Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio
Studio L.P.O.

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri fisioterapeuti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Laureato in scienze fisioterapiche, Specializzato in Posturologia, D.O. in Medicina Osteopatica Laureato in Scienze Motorie, Specializzato in ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Frattura
  • Dolore
  • Lombosciatalgia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Medicina Manuale
  • Osteopatia
  • Idrokinesiterapia
Visualizza altre informazioni

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Fisioterapia


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.

Altre prestazioni

Elettrostimolazione


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Elettroterapia


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Esercizi posturali


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Magnetoterapia


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Massaggio


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Onda d'urto (fluidodinamica)


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Osteopatia


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Prima Visita


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

60 €

Studio L.P.O.


Riabilitazione


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Taping


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Tecar terapia


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.


Ultrasuoni


Via Marconi 17, San Sebastiano al Vesuvio

Studio L.P.O.

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott. Fabio Mellino?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Ernia del disco

    La sintomatologia da sciatica al giorno d oggi dopo le 4 settimane dall evento acuto, migliora molto lentamente, ma noto che il gluteo sinistro ha perso il 30 % del suo volume. La radice coinvolta da compressione nel mio caso é s1 sinistra, ( l ernia riscontratami a detta dello specialista non é chirurgica)a parte il fatto che sto camminando solo 15 min al giorno e sto in piedi pochissimo. ( gia fatti cicli cortisonici e fans, adesso solo 75 mg lyrica), questo fenomeno é dovuto al fatto che proprio il gluteo sinistro é interessato dall innervazione che sta soffrendo? Non vorrei, visto che il o i muscoli in oggetto assistono l anca e sono collegati con la parte sacrale, che la cosa stesse rallentando la mia guarigione o semplicemente é un effetto secondario dovuto alla patologia discale. Qualche consiglio?
    Grazie

    una sofferenza di 4 settimana ha sicuramente diminuito la capacità e trofismo muscolare, e non solo dei glutei ma dell'intera catena muscolare che va dai paravertebrali della tratto della colonna interessata, ai muscoli della coscia. E' mio parere incominciare, sotto osservazione medica, una fisioterapia con delle tecniche miofasciali, migliorando la capacità del movimento dei vari distretti articolari interessati avrà un giovamento, che consentirà tra l'altro di comprendere più facilmente il fulcro del problema.

    Dott. Fabio Mellino

  • Domande su Dolore

    Gentile dottore,
    Ho notato che mia figlia, 9 anni appena compiuti, assume ,quando cammina, una postura scorretta.
    L'ho fatta mettere dritta di fronte a me,ed in effetti ha il fianco destro più piegato rispetto al sinistro. Non so se definirlo più alto.
    Inoltre talvolta lamenta dolore, credo muscolare, proprio nel lato dove sta più piegata.
    È verosimile che il dolore dipenda da questo atteggiamento? È consigliabile una visita?
    Grazie

    la sua descrizione, necessità di essere confortate da una attenta valutazione, a seguito della quale potrà essere suggerito il giusto trattamento, sia posturale/osteopatico che attraverso una mirata attività sportiva.

    Dott. Fabio Mellino

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laureato in scienze fisioterapiche, Specializzato in Posturologia, D.O. in Medicina Osteopatica Laureato in Scienze Motorie, Specializzato in ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Frattura
  • Dolore
  • Lombosciatalgia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Medicina Manuale
  • Osteopatia
  • Idrokinesiterapia
Visualizza altre informazioni

Ricerche correlate