Indirizzi (4)

Via Calogero Marrone 2, Varese
Centro Polispecialistico Beccaria (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 4 anni
Contanti
0332 2.....

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili
Viale Ticino, 24, Gavirate
StudioFiseo (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 4 anni
Contanti
0332 7.....

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili
Via De Gasperi 34, Cassano Magnago
Salute e Sport (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 4 anni
Contanti
0331 0.....

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Esperienze

Su di me

Vent’anni di chirurgia atroscopica di ginocchio e spalla e quindici anni di chirurgia protesica.



Formazione

  • Università degli studi di Pavia

Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Prima visita ortopedica


Viale Piemonte 70, Castellanza

da 130 €

Ospedale Multimedica Castellanza


Visita ortopedica


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza

Altre prestazioni

Acido ialuronico


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Artrocentesi


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Artroscopia


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Chirurgia ortopedica


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Endortesi per piede piatto


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Endortesi senotarsica


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Ginocchio


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Infiltrazione


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Infiltrazione acido ialuronico


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Infiltrazione articolare


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Infiltrazioni


Viale Piemonte 70, Castellanza

da 60 €

Ospedale Multimedica Castellanza


Iniezione


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Intervento chirurgico preprotesico


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Medicazione


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Osteotomia


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Prima Visita


Viale Piemonte 70, Castellanza

da 130 €

Ospedale Multimedica Castellanza


Protesi di anca


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Protesi di ginocchio


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Valutazione protesica


Viale Piemonte 70, Castellanza

Prezzo non disponibile

Ospedale Multimedica Castellanza


Visita ortopedica di controllo


Viale Piemonte 70, Castellanza

da 90 €

Ospedale Multimedica Castellanza

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno, ho rimosso da 15 gg la stecca a seguito di una frattura di bennet al 1° metacarpo per la quale avevano inserito i fili di K. Ho tenuto la prima stecca per 18 giorni poi, una volta che l'ospedale ha trovato i tempi tecnici per operarmi, sono stato immobilizzato ancora per 30 giorni.
    La rimozione dei fili è stata dolorosissima tanto da farmi chiedere se mi si stava rompendo nuovamente l'osso. Mi è stato prescritto un tutore da togliere solo per fare un po di esercizi di movimento per recuperare (eventualmente assistito da fisioterapista). Volevo sapere se è normale che ad oggi il dito e parte della mano siano ancora gonfi ance se meno dei primi giorni e se è giusto che abbia ancora un movimento del pollice limitato a circa il 50% rispetto a quello sano. iN particolare mi stupisce che la prima falange che non ha subito fatture ma è stata immobilizzata sia così bloccata e abbia meno sensibilità anche al tatto (per parecchi giorni ho sentito formicolio dopo la rimozione della stecca - anche durante l ingessatura mi pareva che il pollice fosse troppo costretto).
    Ringrazio in anticipo per la risposta.

    Nella mano lunghe immobilizzazioni portano poi a lunghi periodi di necessaria riabilitazione. Ritengo quindi sia necessario avere molta pazienza ma credere nel risultato finale. Per il formicolio è di molteplice interpretazione sebbene sia sicuramente di origine nervosa. Per un recupero di tale disturbo il tempo medio è comunque di 6 mesi

    Dr. Andrea Ferrario

  • Buona sera, ho 37 anni e pratico tennis un paio di volte a settimana.A seguito di dolore nella zona della natica sx e difficoltà a sollevare la gamba sx eseguo su consiglio dell’ortopedico re bacino senza contrasto. Esito: note di coxoartrosi bilaterale con appuntimento sclerotico dei tetti acetabolari e sclerosi subcondrale bilateralmente. Minimo versamento articolate coxofemorale bilaterale. Non segni di edema osseo spongioso ne’ lesioni osteonecrotiche di entrambe le teste femorali , in particolare A sx . Note artrosiche della sinfisi pubica. Non immagini di neoformazioni ne’alterazioni post traumatiche . In attesa del parere dell’ortopedico cosa consigliate utile fare?grazie

    È da valutare il reale danno articolare dell’anca sinistra versus l’artrosi della sinfisi pubica. Mi rivolgerei ad un centro fisioterapico per trattamento riabilitativo ( stretching, pompare articolare, tonificazione muscolare ecc..)

    Dr. Andrea Ferrario

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Vent’anni di chirurgia atroscopica di ginocchio e spalla e quindici anni di chirurgia protesica.



Formazione

  • Università degli studi di Pavia

Specializzazioni

  • Tecniche Ortopediche
  • Ortopedia dell'anca
  • Medicina dello Sport
Visualizza altre informazioni

Competenze linguistiche

Inglese

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)