Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 100 €


1) Una volta conclusa la consulenza, potrai procedere con il pagamento sul mio conto: ❌❌❌❌
2) Inserisci il tuo nome, cognome e la data della consulenza nel campo descrizione.
3) A questo punto il procedimento è completo. Grazie per la collaborazione!

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Via Adua 1, Desenzano del Garda
Studio Medico

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Contanti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri patologi nelle vicinanze

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


100 €

Consulenza Online

Altre prestazioni


Via Adua 1, Desenzano del Garda

da 150 €

Studio Medico



Via Adua 1, Desenzano del Garda

Studio Medico



Via Adua 1, Desenzano del Garda

Studio Medico



Via Adua 1, Desenzano del Garda

Studio Medico

Recensioni

Hai avuto una visita con Dr. Giuseppe Bova?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Non parlo per me, ma per mia madre(55 anni). È già da un anno che convive con un mal di schiena di origini ignote. Il mal di schiena non è localizzato in un punto preciso bensì variabile. Un giorno il dolore è forte (abbastanza da farla piangere, e prima di questi episodi non avevo mai visto piangere mia madre) e localizzato sotto le scapole. Il giorno dopo vicino alla colonna vertebrale nella parte alta della schiena. Il giorno dopo ancora bruciore nella parte inferiore. E non lascia mai la presa, da quello che mi dice è costante ma oscilla sia di intensità che di locazione. Ovviamente ha visitato dottori, e nessuno è riuscito anche solo ad alleggerire questo carico, visite a fisioterapisti e reumatologi, medico di famiglia e vari medici privati. Esame del sangue specializzati e risonanza magnetica sono stati effettuati e non hanno rilevato niente, rifilandole di conseguenza cure non adeguate. Arrivo al punto dato che mi sono dilungato anche troppo, mia madre ha perso fiducia nei medici, io sono molto ansioso di natura, e dato che la risonanza è stata effettuata 10 mesi fa penso al peggio, tumori o chissà cos'altro. Fatto sta che a questo punto non sappiamo a chi rivolgerci, dove cercare aiuto. La mia domanda è(oltre ovviamente a cercare conforto), come dovrei comportarmi con lei per continuare a farla combattere? Nella sua vita ha fatto molti errori che sicuramente non hanno aiutato: beve poco, dire che ha una vita sedentaria è un eufemismo. Le mie paure possono essere fondate? un tumore si può sviluppare in 10 mesi e non risultare visibile al momento della risonanza? Che tipi di dottori dovremmo visitare? Dovremmo insistere sul visitare sempre lo stesso anche se non è riuscito a eseguire una diagnosi? Ringrazio dal profondo del mio cuore chiunque sceglierà di leggere

    Buongiorno. Il caso di sua madre per noi reumatologi è frequente. Vediamo pazienti sofferenti e con gli esami normali. Potrebbe essere un problema funzionale legato al sistema nervoso e/o muscolare. Il solo fatto che la RMN sia normale, così come il dolore che si sposta, farebbero pensare alla mia prima ipotesi. Ma è solo una ipotesi che andrà verificata dall'esame clinico. Spero di esserle stato di aiuto augurandole di trovare lo specialista che possa risolverle il quesito.

    Dr. Giuseppe Bova

  • Buonasera sono Tina ho 44 anni e da 5 mesi soffro di forti dolori alle gambe che adesso si sono localizzati anche alle braccia. Inizialmente il neurologo mi ha dato il Flexiban, dicendo che era un problema muscolare, poi mi ha mandato dal reumatologo che mi ha prescritto ozonoterapia e compresse prisma. Premetto il tutto si è scatenato in concomitanza con assunzione pillola (sospesa da 3 mesi) e farmaco per pressione. Il reumatologo prima ha detto che ho scoliosi e sindrome da gambe stanche, anche se nn capisco cosa c'entrano le braccia. Inizio ad essere esasperata dal dolore e mi domandavo se non potesse essere fibromialgia. Cosa debbo fare e a chi debbo rivolgermi?

    Buongiorno Tina.
    I dolori muscolari alle braccia e gambe accompagnate a stanchezza e ansia possono essere tipiche della Fibromialgia. Per completezza di diagnosi devono essere ricercati con la visita medica ambulatoriale i punti tipici (trigger point) escludendo in ogni caso malattie infiammatorie associate. Inoltre la visita andrà completata con la ricerca dei sintomi aspecifici presenti (disturbi digestivi, irregolarità intestinali, cefalea, insonnia, umore deflesso......). Si rivolga allo specialista reumatologo per la visita.
    Cordiali saluti
    Giuseppe Bova

    Dr. Giuseppe Bova

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze