Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Neurocentro - Istituto di Neuroscienze Cliniche della Svizzera Italiana - OSPEDALE DI LUGANO

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti

Visita neurochirurgica


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri neurochirurgi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Primario della Neurochirurgia Ospedale di Lugano Neurocentro - Istituto di Neuroscienze della Svizzera Italiana -Dal 2005 al 2011responsabile Sezi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Tumore cerebrale
  • Ernia del disco
  • Spondilolistesi
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Neurochirurgia

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Consulenza online



Via Tesserete 46,

Neurocentro - Istituto di Neuroscienze Cliniche della Svizzera Italiana - OSPEDALE DI LUGANO

Punteggio generale

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
G
Presso: Altro Altro

Buongiorno,
Sono stato operato dal dottor Cardia ad agosto 2020 per una ernia cervicale che mi stava distruggendo la vita.
I dolori e le limitazioni insopportabili ed essendo molto giovane ( 39 anni ) ,la paura di una vita menomata era altissima.
Il dottor Cardia non solo mi ha restituito la mia vita ,mi ha accolto ,mi ha fatto sentire a mio agio ,mi ha tranquillizzato, mi ha fatto sentire al sicuro dal primo secondo che l’ho conosciuto.
Oggi a distanza di 2 anni sto benissimo e non potrò mai smettere di ringraziarlo per la sua profonda professionalità ,umanità,simpatia.
Lo consiglierei a occhi chiusi ,un vero esempio di eccellenza della sanità italiana.


A
Paziente verificato
Presso: Altro Altro

Un grande professionista attento al paziente. Il top! Consiglio di affidarsi a lui con tutto il cuore.


P
Presso: Altro Altro

Sono stata operata circa 4 anni fa dal Dr. Cardia, medico competente e preparato oltre che umanamente disponibile e simpatico. Intervento un po' complesso ma riuscitissimo. Grazie infinite Dottore. Palma Casalino


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas prima visita neurochirurgica

Persona eccellente prima di essere un gran professionista nel suo lavoro. Ha capito subito quale fosse il problema e ha provveduto lui stesso per lista intervento.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas prima visita neurochirurgica

Bravo professionista dando ampia spiegazione per quanto è stato richiesto del suo intervento. Grande disponibilità



Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas prima visita neurochirurgica

Prima visita andata benissimo, esperienza di qui dispone e la professionalità con qui svolge il suo lavoro mi ha fatto sentire che sono * in buone mani*.
Grazie dott. Cardia !


V
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas prima visita neurochirurgica

Neurochirurgo serio e preparato. Nel corso della visita, ho avuto esaurienti spiegazioni circa l'esatta natura della patologia e le modalità dell'intervento chirurgico da eseguire


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas visita neurochirurgica

Persona gentile e disponibile mi ha aiutato molto spiegandomi tutto su quello che gli ho chiesto grazie veramente


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas visita neurochirurgica

Infiniti ringraziamenti al dott Cardia per avermi risolto una gravissima stenosi L4-L5 accompagnata da parestesia alla gamba sinistra completamente allettata da almeno cinque mesi.Altissima professionalità cordialità competenza e simpatia.Lo consiglio!Grazie di cuore Maria Ferroni


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Istituto Clinico Humanitas visita neurochirurgica

La spiegazione è stata esauriente e chiara, mi ha anche dato consigli utili . Ottima impressione . Consigliato


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 5 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buongiorno , sono un ragazzo di 34 anni da circa 6 mesi sto soffrendo di dolori acuti alla schiena (Parte dorsale e lombare) e contratture muscolari (Principalmente zona cervicale Collo e le estremità delle spalle , ma spesso sento della rigidità muscolare anche in zona dorsale che mi creano molta rigidità nel movimento “inarcare la schiena verso dietro” e fastidì “pungenti” in zona lombare e glutei .. durante le camminate a volte percepisco degli “sbandamenti o mancanze temporanee di equilibrio” e a tratta mancanza di sensibilità alle gambe , ho spesso una sensazione di intorpedimento alle mani con tremori temporanei, capitano delle volte che stando seduti in divano sento delle contratture anche stando fermo . Ho fatto su richiesta dei vari medici che mi hanno visitato ,diversi esami (raggi X della colonna in toto “sotto carico” con esito: MINIMA SCOLIOSI A LARGO DESTRO, CONCAVA AL PASSAGGIO DORSO-LOMBARE .
IL TETTO ACETABOLARE DESTRO SOPRAVANZA IL CONTROLATERALE DI 1 centimetro.)
( Risonanza magnetica dell encefalo e tronco encefalico: SISTEMA VENTRICOLARE IN ASSE DI NORMALE MORFOLOGIA CON ASSIMETRIA DEI VENTRICOLI LATERALI PER MAGGIOR AMPIEZZA QUELLA DI DESTRA (variante di sviluppo)
REGOLARI LE CISTERNE DELLA BASE ED I SOLCHI CORTICALI DELLA VOLTA .
NON SIGNIFICATIVE ALTERAZIONI DI SEGNALE DELL ENCEFALO.
REGOLARI LE STRUTTURE DELLA FOSSA CRANICA POSTERIORE.
VEROSIMILE PICCOLA CISTI DELLA PARS INTERMEDIA DELL IPOFISI (reperto privo di significato clinico)
NON ALTRE ANOMALIE DELLE STRUTTURE DELLA LINEA MEDIANA.
(Risonanza magnetica del rachide cervicale-dorsale/toracica-lombare :
VERTEBRE CERVICALI IN ASSE CON CORTICALI INTEGRE MINUTO BULGING DISCALE MEDIANO IN C5-C6 e in C6-C7
VERTEBRE DORSALI IN ASSE DI SPESSORE CONSERVATO , PICCOLE IMPRONTE DI SCHMORL SULLE LIMITANTI CONTRAPPOSTE A LIVELLO D10-D11-D12 , PROTRUSIONE DISCALE PARAMEDIANA DX IN T9-T10 , PICCOLA PROTRUSIONE MEDIANA PARAMEDIANA DX IN D7-T8.
IN T8-T9 SI RILEVA PICCOLA IMMAGINE A GUSCIO CALCIFICO IN SEDE MEDIANA PARAMEDIANA DX CON IMPRONTA SUL PROFILO ANTERIORE DEL MIDOLLO “in prima ipotesi riferibile a piccolo nucleo erniario migrato verso l’alto .
IN T9-T10 PICCOLA PROTRUSIONE MEDIANA PARAMEDIANA SX.
RM LOMBOSCARALE NEI LIMITI DELLA NORMA VERTEBRE IN ASSE CON CORTICALI INTEGRE “non si rilevano ernie discali “ , vorrei gentilmente dei vostri pareri ed consigli sul riquadro di questi esami e sui miei sintomi . Grazie

Direi che dai referti non emerge una causa diretta e correlabile alla sintomatologica. Direi di eseguire ciclo di FKT/Osteopatia e se non modificazioni del quadro clinico anche una valutazione reumatologica

Dr. Andrea Cardia

Domande su Aneurismi cerebrali

Buonasera , mio fratello ha avuto un Esa da rottura di aneurisma cerebrale basilare , trattato con tecnica endovascolare , riuscitissimo , era ad un passo dalla Riabilitazione , premetto che per l’urgenza del caso , da Campobasso è stato portato a Benevento , Ospedale Rummo. Ricoverato in Neurorianimazione e Anestesisia dello stesso . Dopo un giorno da andare nel Centro , un filo di titanio facente parte del gomitolo delle spirali che avrebbero dovuto trombizzare l’aneurisma , ha reciso in un punto dello stesso , con sanguinamento ! Portato subito a fare la Tac , interessamento del 4 ventricolo, riportato in sedazione indotta, drenato , ha fatto angiografia ieri , aneurisma ingrandito notevolmente , non sanno come intervenire , NCH no , colletto aneurisma troppo stretto , per via endovascolare anche perché lanciare altri fili comporterebbe a far implodere l’aneurisma Se qualcuno ha suggerimenti !!!!!

Buongiorno, è necessario valutare le immagini e capire meglio le condizioni neurologiche del paziente. Se riesce ad avere una copia degli esami radiologici valutiamo tutto

Dr. Andrea Cardia

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Primario della Neurochirurgia Ospedale di Lugano Neurocentro - Istituto di Neuroscienze della Svizzera Italiana -Dal 2005 al 2011responsabile Sezi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Tumore cerebrale
  • Ernia del disco
  • Spondilolistesi
Mostra tutte le patologie

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Neurochirurgia

Pubblicazioni e articoli