Buongiorno, mio suocero, 85 anni, soffre di un’ernia permagna da diversi anni non avendo voluto oper
4 risposte
Buongiorno, mio suocero, 85 anni, soffre di un’ernia permagna da diversi anni non avendo voluto operarsi “nel momento giusto”. Ora che si sarebbe deciso per le notevoli difficoltà di deambulazione e “logistiche”, l’intervento gli é stato sconsigliato per i rischi derivanti dallo stesso. Praticamente sta quasi sempre a letto per evitare che il peso dell’ernia spinga la stessa ancora più in basso ... esistono rimedi a tutti questi problemi. Intendo sia di natura chirurgica che, eventualmente, per avere una vita migliore?
Grazie e a presto
Buongiorno, il consiglio è quello di utilizzare, al di sopra delle mutande, una mutanda elastica contenitiva, che può comprare in un negozio di ortopedia ed utilizzare durante il giorno.
Cordiali saluti
Dr.ssa Cavallo

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno
sentirei un altro parere in quanto non esiste una controindicazione assoluta solo in base all'età ma serve valutare numerosi altri parametri ed in genere a meno di situazioni particolarmente gravose l'intervento si riesce a fare ovviamente con rischi maggiori rispetto alla norma
cordialmente
Dr. Ascenzi

L'età in sè non è una controindicazione assoluta all'intervento. Si deve valutare caso per caso. L'intervento è sempre la prima opzione, in caso contrario l'uso di mutande elastiche può essere un'alternativa. Una rivalutazione specialistica sarebbe consigliabile. Cordiali saluti

L’età da sola non è controindicazione all’intervento chirurgico, così come le dimensioni dell’ernia. Certamente è un intervento più complesso, in un soggetto anziano. Bisogna valutare tutte le comorbidità e decidere insieme al paziente e all’anestesista se ci sono più rischi o benefici nell’eseguire l’intervento di plastica parietale

Esperti

Enrico Ciferri

Enrico Ciferri

Chirurgo generale, Oncologo, Gastroenterologo

Genova

Massimiliano De Palma

Massimiliano De Palma

Chirurgo generale, Proctologo

Rovigo

Andrea Spreafico

Andrea Spreafico

Chirurgo generale, Proctologo

Milano

Riccardo Brachet Contul

Riccardo Brachet Contul

Proctologo, Chirurgo generale

Aosta

Antonio Biondi

Antonio Biondi

Chirurgo generale

Catania

Zahran Khalati

Zahran Khalati

Chirurgo generale, Medico certificatore, Chirurgo

Roma

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 42 domande su Ernia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.