Salve dottore, mia figlia ha una fistola sacrococcigea da premetere che ha fatto gia la visita dal chirurgo e Verrà operata a giugno. Il problema e che gli si sta infiammando e vorremmo trovare una soluzione farmaceutica x bloccare l'infiammazione. Grazie mille
Dott. Massimo Calistri
Dott. Massimo Calistri
Chirurgo generale, Proctologo
Firenze
Buonasera,
senta pure il parere del medico di medicina generale ma in questi casi, quando la cisti sacrococcigea tende a infiammarsi si fanno impacchi caldo - umidi e un ciclo di antibiotici. Se invece fosse effettivamente già suppurata valuti anche una visita chirurgica, talvolta è necessario incidere la cisti per far fuoriuscire il pus e permetterne la guarigione.
Le consiglio anche di curare molto l’igiene della zona.
Saluti.

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Chirurgo generale, Proctologo
Bologna
Buongiorno,
si rivolga al suo Curante che saprà indirizzarla nuovamente dal chirurgo che potrà incidere la cisti ( se necessario) e magari modificare la priorità dell'intervento.
oggigiorno è un vero peccato assumere antibiotici per una patologia che è prettamente chirurgica.
saluti cordiali
drssa mulas

Dott.ssa Debora Cavallo
Dott.ssa Debora Cavallo
Proctologo, Chirurgo generale
Milano
Buongiorno, le consiglio di farla vedere al medico di base per decidere se è necessario iniziare un antibiotico per evitare che la cisti si infiammi e si formi un ascesso.
Cordiali saluti
Dr.ssa Cavallo

Dott. GiovanBattista Giorgio
Dott. GiovanBattista Giorgio
Chirurgo generale, Proctologo
Roma
Buongiorno, se va incontro a multipli episodi di infiammazione le consiglio di anticipare l'intervento appena sia in condizioni buone, in modo da non operarla in corso di infiammazione e poter eseguire l'intervento meno invasivo possibile. Può ridurre o "bloccare " l'infiammazione con terapia antibiotica ma multiple riacutizzazione potrebbero peggiorare la situazione con intervento più invasivo in seguito.
Saluti

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.