Indirizzo

Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata
Studio di Psicologia e Psicoterapia (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Contanti

Esperienze

Su di me

Sono la Dott.ssa Francesca Marchionni, Psicologa abilitata all'esercizio della professione dall'Ordine degli Psicologi della regione Marche N.2496 ...

Mostra tutta la descrizione


Recensioni dei pazienti

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Prestazioni e prezzi

Psicoterapia

da 50 €


Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata

da 50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia


Terapia familiare

da 100 €


Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata

da 100 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia


Colloquio psicologico

da 50 €


Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata

da 50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia


Psicoterapia individuale

da 50 €


Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata

da 50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia


Visita a domicilio

da 70 €


Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata

da 70 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia


Psicoterapia di coppia

da 80 €


Viale Ariani, 9 presso la Clinica Marchetti, Macerata

da 80 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Ansia

    Buonasera, vorrei un chiarimento per quanto riguarda un farmaco che ho assunto per 4 settimane per problemi di ansia e fascicolazioni, ma che ho smesso da prendere da 15 giorni in quanto mi sentivo meglio e pensavo di potercela fare da sola ma così non è stato perchè ho avuto nuovamente attacchi di ansia mattutine, infatti da stasera ricomincerò ad assumere le compresse Sedar. Il mio dubbio è se l'aver sospeso l'assunzione del sedar di colpo ma non graduale possa aver provocato danni al SNC o problemi di pazzia. Perchè non essendo un farmaco forte come xanax ( che invece ho letto che va sospeso gradualmente ) sul foglietto illustrativo del sedar non parla di sospensione graduale ma solo di non prolungarlo per più di 6-8 settimane. Sono preoccupata ma anche vi vorrei chiedere informazione sulla durata della cura e la modalità di sospensione.
    Pertanto confido in una vostra pronta risposta e ringrazio anticipatamente.

    Buongiorno,
    le consiglio di rivolgersi ad uno psichiatra per questioni inerenti la terapia farmacologica.
    Distinti saluti.

    Dott.ssa Francesca Marchionni

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono la Dott.ssa Francesca Marchionni, Psicologa abilitata all'esercizio della professione dall'Ordine degli Psicologi della regione Marche N.2496 ...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicoterapia