Salve dottore la scrivo perche ho mia suocera da 40 giorni al cotugno per un problema anzi come dicono malattia autoimmune con secondo ciclo di immonuglobulina con febbre e mani e piedi addormentati senza una miglioria dopo aver fatto tutti i tipi tac e risonanze e pet tac senza nessun tipo di problema evidenti solo con un elettromiografia e uscito u a neuropatia e nn sappiamo cosa fare lei mi puo aiutare? La ringrazio molto anticipatamente
Prof. Mauro Granata
Prof. Mauro Granata
Internista, Reumatologo
Roma
Fornire un aiuto senza alcuna indicazione specifica sulle condizioni cliniche obiettive della persona malata e senza i referti degli esami eseguiti è impossibile per qualsivoglia specialista voglia aiutarla. Forse la cosa migliore da fare è continuare a riporre fiducia nei medici che se ne stanno occupando e chiedere a loro maggiori delucidazioni. Cordiali saluti.

Concordo con il collega

Specialisti per malattia autoimmune

Eugenio Pepino

Eugenio Pepino

Dermatologo

Chieri

Elena Pane

Elena Pane

Endocrinologo

Napoli

Sabrina Mietta

Sabrina Mietta

Allergologo

Torino

Francesco Castaldi

Francesco Castaldi

Agopuntore, Medico di base

Varese

Paolo De Santis

Paolo De Santis

Reumatologo

Milano

Laura Lodi

Laura Lodi

Dietista

Carpi

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 3 domande su malattia autoimmune

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.