Indirizzo

Via Carducci, 39, Trieste
Studio Viola

Calendario online non attivo


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicoterapeuti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Psicoterapeuta sistemico-relazionale. L'assunto di base è: comprendere le proprie difficoltà attraverso l'analisi della famiglia e delle dinamiche rel...

Mostra tutta la descrizione


Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Psicoterapia


Via Carducci, 39, Trieste

50 €

Studio Viola

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Carducci, 39, Trieste

40 €

Studio Viola


Colloquio psicologico clinico


Via Carducci, 39, Trieste

40 €

Studio Viola


Colloquio psicoterapeutico


Via Carducci, 39, Trieste

Prezzo non disponibile

Studio Viola


Orientamento scolastico


Via Carducci, 39, Trieste

35 €

Studio Viola


Psicoterapia di coppia


Via Carducci, 39, Trieste

70 €

Studio Viola


Psicoterapia familiare


Via Carducci, 39, Trieste

80 €

Studio Viola


Psicoterapia individuale


Via Carducci, 39, Trieste

50 €

Studio Viola


Sostegno alla genitorialità


Via Carducci, 39, Trieste

50 €

Studio Viola

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott.ssa Sara Cerasuolo?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su psicoterapia

    Buongiorno, mia figlia ha 13 anni. Frequenta la seconda media con ottimi risultati, va a scuola di danza 3 volte la settimana da quando aveva 3 anni, frequenta un gruppo parrocchiale, ma nonostante ciò non riesce ad avere un'amica. Ogni volta che sembrava la volta buona, è stata una delusione scoprire che veniva cercata solo perché volevano aiuto nello studio o perché in quel momento "faceva comodo". Lei chiaramente ci sta male, è una ragazzina molto sensibile e introversa, è bella, dolce, altruista, ma nonostante tante qualità non riesce a venire accettata. Anche a danza non ha stretto delle amicizie solide, e a scuola viene un po' messa da parte perché considerata secchiona e non ha atteggiamenti di esibizionismo come altre coetanee. Vorrei un parere su come aiutarla, ho provato di tutto e anche lei. La sua autostima continua a crollare. Viene evitata perché non è come le altre, ma lei mi dice che non riesce a conformarsi e un po' la capisco perché a lei ancora nn interessa uscire con i ragazzi, truccarsi o vestirsi in un certo modo. Aiutatemi e ditemi che questo passerà e troverà la sua strada. Grazie in anticipo per la risposta.

    Buongiorno, la sua preoccupazione è comprensibile ma le consiglio di evidenziare tutte le cose belle che fa (danza, scuola, gruppo parrocchiale) e a non fossilizzarsi sulla questione delle amicizie: lei protegge molto sua figlia ed è giusto ma non deve sostituirsi a lei rendendola ancora più insicura. Il periodo pre-adolescenziale è caratterizzata dall' estremizzazione delle emozioni e delle situazioni e potrebbe essere utile uno spazio psicologico per sua figlia. Prima però, da psicoterapeuta familiare le consiglio di richiedere una seduta familiare e poi far scegliere a sua figlia se farsi aiutare o meno, in modo da non colpevolizzarla sulla questione delle amicizie o del suo atteggiamento.

    Dott.ssa Sara Cerasuolo

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Psicoterapeuta sistemico-relazionale. L'assunto di base è: comprendere le proprie difficoltà attraverso l'analisi della famiglia e delle dinamiche rel...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicoterapia