Buongiorno.. sono mamma di un bimbo di 9mesi allergico alle proteine del latte vaccino, allattato ancora al seno però solo la notte perché al giorno non lo chiede.. mangia tutto tranne ovviamente i latticini e derivati..all'ospedale ci hanno suggerito il latte di riso Risolac e soia Sinelac con scarsi risultati perché non gli mette in bocca (orribile l'odore)..alla mia domanda se quella della soia gli potrebbe fare qualcosa mi disse si potrebbe essere allergico pure a quello..io però uso la farina con tracce di soia per fare i suoi biscotti; mangia pure i crackers con tracce di soia e pure le creme varie ai cereali le prendo con tracce di soia e lui non ha mai avuto vomito o altro..si può dedurre che non sia allergico alle proteine della soia ? Ieri gli ho provato i biscottini con il latte Sinelac soia e ha mangiato 2 cucchiaini e poi ha chiuso la bocca.. se per piacere riesco ad avere una risposta da qualcuno perché devo assolutamente smettere di allattare perché devo fare un intervento tra qualche giorno .almeno così lo abituo piano piano a un latte e me ne vado tranquilla. Grazie in anticipo
Questa domanda richiede una risposta di un pediatra. Tuttavia se lo svezzamento è completo il latte (di soia o di riso) non rappresenta un alimento indispensabile.

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.