Indirizzi (3)

via Sperone 2/E, Palermo
Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
PayPal, Carta prepagata, Carta di credito, + 3 Altro
091 986..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €


091 986..... Mostra numero

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Via Agrigento, Palermo
Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
091 986..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

La mia specializzazione è Psicologia del Ciclo di Vita e pertanto abbraccia l'intero arco della vita umana dai primi mesi di vita fino "alla quarta e...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Disturbo bipolare
  • Disturbo ossessivocompulsivo
  • Anoressia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Palermo. Laurea magistrale in psicologia del Ciclo di Vita : votazione 110/110 e lode
  • Centro Paul Lemoine: Psicoterapia, psicodramma

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia


Competenze linguistiche

Inglese, Francese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


50 €

Consulenza Online



via Sperone 2/E, Palermo

da 50 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi

Altre prestazioni


via Sperone 2/E, Palermo

da 50 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi



via Sperone 2/E, Palermo

da 50 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi



via Sperone 2/E, Palermo

da 40 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi



via Sperone 2/E, Palermo

da 50 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi



via Sperone 2/E, Palermo

da 25 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi



via Sperone 2/E, Palermo

da 60 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi



via Sperone 2/E, Palermo

da 50 €

Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi


Via Agrigento, Palermo

Studio di Psicologia del Dott. Vincenzo Crupi

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
19 recensioni

A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi colloquio psicologico

Diverse esperienze precedenti, fallite sempre. Questa è la migliore in assoluto. È bravo, non c'è altro da dire. È. B R A V O ! !

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie per le bellissime parole che mi scrivi.


N
Paziente verificato
Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi Altro

Bravo attento, molto professionale ...lo consiglio Ci sa fare molto con i bambini a noi ha dato fiducia conoscerlo. Complimenti.

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie, Nancy. E' per me un piacere potervi essere di aiuto.


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi colloquio psicologico

Sono in cura col dottore Crupi da due mesi e sono veramente soddisfatta. È molto preparato e mi fa sentire sempre a mio agio.

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie, Francesca.


E
Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi colloquio psicologico

Grande professionalità e disponibilità fin dal primo contatto tel. Durante il primo colloquio mi ha messo totalmente a mio agio, dimostrando empatia, comprensione e molta attenzione verso il mio disagio. Ho deciso di intraprendere con lui un percorso terapeutico perché mi sono sentito immediatamente risollevato. Non posso che consigliarlo anche a chi non ha mai messo piede nello studio di uno psicologo. Oggi, grazie al percorso che sto facendo con lui, sento di stare molto meglio!

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie, Eugenio.


G
Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi colloquio psicologico

Fin dell'adolescenza , la mia vita è sempre stata un'altalena tra ansia e pessimismo . Sono stata seguita da diversi psicologi ma con scarsi risultati,ahimè.
In cura dal dottore Crupi, professionista molto preparato e rasserenante, vedo finalmente una via d'uscita, una soluzione ai miei problemi. Lo consiglio a tutti.

Dott. Vincenzo Crupi

Salve Grazia. Apprezzo molto la tua recensione e spero di essere sempre all'altezza delle belle parole che mi dici. Grazie di cuore.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi colloquio psicologico

Ottimo professionista molto preparato mi ha aiuto a superare molti problemi e a gestire e a gestire miei stati emotivi.
Lo consiglio.

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie, carissima


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi psicoterapia individuale

Io mi sto trovando molto bene col dottore Crupi. È molto preparato e mi fa sentire a mio agio. Sto facendo grandi progressi. Lo consiglio a tutti

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie, Giuseppe.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi psicoterapia individuale

Mi sono trovata benissimo!! Mi sono sentita subito a mio agio grazie alla sua cordialità e disponibilità. Sto attraversando un periodo veramente difficile e fin dai primi incontri ho avuto la sensazione di riprendere poco alla volta in mano la mia vita. Grazie!!

Dott. Vincenzo Crupi

Stai facendo passi da gigante e sono felice che tu ne sia consapevole. Grazie delle tue belle parole, Antonella.


C
Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi psicoterapia individuale

Sinceramente ho molta fiducia nella psicologia da quando ho incontrato il dottore Vincenzo Crupi. E’ un professionista bravissimo e serio ed è anche cordiale e simpatico, ti mette subito a tuo agio. Grazie

Dott. Vincenzo Crupi

Carissimo, che bello leggere queste tue parole di fiducia. Grazie di cuore


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di psicologia del Dott. Vincenzo Crupi colloquio psicologico

Il Dottor Crupi ha saputo individuare le cause profonde della mia depressione con la sua diagnosi attenta e scrupolosa e posso davvero dire che va meglio, che mi sto trovando bene più di quanto potessi sperare.

