Giorgio Macellari, senologo Piacenza

Prof. Giorgio Macellari

Senologo


Consulenze online per ogni situazione

Prenota consulenze online con dottori di ogni specializzazione, senza uscire di casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

V. Verdi 13, Piacenza
Studio privato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri senologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

CV DI GIORGIO MACELLARI nato a Bobbio (Piacenza) il 10.02.1952 ● Laurea in Medicina (Parma, 1976). ● Specializzazione in Chirurgia (...

Mostra tutta la descrizione

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale

Prestazioni

Nessuna informazione su prestazioni e prezzi

Questo dottore non ha ancora inserito informazioni su prestazioni e prezzi.

Recensioni

Hai avuto una visita con Prof. Giorgio Macellari?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 51 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni, 2 anni fa ho fatto un piercing al capezzolo che ho tolto dopo circa un anno o meno, non mi ha mai dato alcun problema.
    Dopo pochi mesi ho notato che dai buchi esce della sostanza bianca, non ha odore, non ho alcun tipo di dolore ed esce solo se premo i fori.
    I buchi sono sicura si siano chiusi, può esser che sia magari un po di pelle oppure si stanno ancora cicatrizzando? È da un anno che noto queste specie di palline bianche se premo. Grazie infinite

    Buongiorno. Il piercing ha sicuramente creato una comunicazione anomala con i dotti del latte che decorrono nel capezzolo. Da quanto descritto non sembra vi siano in atto complicazioni particolari, in particolare un'infezione. Credo tuttavia che lei dovrà convivere ancora a lungo con questa situazione. Una visita senologica - senza urgenza - è consigliata. Buona giornata, Gmac

    Prof. Giorgio Macellari

  • Salve, ho effettuato un esame PET-TC globale corporea, il referto evidenzia "sfumata località metabolica in corrispondenza di alterazione tomodensitometrica a livello del quadrante infero-esterno della mammella destra (dam 2 cm ca; SUVmax 1.35)"
    Potete aiutarmi a capire come procedere e cosa significa il referto? Grazie

    Buongiorno. Sicuramente lei avrà eseguito altri esami, prima di arrivare a una PET-TC. In assenza di quei referti (oltre che ad alcuni dati su età, familiarità, peso, altezza, altre malattie coesistenti...) risulta problematico dare interpretazioni o suggerimenti. Buona giornata, Gmac

    Prof. Giorgio Macellari

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

CV DI GIORGIO MACELLARI nato a Bobbio (Piacenza) il 10.02.1952 ● Laurea in Medicina (Parma, 1976). ● Specializzazione in Chirurgia (...

Mostra tutta la descrizione

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale

Pubblicazioni e articoli