Alessia Rita Candiloro, psicologo Napoli

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

Psicologo, Psicologo clinico

6 recensioni

Salva


Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Via Parma 55, Napoli
Studio Privato , via Parma 55

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Bonifico, Assegno

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 50 €


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età

Metodi di pagamento: Bonifico, Bonifico istantaneo, Contanti, PayPal

Regole per il pagamento della consulenza online:

Il pagamento su IBAN deve esser effettuato prima della consulenza online, le informazioni per il trasferimento della quota per la consulenza saranno inviate a mezzo mail o sms o tramite messaggistica mio dottore a seguito della prenotazione della visita e dopo aver ricevuto i dettagli anagrafici del paziente.

Il paziente ha tempo per pagare la visita online fino alle 24 ore precedenti la visita e dovrà fornire ricevuta di pagamento a mezzo mail. Se il pagamento e la mail di conferma del pagamento non dovesse sopraggiungere nei tempi indicati, il professionista si riserverà di cancellare l&#***;appuntamento.

La mail preposta alle comunicazioni è ******************************.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Ciao! Sono Alessia Rita Candiloro, Psicologa Cognitiva ad indirizzo neuropsicologico, attualmente Specializzanda in Psicoterapia della Gestalt,Analisi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Stress
  • Disturbi dell'umore
  • Ansia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Neuropsicologia

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


Via Parma 55, Napoli

50 €

Studio Privato , via Parma 55

La consulenza online è un valido strumento terapeutico a distanza per tutti coloro che hanno difficoltà a recarsi presso lo studio privato per gravi complicazioni e per problematiche di distanza geografica. Una volta prenotata la visita, verrà mandato un messaggio con tutte le indicazioni utili allo svolgimento e pagamento della seduta e una mail con il consenso informato per la tutela della privacy. La seduta verrà svolta su Skype.



50 €

Consulenza Online - Psicologa Alessia Rita Candiloro

La consulenza online è un valido strumento terapeutico a distanza per tutti coloro che hanno difficoltà a recarsi presso lo studio privato per gravi complicazioni e per problematiche di distanza geografica. Una volta prenotata la visita, verrà mandato un messaggio con tutte le indicazioni utili allo svolgimento e pagamento della seduta e una mail con il consenso informato per la tutela della privacy. La seduta verrà svolta su Skype o Messenger.

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Parma 55, Napoli

da 50 €

Studio Privato , via Parma 55

Il colloquio psicologico è lo strumento chiave della terapia psicologica in cui ogni azione compiuta in tale cornice è fatta al fine di migliorare la consapevolezza del cliente /paziente. Aumentare la consapevolezza ed operare a livello tecnico sui sintomi produce l'affievolirsi del sintomo stesso che viene portato in terapia, aumentando l'autostima e il benessere generale. Nell'ambito del colloquio psicologico entrambi gli attori, paziente e psicologo, si impegnano per la buona riuscita del trattamento. Tali caratteristiche di empatia e consapevolezza si ritrovano anche nel momento in cui il colloquio viene svolto per il raggiungimento di obiettivi e risultati.


Mindfulness


Via Parma 55, Napoli

da 40 €

Studio Privato , via Parma 55

mindfulness è un termine nuovo per un qualcosa di antico : è la meditazione buddhista , capace di calmare la mente, portare l'attenzione al corpo e al respiro.
ad oggi l'efficacia sul cervello , la mente e le emozioni di tale meditazione è comprovata da numerosi studi e la pratica della stessa meditazione è presente in diversi approcci terapeutici , come un nuovo strumento di focalizzazione , ascolto, cura della persona.


Primo colloquio psicologico


Via Parma 55, Napoli

50 €

Studio Privato , via Parma 55

Il primo colloquio o consulenza psicologica è teso a comprendere la problematica da inquadrare e trattare, il tipo di intervento da proporre,il tipo di obiettivo prefissare.E' per esplorare la motivazione, le richieste del paziente, le informazioni generali che vuole ottenere. E' una fase orientativa in cui lo psicologo mette in gioco tutte le sue competenze e conoscenze per arrivare all'inquadramento del problema e dell'obiettivo cui arrivare.
L’analisi della domanda e la valutazione dell’individuo, dei suoi punti di debolezza e fragilità, delle sue risorse e del suo potenziale possono far evolvere la consulenza psicologica in un percorso di sostegno psicologico.


Supporto psicologico


Via Parma 55, Napoli

da 50 €

Studio Privato , via Parma 55

supporto psicologico in situazioni di disagio emotivo, stress, problematiche lavorative e problematiche nelle relazioni sociali, amicali, di coppia, per la promozione del benessere e soluzione della problematica .


Training autogeno


Via Parma 55, Napoli

40 €

Studio Privato , via Parma 55

Il training autogeno (TA) è una tecnica di rilassamento di interesse psicofisiologico, usata in ambito clinico nella gestione dello stress e delle emozioni, e nei disturbi psicosomatici. Viene impiegata anche in altri ambiti quali lo sport e, in generale, in tutte quelle situazioni che richiedono il raggiungimento di un alto livello di concentrazione mentale.Gli esercizi da me impiegati appartengono al livello base.

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
6 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
N
Presso: Studio Privato , via Parma 55 colloquio psicologico

Ho conosciuto la dottoressa nel periodo di Natale, mia sorella mi ha regalato una visita da lei per problemi legati allo studio, mi sto trovando bene.

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

Grazie della recensione positiva Nadia e della sua fiducia, a presto.


M
Presso: Studio Privato , via Parma 55 supporto psicologico

Mi sto trovando molto bene con la dottoressa, sono tre mesi circa che mi reco allo studio, consiglio questo professionista per la competenza.

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

Grazie per la sua fiducia.


G
Paziente verificato
Presso: Studio Privato , via Parma 55 Ansia

Ho fatto le prime 4 visite con la dottoressa per problemi relativi all'ansia e già vedo che il vortice in cui ero si sta calmando.Mi sento molto ascoltata e sono davvero fiduciosa.

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

La ringrazio sentitamente per le sue parole ed il impegno nella terapia, nonché la fiducia. Le auguro il meglio a presto.


S
Paziente verificato
Presso: Studio Privato , via Parma 55 primo colloquio psicologico

non ero mai stata da una psicologa, ho trovato finalmente il coraggio dopo tempo che ci riflettevo, sono rimasta molto soddisfatta e contenta sopratutto perchè ho trovato la motivazione di chiedere un aiuto a qualcuno. dall'altra parte ho visto molta serenità e mi sono sentita ascoltata.

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

la ringrazio vivamente,a risentirci.


R
Paziente verificato
Presso: Studio Privato , via Parma 55 ansia

ho fatto una prima visita per problemi dovuti all'ansia per una separazione in corso, mi sono trovata bene,con la dottoressa e in generale ho avuto una buona impressione.

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

Grazie Roberta, ci vediamo presto.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato , via Parma 55

Ero già stato dalla dottoressa, ed ora come allora ho trovato aiuto e sostegno come sempre. Professionale e disponibile in ogni situazione. Continuerò sicuramente ad andare da lei.

Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

La ringrazio sentitamente, a presto.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 396 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve, sono un ragazzo di 16 anni e ho un’problema con il mio orientamento s3ssuale. Fin da ragazzino non ricordo l’età (10 o 12 anni) iniziai a provare attrazione per gli uomini, sono single non ho mai avuto relazioni. Però anche con le donne, fin da piccolo ad ora ho sempre provato attrazione, ma come se nell’uomo ne trovassi di più, sarei pass1vo e conoscendomi in infanzia data l’assenza di mio padre e vivendo con femmine in casa non ho mai provato la presenza maschile “non s3ssuale ma quella affettiva” e quindi il pass1vo lo vedo come un essere dominato da qualcuno, io però mi sento un maschio. Solo che non sono felice e per carità, non voglio dire che l’omos3ssualità sia una scelta ma natura. Però odio questa mia natura, mi pongo un sacco di domande e potrei anche sposarmi con una donna e fare figli ma rimarrà sempre quel pizzico di biss3ssualità anche se non credo mi piacerebbe. E aggiungo anche provandoci con una ragazza è molto più complicato che con un uomo e quindi magari vado anche sul più facile. Essendo cresciuto più con mia madre la donna la vedo anche così e non è proprio una bella sensazione. Ma quello che voglio è che quando vedo una donna non solo mi faccia innamorare ma che mi provochi una grandissima eccitazione. Poi per carità, anche gli etero stessi magari i religiosi, rispettando il s3sso prematrimoniale o oppure come la Bibbia che insegna a non guardare una donna semi-nuda, alla fin fine non è che dovrei diventare un Rocco Siffredi ma comunque far uscire questa orribile fase che cerca di prendersi possesso di me dicendomi “dai 3ccitati e scriviti con un uomo”. È come un mostro una parte nascosta dentro di me che mi esce quando con un amico mi coccola o gioca con me (non tutti ovviamente, giro con amici etero e loro scherzano) ma a volte la mia mente va a pensare ad altro, questo mio mostro si fa vedere anche durante la masturbazi0ne con i p0rno ghei. Insomma la mia mente va sempre a pensare a ste cose, di conseguenza tento di manifestare la mia eteros3ssualità al 100% uccidendo la mia bis3ssualità. Ora smetterò di praticare le masturbazion1, di trovarmi una prima fidanzata e frequentarci amici come sempre et3ro. Non voglio che mi diciate “devi essere felice come sei” e non perché sarebbe una dura verità o perché abbia paura di dirlo alla gente, no, ma perché provo una fortissima sensazione di fastidio e basta. Non voglio più avere pensieri s3ssuali sugli uomini, preferirei farmi un lavaggio del cervello pur di uscire da questo inganno del Diavolo. Attendo consigli su quello che ho richiesto e non altro, grazie mille ☺️

    Buongiorno. La tua scrittura è molto confusiva e con rimandi religiosi che rendono ulteriormente complesso il racconto e la comprensione delle tue dinamiche. È improbabile avere un consiglio esaustivo qui, anche perché lo psicologo e/o il terapeuta non da consigli ma aiuta e facilita il processo di guarigione dell'individuo, con metodi e tecniche scientifiche, non "consigli". Data la confusione ed il tema delicato concordo con i colleghi nel fatto che sia meglio che tu consideri un percorso psicologico. Considera che potresti trovare te stesso e la chiarezza, qualunque essa sia, piuttosto che la confusione.

    Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

  • Salve, ho sempre avuto problemi di ansia legati alla scuola e all’università, ma bene o male sono sempre riuscita a gestirla e prendere bei voti. Tuttavia, da quando ho iniziato a scrivere la tesi per la laurea triennale e successivamente iniziato la magistrale l’ansia è diventata così forte da non farmi dormire la notte. La situazione è peggiorata ulteriormente dopo aver fatto i primi due esami, i cui voti non erano allo stesso livello di quelli che ottenevo nella triennale (forse anche perché ho cambiato facoltà rispetto alla triennale) e questo ha sicuramente impattato sul mio livello di ansia e sulla motivazione a studiare, in quanto ho iniziato a pensare che il corso di laurea scelto non fosse adatto a me e che mi mancassero le capacità necessarie. Ciononostante, ho rifatto gli esami sostenuti in precedenza studiando esattamente allo stesso modo e sono riuscita a ottenere voti molto alti, ma al terzo esame mi ritrovo ancora nella situazione iniziale e sono perciò riemerse la paura di aver sbagliato corso e di rimanere indietro con gli esami, il che mi getta in uno stato di ansia e di angoscia perenne. Non riesco però a capire se il fatto di non riuscire a fare bene come vorrei già al primo tentativo sia dovuto all’ansia e all’aver passato le notti insonni prima dell’esame (e quindi all’essere poco lucida il giorno dell’esame) o se ci sia qualcosa di più complesso dietro.
    Ringrazio chiunque risponda alla mia domanda.

    Buongiorno, la sua ansia sembra essere molto pervasiva. Spesso i sintomi ansioso possono essere dovuti a dinamiche profonde legate a paure, perfezionismo, ansia da prestazione che bloccano il percorso che abbiamo imboccato. Di certo una consulenza psicologica e un percorso potrebbe fare al caso suo. Buona giornata.

    Dott.ssa Alessia Rita Candiloro

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Ciao! Sono Alessia Rita Candiloro, Psicologa Cognitiva ad indirizzo neuropsicologico, attualmente Specializzanda in Psicoterapia della Gestalt,Analisi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Stress
  • Disturbi dell'umore
  • Ansia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Neuropsicologia

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate