Salve, dai sintomi sono convinta sia una forte sinusite,il mio medico curante però la definisce una cefalea muscolo tensiva. Provero comunque a contattare un otorinolaringoiatra. Grazie veramente di cuore per la disponibilità la cordialità e la professionalità!! Cordiali saluti
Dr. Ezio Marchegiani
Dr. Ezio Marchegiani
Omeopata, Otorino, Logopedista
Chivasso
a volta ci sono entrambe, ci ha cefalea appena il naso si chiude ha dolori più forti di un altro. L'otorino ha i mezzi per porre diagnosi corretta

Per dirimere il dubbio dovrebbe sottoporsi ad esame TC del massiccio-facciale ( o, in subordine, ad uno studio radiologico del cranio per seni paranasali).

Buongiorno, spesso non è facile distinguere i sintomi della sinusite da quelli della cefalea muscolo tensiva...
In genere nella sinusite si hanno secrezione liquida nasale con ingombro alla respirazione nasale, ma non è sempre la regola, come è vero che possono coesistere sintomi dell’una e dell’altra..
Consiglio di eseguire visita otorino con successiva TC del naso e dei seni paranasali che con ogni probabilità Le verrà consigliata per avere una completezza diagnostica.
Cordiali saluti

Prof. Claudio Ungari
Prof. Claudio Ungari
Otorino, Chirurgo maxillo facciale
Roma
Buon giorno.
L'esame che toglie ogni dubbio è la TAC senza mezzo di contrasto del massiccio facciale.
Con altri esami non è possibile essere sicuri della presenza di una sinusite.
Una volta esclusa si procede con altri accertamenti per gli altri tipi di cefalea.
Ti invitiamo a fare una visita: - 150 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Dr. Giulio Giovanni Sulis
Dr. Giulio Giovanni Sulis
Otorino, Agopuntore, Posturologo
Cagliari
Sono due cose completamente diverse come distribuzione del dolore caratteristiche ect...la forma muscolotensiva è spesso ricollegabile a problemi posturali e visto il rapporto tra C1 e V1 può andare dalla nuca fino all'occhio, la terapia può spesso essere manuale con ottimi risultati, la TC del massiccio insieme ad una endoscopia nasale ci permette di verificare la presenza di un interessamento rinosinusale magari contemporaneo

Dott.ssa Benedetta Panizzut
Dott.ssa Benedetta Panizzut
Otorino, Omeopata, Medico estetico
Torino
In effetti una cefalea muscolotensiva da una sintomatologia diversa da una sinusite.
Chiaramente per chiarire definitivamente la diagnosi, sarebbe opportuno sottoporsi a visita specialistica ORL con endoscopia ed ev TC del massiccio facciale senza contrasto.
Buona giornata

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.