Salve sono una ragazza di 18 anni e ho delle perdite di liquido prima bianche cremose frequenti per mesi e oggi ne ho avuto una verdastra sapete dirmi di cosa si tratta?
buonasera signora, perdite bianche cremose o come ricotta sono in genere suggestive per candida, mentre perdite verdastre possono essere associate a un'infezione da trichomonas....dovrebbe eseguire dei tamponi cervico vaginali completi per verificare se c'è un'infezione da trattare... in bocca al lupo AC

Dott.ssa Barbara Bonazzi
Dott.ssa Barbara Bonazzi
Ginecologo, Omeopata, Sessuologo
Milano
Le perdite cremose e verdastre indicano una flora batterica molto alterata. Se non ha disturbi importanti può provare a riequilibrare la flora batterica con capsule vaginali come Dicoflor elle med vaginale o LJLacto.
Altrimenti deve usare una terapia antibatterica e antimicotica ad ampio spettro come il Meclon che copre anche batteri come l'Haemophilus V. e il Trichimonas.
Utile un Tampone

Specialisti per visita ginecologica

Vanni Zacchi

Vanni Zacchi

Ginecologo, Agopuntore, Omeopata

Milano

Prenota ora
Vincenzo Piscitelli

Vincenzo Piscitelli

Ginecologo

Somma Vesuviana

Prenota ora
Luca Zurzolo

Luca Zurzolo

Ginecologo

Napoli

Prenota ora
Ilaria Allais

Ilaria Allais

Ginecologo

Torino

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 380 domande su visita ginecologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.