Salve ho 30 anni e ho l ovaio policistico! Ho dolori assurdi durante il ciclo...e anche senza! Mi prende un dolore forte a volte e non riesco nemmeno camminare... ho fatto varie cure,ma nulla e il ciclo è irregolare
Grazie
buonasera Signora...è necessario avere altre informazioni... lei ha da sempre cicli dolorosi o lo sono diventati a partire da un po' di tempo...? ha dolore ai rapporti...? la defecazione durante il ciclo è dolorosa...? l'ecografia ha evidenziato solo ovaio policistico....? il mio consiglio è di effettuare un prelievo per Ca125 lontano dalle mestruazioni e poi rivalutazione ginecologica...in bocca al lupo AC

Cara signora,
il fatto di avere l'ovaio policistico non si associa a dolori addominali mestruali e non...al ciclo irregolare sì. Se la diagnosi è stata confermata da ecografia ed esami ormonali, cercherei la causa dei dolori al di fuori dell'apparato genitale. Le consiglio di indagare eventuali problematiche intestinali. Per il ciclo irregolare una ottima soluzione è la pillola, che ridurrebbe in ogni caso anche i dolori mestruali, naturalmente per quanto attiene al dolore uterino.

Specialisti per Ovaio policistico

Rossella Lo Tufo

Rossella Lo Tufo

Nutrizionista

Belvedere Marittimo

Maria Rosaria Silvestri

Maria Rosaria Silvestri

Nutrizionista

Santa Maria del Cedro

Ursula Catena

Ursula Catena

Ginecologo

Roma

Federica Cosentino

Federica Cosentino

Nutrizionista

Diamante

Fabrizio Monaco

Fabrizio Monaco

Endocrinologo, Internista

Roma

Alisia Curto Pelle

Alisia Curto Pelle

Nutrizionista

Canicattì

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 21 domande su Ovaio policistico

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.