaria, Pompei

60 €

CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE


Via Giovanni della Rocca, 82, Pompei

60 €

Studio Privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
9 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
F
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE consulenza psicologica

Oltre alla sua professionalità si aggiunge SENSIBILITÀ e UMANITÀ che raramente si trovano. Mi è entrata nell'anima. Da percorso ormai finito da sei mesi c'è sempre in me, perché mi ha aperto la mente, cambiato dei modi sbagliati di pensare e agire che avevo e più vado avanti e più vedo risultati. Mi sento un uomo migliore. La consiglio a tutte le persone che sono in difficoltà, in momenti bui della vita, o semplicemente a persone che vogliono migliorarsi, cambiare qualcosa della loro vita.


A
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

Mi sono rivolta alla dottoressa Fiorenza in periodo molto critico e difficile. Con la sua sensibilità, professionalità e determinazione, mi ha aiutata a capirmi e mi ha dato gli strumenti giusti per superare l'ansia e gli attacchi di panico. Oltre ad essere una grande professionista è una persona dotata di grande umanità ,cosa rara da trovare in un medico, ma lei è guidata da una forte passione.


G
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE Attacchi di panico

Salve a tutti,
Premetto che la dottoressa Anna Fiorenza non è stata la prima specialista a cui mi sono rivolta, ma probabilmente l’unica a cui mi sono affidata a pieno. Questo è stato possibile perché la dottoressa Fiorenza ha scavato dentro di me, senza mai giudicarmi, senza mai farmi sentire in “panico”. Mi ha accompagnato in questo ultimo periodo della mia vita in cui mi sentivo talmente compressa che quasi non respiravo. Cosa la rende una Persona speciale? Beh, sicuramente ha saputo darmi gli strumenti, e ancora oggi continua a spronarmi affinché io possa usarli. Con lei sto scoprendo me stessa, sto sconfiggendo quella nemica/amica che si chiama ansia. Con lei sto imparando a crescere.
Penso che aiutare gli altri sia davvero la sua missione e ciò lo dimostra con la sua dolcezza, professionalità ed onestà.


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE colloquio psicologico

Una persona molto professionale,gentile cortese, in quanto al primo appuntamento mi ha fatto stare a proprio agio.


A
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

seria professionista, grande competenza unita a piena disponibilità e passione per il proprio lavoro. Ecco, tutto quello che cercavo l'ho trovato nella Dottoressa Fiorenza


A
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

La dottoressa Fiorenza è una persona molto competente e professionale oltre ad essere una persona molto sensibile e disponibile in qualsiasi momento. Mi ha aiutato moltissimo in un periodo difficile della mia vita ,tra attacchi di panico e ansia. la consiglio vivamente a chi avesse bisogno.


D
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

La dr.ssa Fiorenza non è stata l'unica psicoterapeuta a cui mi sono rivolta, ma sicuramente l'unica che ha lasciato il segno!
È una professionista dalla grande umanità, che non si risparmia, che lavora con passione, per questo, a mio avviso, fa la differenza. Trasforma in positivo ostilità, ritrosia, sfida. Accogliente ed empatica, attenta ed ironica, allegra e profonda, tenace e comprensiva, ti fa sentire compreso a livello mentale ed emotivo. Stringe una vera e propria alleanza col paziente e il risultato è garantito.


B
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE

È da Aprile 2018, che ho iniziato il mio percorso terapeutico con la Dottoressa Anna Fiorenza. Sto cercando di capire me stessa, le miei paure e soprattutto i miei bisogni.
Senza di lei non avrei mai compreso a pieno la mia vita e tutte le sue sfaccettature; partendo dal mio bambino interiore, che ho accettato solo grazie al suo aiuto, e che ora è la base di tutto il mio divenire.
B.


A
Paziente verificato
Presso: CENTRO POLISPECIALISTICO PUNTO SALUTE colloquio psicologico

In un momento estremamente delicato della mia vita ho avuto la fortuna di conoscere e di essere una paziente della Dottoressa Anna Fiorenza. Ero rinchiusa da anni in complessi circuiti familiari e lavorativi e lei, con la sua profonda professionalità ed estrema sensibilità, mi ha mostrato gli strumenti adatti per affrontarli e superarli. Oggi mi sento una persona migliore, grazie infatti al percorso psicologico compiuto, ho maggior consapevolezza di me stessa e delle mie potenzialità. Sarò eternamente grata alla Dottoressa Fiorenza per aver migliorato il mio essere.
Anna N.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Non ricordo molte cose del passato, scelte o il perche non ho fatto certe scelte. Ho vissuto sicuramente di paure ansie instillate dai miei genitori, di cui ve ne è solo uno in vita anziano. Se mi ritrovo a sentirmi in una maceria enorme e so che non posso restare li perche sto male ma non so ancora come uscirne. Se come un domino qualcosa dal nome angoscia ansia ha spinto in questi mesi dopo quaranta e piu anni di eventi traumatici, a svegliarmi e dire che li tra le macerie non ci posso piu stare, se affiorano ricordi che neppure pensavo di avere, consapevolezze di errori non solo del genitore che non ho piu, ma anche di quelli di chi è in vita e ci vivo assieme ed ora capisco che quegli errori hanno condizionato ad esempio la mia sfera sentimentale e non solo, e nasce dolore e rabbia, ma non posso avere ora cio che serviva un tempo, se la stessa casa di sempre pure se messa in vendita, in 2 giorni , mi pare una gabbia continua, sia quando ci sono che se sono fuori perche poi so che devo tornarci, se mi sento come una che dovrebbe stare ormai al master della vita e delle sue sfumature ed invece devo ancora iniziare l 'asilo o poco piu, se mi sento di detestare e voler fuggire dal mio quartiere , non solo da casa, cioe tutto si estende a macchia d'olio, perche sempre vissuto nello stesso luogo frenata da condizionamenti familiari, se persino la mia stanza che fino a poco tempo fa, era ancora il mio rifugio dall'esterno di casa simbolico e non, fuori c'erano le brutture degli eventi accaduti, morti e malattie, seppur angusto perche stanza piccola, ed ora neppure li respiro sicurezza e salvezza, ma non ho altre case. Se realizzo che non sono piu la stessa persona di pochi giorni fa e non so chi stia diventando, se non riesco piu a mettere a tacere e accatastare cio che non va, e seppure il miglior terapeuta del mondo mi seguisse , so che non esistono miracoli....come si affronta tutto il terremoto di magnitudo massima che ho in testa e dentro?
    Sento che se voglio entrare a capire il perche di certi blocchi e bui , vado in angoscia forte, come se fossi in un film del terrore e mi pare di essere folle, se provo a cercare riposi mentali su cose che mi faccian stare solo poco meglio, non riesca lo stesso.
    In piu ci sta una parte di me che si dice, che forse sono io che ingigantisco i miei conflitti. Che vedo tanta gente felice, si in crisi minima, forse sono solo piu bravi a tenere chiusi i cassetti dell'anima o non hanno avuto un vissuto come il mio. E mi dico che forse mi creo paranoie che dovrei evitare. Mi sento una scissione tra una parte che ricerca serenita ed una che non l'ha mai avuta. Una parte che non è mai stata contenta della sua vita e di cio che non andava, ma ha tenuto botta, tirava la coperta dove poteva e sopravviveva. Conosco il verbo sopravvivere, vivere non so, ma ne ho una paura enorme. Se sono i lutti che ora consapevolizzo ma non elaboro e mi fanno paura, se si sommano tutte le paure che mi porto dentro, non ci sto capendo nulla. Perche tutto insieme questo non capisco e temo, come di impazzire per quanta roba ci sta in me. Sono io che ho qualcosa di sbagliato o succede anche ad altri. Voi direte perche ti cambia qualcosa? ad es ieri dicevo ad un amico, seppure pure questa sfera , ora consapevolizzo che è limitata. Si ho un amico che se lo chiami ci sta se e come puo. Altri sono di circostanze rare, una cena. Sento la solitudine vera in tutto della mia vita.Ieri pensavo che forse è sbagliato anche qui il mio modo di decodificare, vorrei amici che se chiami e stai male ci sono. Ed io in questo periodo non avevo nessuno da chiamare e dirgli stiamo insieme. Perche hanno tutti i loro impicci, perche non hanno magari i miei problemi, perche non sono amici ma conoscenti e sento un senso di estraneita anche verso loro. Altra mia paranoia che mi spaventa oppure una parte di me mi dice che di fondo prima di cercare un amico fuori , devo cercare me stessa o l'amica in me? Sono tutte riflessioni di una mente dicono alcuni conoscenti amici ma lontani, che è intelligente e ha risorse, ma sono terrorizzata. Vi sembrera una similitudine strana, ma credo che quando si nasca, non si sia consapevoli e qualcuno poi ti insegni a vivere, dovrebbe. Ora io mi sento di star nascendo con una consapevolezza che un neonato non ha, ma nessuno fuori mi può insegnare a vivere ed io non so farlo o ne ho il panico e angoscia. Ditemi perche mentre scrivo questa similitudine, una parte di me, dice che sono esagerata, che sto ingrandendo il problema e che voglio star male e la faccio complicata. Quanti fanno tali considerazioni su qualcosa di ancestrale o cosi atavico ecc?
    il mio amico ieri sera quando gli ho detto sto in crisi, sto male, mi escono frammenti di dolore del mio primo lutto di anni fa mai elaborato, il verbo elaborare mi pesa come un macigno,lo guardavo e gli dicevo che forse lui non puo capire perche attacchi di panico non ne ha mai avuti. Infatti dice, per mia fortuna no, non posso capire fino in fondo. Lui ha 60 anni, 13 anni piu di me, ha perso madre da piccolo, poi il padre poco piu grande, e non solo 2 lutti come i miei ( io un fratello e madre) eppure lui non ha i miei problemi. Ha avuto comunque 2 sorelle con cui è unito. Si è sposato, ha perso un figlio appena neonato, il rapporto non ha retto. Poi si è risposato e ha avuto una figlia, un lavoro, non sta mai fermo, in casa non ci sta mai, non ha mai amato la moglie ma avendo avuto la figlia, come dire ha scelto di fermarsi e vivere quella scelta. certo le vuole bene alla moglie ma tra il lavoro e gli hobbies a casa non ci sta mai. Ogni tanto fanno dei viaggi, ha tanti amici, hanno sempre gente a cena ma lui non ha mai avuto ciò che ho io. E chissa quante persone non hanno problemi nonostante vicissitudini brutte, perche io si? Ovvio magari a me mamma mi ha fatto respirare aria di morte ed ansia sempre e a lui no mettiamo, ma allora sono gli eventi a fare la differenza o i vissuti o la capacita di fronteggiare gli eventi? Se io mi legittimo che sto male, non riesco a farlo a tutto tondo, una parte dice "sei tu esagerata, tu ne fai un dramma, tu vuoi stare male", insomma ci sta sofferenza e autogiudizio e molto altro. Seppure facessi terapia per secoli, riuscirei mai a trovare un equilibrio? O sono destinata a logorarmi tutto cosi?

    Ciao,
    ti immagino una donna di 47 anni e dalle tue parole percepisco un malessere dai contorni confusi. Un malessere che appare come dolore, per le ferite e per le decisioni non prese in tuo favore, ma anche come paura per i cambiamenti sia per il passato che per un futuro impensabile, e rabbia, per il supporto mancato e l'aria "di morte ed ansia" respirata.
    Sai? I bambini dovrebbero essere sostenuti e accompagnati nel percorso di accettazione ed elaborazione della realtà dolorosa e ciò può realizzarsi solo all’interno di un rapporto affettivo fatto di fiducia, dialogo e condivisione, ma è possibile che molti genitori, un tempo bambini, non siano stati a loro volta accompagnati e non siano in grado di creare questo clima di riparazione e condivisione ne' per sé ne' per i propri figli. In tal caso è auspicabile che il bambino attinga spunti e opzioni da altre relazioni e impari a trovare soluzioni per uscire dalla confusione, elaborare il dolore, imparare a perdonare e a trasformare momenti di crisi in opportunità.
    Mi sembra che questo fallimento sia alla base del tuo malessere di oggi e fare un percorso di psicoterapia ti aiuterebbe certamente ad ottenere questa possibilità.
    Spero che tu ti prenda cura di te, oggi questa è una tua responsabilita'!

    Dott.ssa Anna Fiorenza

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Ricordo quando, da più piccola, ironicamente dicevo a mio padre: “Papà… che ci vuoi fare, io studio psicologia!” e lui mi rispondeva: “Anna a papà… tu...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • SUN Seconda Università di Napoli (Caserta 2008)
  • Scuola Superiore Seminari Romani di Analisi Transazionale (Roma 2015)

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia

Tirocini

  • Fondazione Istituto Antoniano via Madonnelle, 15 – Ercolano (Na), 2014
  • Piccola Soc. Coop. “Primavera”, Centro residenziale per Disturbi Alimentari, Via A. De Gasperi, 323 - 80053 Castellammare di Stabia (Na), 2013
  • Fondazione Maria Fanelli, Comunità per Tossicodipendenti, Castellammare di Stabia , via Gesinella, 18 – 80050 Pimonte (Na), 2010-2012


Competenze linguistiche

Italiano

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (4)