Dott. Vincenzo Crupi

Grazie, Alessandra.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve,
    qualcuno mi può spiegare come si fa a elaborare la fine di un qualcosa che ci fa sentire davvero vivi? Mi chiedo se stiamo male perché questo ci riporta alla morte e alla paura per questa... Come si fa a vivere le esperienze che facciamo nel mondo lasciandoci completamente andare e allo stesso tempo accettando che c è una data di scadenza? Io personalmente, ogni volta che un qualcosa che amo scompare ,mi sento un po più lontano da me stesso. Forse sono io che sbaglio, che tendo a "fondermi troppo" , non sono in grado di stare lontano e allo stesso tempo vicino...Non comprendo le altre persone, sembra che tutti abbiano già superato queste cose e vadano dritti per la loro strada, io invece sono così impantanato e fermo .
    Forse Sono stato un po generico, penso che in futuro sentirò una psicologa, appena ho tempo e denaro, ma intanto gradire un vostro parere su questo mio pensiero. Grazie

    Salve, la domanda che tu poni ha trovato più risposte nella filosofia che non nella psicologia: secondo il Poeta latino Lucrezio fu il filosofo Epicuro che con la sua indagine oltre i confini dell’universo spiegò all’umanità “che cosa può nascere e che cosa non può, e infine per quale motivo mai ci sia per ciascuna cosa dell’universo un potere limitato e un termine fisso”. L’universo è semplicemente fatto di atomi che si aggregano per formare i corpi e si disgregano per allontanarsi e creare altri corpi. Anche la teologia indiana vede una triade composta da Brahman il creatore, Shiva il distruttore e Visnù il ri-creatore. E ancora “nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”, insegnò il Chimico Lavoisier. La morte è risultato stesso della vita ed è punto di partenza per nuova vita. L’uomo proviene dalla materia inerte e inorganica e tende con opposte pulsioni, di vita o di morte, alla conservazione della vita o al ritorno alla materia inerte e inorganica, ci insegna Freud.
    Più che chiedersi quanto sia strano che l’uomo possa vivere accettando questo, bisogna chiedersi come l’uomo possa vivere non accettandolo. La consapevolezza che tutto finisce comporta il piacere di vivere la giornata fuggente, di raccoglierne il frutto, come la bella giovinezza che “si fugge tutta via” di Lorenzo dei Medici e il Carpe Diem, “Cogli l’attimo” di Orazio.
    Sì: in una terapia sarebbe bello comprendere perché hai questa paura della morte e perché vivi imbalsamando il presente e il passato e vedi nel futuro il luogo della paura. Le risposte a questa domanda potrebbero essere infinite: solo un’attenta diagnosi può darci una risposta più delimitata e limpida. I miei più cari auguri. Resto a tua disposizione. Dott. Vincenzo Crupi

    Dott. Vincenzo Crupi

  • Salve, vi scrivo cercando di descrivervi un disturbo che in certi periodi dell'anno vivo e che mi crea molti disagi.
    Mi capita che in pratica il mio cervello va in un sorta di loop mentale e penso sempre alla stessa cosa che quasi sempre è un gesto di controllo del mio corpo che per stare meglio poi sono costretto a fare realmente.
    Quasi sempre il tutto parte da un disturbo fisico (sono parecchio ipocondriaco) che io reputo come grave anche se quasi sempre non lo è.
    Questo mi costringe a controllarmi ripetutamente il mio problema fisico peggiorando solo la situazione.
    Ad esempio, ultimamente soffro di emorroidi (nulla di grave, ho fatto anche una visita e il dottore mi ha tranquillizzato).
    Io però continuo a pensarci ipotizzando malattie più gravi e la mia mente mi "costringe" continuamente a toccarmele controllando l'ano per verificarne lo stato spesso anche penetrandomi con il dito l'ano per controllare dentro.
    Questo infinite volte perché quando smetto il cervello continua a pensarci per stare meglio lo devo fare realmente.
    Ovviamente tutto questo non fa che peggiorare il disturbo fisico.
    Secondo voi soffro davvero di DOC?
    Vi prego aiutatemi a capire cosa ho davvero devo farmi vedere da qualcuno?
    La cosa assurda è che passati questi periodo (magari di mesi) sto benissimo e non ho nessun disturbo.

    Grazie molte

    Salve, Lei ha descritto esattamente un disturbo ossessivo compulsivo che, nel caso specifico, assume le tematiche dell'ipocondria. L'ossessione è il pensiero intrusivo che si presenta così all'improvviso e che Lei sa provenire da Lei stesso e non da fonti altre da sé; la compulsione è l'anancasmo, l'atto che "è costretto" a compiere al fine di esorcizzare il tema ossessivo. E tuttavia dire DOC è solo una descrizione nosografica che - sganciata dall'analisi di una personalità e delle cause profonde che determinano l'ossessione stessa - è solo un'etichetta vuota e non carica di senso. Per questo Le consiglio un processo diagnostico accurato e una eventuale psicoterapia. Resto a Sua disposizione. I miei migliori auguri. Dott. Vincenzo Crupi

    Dott. Vincenzo Crupi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

La mia specializzazione è Psicologia del Ciclo di Vita e pertanto abbraccia l'intero arco della vita umana dai primi mesi di vita fino "alla quarta e...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Disturbo bipolare
  • Disturbo ossessivocompulsivo
  • Anoressia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Palermo. Laurea magistrale in psicologia del Ciclo di Vita : votazione 110/110 e lode
  • Centro Paul Lemoine: Psicoterapia, psicodramma

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia

Tirocini

  • Comunità terapeutica Casa dei Giovani Bagheria (PA)


Competenze linguistiche

Inglese, Francese

Premi e riconoscimenti

  • Borsa di Studio Fondazione Bonino Pulejo
  • Tutor degli allievi presso Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica Paul Lemoine

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (2)

Ricerche correlate