ho 56 anni da circa 22 anni soffro di una instabilita' spalla sinistra sono stato visitato negli anni da vari specialisti i quali dicono che questa spalla non si deve toccare ma devo fare sempre fisioterapia. la diagnosi e' lesione parziale cuffia dei rotatori.io pero' ho problemi anche al gomito
Non ho ben chiaro se il problema principale sia l'instabilita' o la lesione della cuffia dei rotatori. In ogni caso se i protocolli fisioterapici non hanno prodotto il risultato sperato, l'intervento di stabilizzazione o di sutura della cuffia rotatoria possono senza dubbio risolvere il problema. Sempre se l 'indicazione risulta corretta.

Prof. Antonio Cassaro
Prof. Antonio Cassaro
Ortopedico, Chirurgo plastico
Acireale
Qualsiasi sia l'origine del suo problema : ìnstabilità o lesione cuffia della spalla, che sicuramente una RMN chiarirà inequivocabilmente, Le consiglio di cercare un buon centro ed operarsi.

 Calogero Corsello
Calogero Corsello
Ortopedico
Aragona
L'età, adulto in attività lavorativa proficua, e i dati anamnestici, scarsi in verità ma significativi, sofferenza della spalla da circa 20 anni, impongono uno studio clinico e strumentale specifico.

se c'è una lesione parziale e il dolore è minimo ovvero la limitazione di pochi gradi va bene, ma se c'è dolore, instabilità e limitazione la chirurgia si impone, sopratutto dopo un lungo periodo di fisioterapia inefficace.
Ti invitiamo a fare una visita: Prima visita
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Buongiorno,
la fisioterapia è la strada che è sempre necessario intraprendere nell'instabilità di spalla, soprattutto nel caso in cui non ci sia una lesione anatomica su cui sia possibile intervenire chirurgicamente.
I sintomi al gomito potrebbero essere o dolore irradiato dalla spalla, o frutto di compensi messi in atto dall'arto superiore per tentare di sfuggire al dolore. Anche questa problematica può essere controllata attraverso esercizi mirati.
La riabilitazione mirata a ristabilire gli equilibri muscolari nel complesso scapolo-omerale possono aiutarla nel migliorare il controllo e la stabilità della spalla e i problemi riferiti al gomito.
Cordiali saluti

Dott. Antonio Tartarone
Dott. Antonio Tartarone
Ortopedico
Giugliano in Campania
Salve voglio farle una precisazione sperando che le possa essere di aiuto per risolvere il suo problema, una spalla instabile solitamente non causa dolore ma appunto il paziente avverte di solito che la spalla sta per uscire in alcune posizioni dell'arto interessato (a meno che non ci sia una microinstabilità che è una condizione differente)...ovvio che se si è lussato più volte nel corso della sua vita la cuffia dei rotatori può essere soggetta a lesioni che invece possono assolutamente causare dolore.. per tale motivo le consiglio di effettuare un consulto presso un chirurgo della spalla per valutare bene il suo caso e il trattamento ideale...io mi occupo di chirurgia della spalla ma sono in campania! lei di dove è in modo che posso anche consigliarle a chi rivolgersi... spero sia stato di aiuto distinti saluti dr tartarone

Specialisti per Instabilità di spalla

Gaetano Scognamiglio

Gaetano Scognamiglio

Ortopedico

Torre del Greco

Luigi Mossa

Luigi Mossa

Ortopedico

Roma

Mauro Braggion

Mauro Braggion

Ortopedico

Parma

Stefano Di Nardo

Stefano Di Nardo

Ortopedico

San Salvo

Marco Fogli

Marco Fogli

Medico dello sport

Ferrara

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 1 domande su Instabilità di spalla

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.