Buongiorno. 34 anni, sempre stata in salute. Gennaio 2021 ed aprile, episodi di 2 giorni di febbrici

1 risposte
Buongiorno. 34 anni, sempre stata in salute. Gennaio 2021 ed aprile, episodi di 2 giorni di febbriciattola, vertigini, nausea, stanchezza, sudorazione fredda, affanno, peso sul petto, faticavo a tirarmi su... Da settembre inizio a prendermi tutte le malattie del bimbo al nido, difese immunitarie basse, fino a metà dicembre che sto male, di nuovo come descritto sopra, ma di più, non riesco a muovermi per una settimana. Sempre febbre che andava e veniva (mai alta però..), pressione bassa, dispnea, peso sul petto, vertigini, nausea, grande stanchezza.
Vado in pronto soccorso, emocromo ok, ferro ok, elettrocardiogramma ok. Mi danno acqua e sale perchè ero un pò disidratata, esco camminando...
Dopodichè miglioro piano piano ma io, ad oggi, non sto ancora bene. Continuo ad avere fiato corto e durante la giornata febbre che va e viene, up e down.
Avevo fatto anche radiografia al torace, ok.. e analisi celiachia e problemi tiroide, ok. Due test del covid, tutti negativi. Prima dose a settembre, seconda a metà ottobre. Aggiungo che ho smesso di allattare a metà novembre (io i primi episodi pensavo fossero solo un calo d'energie per via dell'allattamento e del poco sonno e speravo di star meglio dopo..). Ho ripreso infatti a dormire ma sono stata comunque male.

3 anni fa presi la malaria 2 volte in Ghana, nello stesso mese, che in più ero incinta. al primo mese. Ricordo di un amico che ebbe una malaria anni dopo, che pare possa rimanere dormiente, ed andò a curarsi in un ospedale di malattie infettive. La mia domanda è: è possibile che si tratti di malaria?
Se si tratta di malaria, il test della malaria lo troverei positivo o andrebbero fatti esami più approfonditi?
Possibile che non si trovi una ragione al mio star male? Un esame utile? Sono molto stanca.

Grazie a chiunque risponderà.
Buonasera, la febbre di origine sconosciuta va sempre indagata.
Andrebbe capito ,prima di tutto , cosa ritiene per.febbre( che valore si temperatura, se xi sono sintomi importanti coe.linfonodi, prurito, calo di peso importante ,piuttosto che tumefazioni o ascessi ecc.)
Nel casi di sospetta malaria, da alcuen forme particolari di "parassita', l'esame va fatto al picco febbrile per.avere maggiori possibilità di diagnosi.
Gli esami vanno integrato a mio giudizio fra le.varie cose con :
-Sierologie virali compreso Parvovirus B19, EBV, CMV, Hiv,. Sierologia epatite.virale
-bisogna esludere eventuali altre cause di febbre come infezioni del capo.collo( denti , orecchie , ecc)
- faringite streptococcica- tanpone farongeo e. TAS
-infezioni micotiche
-endocardite o infezione di protesi
- malattia autoimmunitaria
Ecc...
Insomma la febbre ricorrente può essere di varia natura spaziando da patologia infiammatoria a quella.infettiva a quella vasculitico- immunitaria fino a quadri più seri ma meno frequenti , e improbabili, in assenza di altri sintomi che non ha descritto (tubercolosi , brucellosi, salmonellosi, febbre neoplastica , febbre da antibiotici ecc...)
Ne parli serenanente con il suo medico che sono sicuro che la.sapra' aiutare.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.