Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Via G. Ciotti 154, Montichiari
Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di debito, Carta di credito

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri chirurgia general nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

E' PREFERIBILE CONTATTARE DIRETTAMENTE IL CUP PER PRENOTAZIONE ALLO 0309963537 Primario della Chirurgia di Montichiari, Spedali Civili di Brescia. C...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ernia
  • Colecistite
  • Appendicite
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia dell'apparato digerente e endoscopia digestiva chirurgica
Visualizza altre informazioni

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP

Altre prestazioni


Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP



Via G. Ciotti 154, Montichiari

Ospedale di Montichiari - si prega di contattare il CUP

Recensioni

Hai avuto una visita con Dr. Nereo Vettoretto?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Uomo, 29 anni, non fumo, non bevo.
    Da circa tre settimane, in un periodo di forte ansia e stress (prendo anche sertralina per l'ansia da circa un anno peraltro), sperimento un bruciore-pizzicore o dolore sordo, costante ma lieve in zona epigastrica, sotto le ascelle e lungo la colonna vertebrale fino a metà schiena. Il fastidio si sposta da zona a zona, spesso dopo i pasti. Quando ingoio un boccone, dopo 10-15 secondi a volte avverto una fitta-bruciore a metà schiena. Non ho calo dell'appetito o calo del peso o nausea o bruciore retrosternale. Non ho notato niente di particolare nelle feci. La deglutizione è normale.. il bolo mi sembra arrivare nello stomaco in una decina di secondi.
    Presi IALOFLUS ma non è servito. Il medico mi ha visitato e non ha trovato nulla e mi ha prescritto le analisi del sangue e delle feci. Mi ha prescritto gaviscon 2 volte e pantoprazolo 20 mg. Dall'esame del sangue (emocromo, transaminasi e VES ) non è risultato nulla di anomalo. Niente anche dalla ricerca dell'Helicobacter.
    Il medico di famiglia mi voleva far fare una gastroscopia per probabile esofagite ma, vista l'invasività dell'esame, ho preferito prima andare da un gastroenterologo che mi ha fatto una visita gastroenterologica (ecografia addominale) da cui non è risultato nulla.
    Il gastroenterologo ha sconsigliato di fare la gastroscopia trovandola inutile e ha prescritto di portare a 40 il pantoprazolo per un mese per trattamento del reflusso.
    Non ho capito perchè la gastroscopia è inutile per il reflusso per il mio disturbo quando invece il medico di famiglia aveva insistito.
    Come devo comportarmi?

    l'invasivita' della gastroscopia e' minima. i sintomi che descrive sono tipici del reflusso. le consiglio di farla cosi' possiamo escludere le complicanze dell' esofagite che possono richiedere anche il doppio del dosaggio di pantoprazolo che attualmente assume. oltre a fornire una diagnosi istologica

    Dr. Nereo Vettoretto

  • Da qualche settimana sto avendo problemi intestinali: inizialmente era solo leggero dolore durante la defecazione, poi emorroidi per circa una settimana, ora le emorroidi sono a posto, ma il leggero dolore continua, assieme ad una sensazione di tensione nei muscoli addominali. Sono stato constipato per l'ultimo paio di giorni di emorroidi, quindi feci sottili, ma ora la costipazione è passata e le feci sono tornate normali; non ho quasi mai trovato sangue nelle feci, al massimo una goccia un paio di volte. Finora ho attribuito i problemi allo stress, visto che non è la prima volta che picchi di ansia mi causino crampi allo stomaco, ma cercare i sintomi su internet mi ha fatto preoccupare, ho intenzione di andare dal medico di base alla prima occasione, ma posso fare qualcosa nel frattempo?

    penso che il problema possa essere una ragade. bisogna sottoporsi a una visita. nel frattempo usi dell' olio minerale per ungere e ammorbidire le feci (es 2 cucch di paraffina liquida al di')

    Dr. Nereo Vettoretto

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

E' PREFERIBILE CONTATTARE DIRETTAMENTE IL CUP PER PRENOTAZIONE ALLO 0309963537 Primario della Chirurgia di Montichiari, Spedali Civili di Brescia. C...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ernia
  • Colecistite
  • Appendicite
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia dell'apparato digerente e endoscopia digestiva chirurgica
Visualizza altre informazioni

Pubblicazioni e articoli