Visita dermatologica - Informazioni, specialisti, domande frequenti.

Informazioni su Visita dermatologica

La visita dermatologica è una visita a scopo diagnostico, di esclusione e monitoraggio di disturbi e patologie di natura dermatologica, tra cui:

  • Orticaria;

  • Eczema;

  • Dermatite;

  • Eritema;

  • Acne;

  • Psoriasi;

  • Micosi;

  • Disturbi degli annessi cutanei;

  • Vitiligine.

Sono sottoposti con regolarità a visite dermatologiche i pazienti con patologie a carico della cute già note; spesso, il medico curante invia al dermatologo altri pazienti allo scopo di accertare la natura di eventuali anomalie a livello di nei, eruzioni cutanee, angioedemi, cambiamento della consistenza e del colore della pelle, prurito costante.

La visita consiste di tre fasi:

  • Anamnesi;

  • Esame obiettivo;

  • Diagnosi.

Durante la prima fase della visita dermatologica (anamnesi), il dermatologo raccoglierà quindi informazioni sulla storia dell’individuo e sul suo stile di vita (dieta, eventuale consumo di alcol, vizio del fumo, livello di sedentarietà e di eventuale attività fisica, altre patologie a carico, familiarità con problemi dermatologici, terapia farmacologiche in corso, etc.).

Un medico indaga la presenza di eventuali patologie cutanee in una paziente, durante una visita dermatologicaNel corso della seconda fase della visita (esame obiettivo), il medico esaminerà la patologia che ha spinto il paziente a richiedere una visita (comparsa, durata e caratteristiche dei sintomi) e le manifestazioni cutanee correlate.

Infine, lo specialista darà la diagnosi. In caso di dubbio nella formulazione diagnostica, il dermatologo potrà richiedere al paziente di sottoporsi ad alcuni esami strumentali, come biopsia cutanea, biopsia del sangue, test allergologici, tampone cutaneo.

La visita dermatologica non prevede precise norme di preparazione. Si richiede al paziente di portare con sé eventuali esami fatti su richiesta del medico o precedentemente svolti, esami del sangue recenti e una nota su eventuali terapie farmacologiche in corso.

Esami correlati alla visita dermatologica sono:

  • Mappatura dei nei o dermatoscopia;

  • Visita tricologica;

  • Visita dermatologica per unghie.

La visita dermatologica dura di norma tra i 20 e i 30 minuti, non vi sono particolari controindicazioni e non è richiesta una preparazione specifica da parte del paziente.

Esperti in visita dermatologica

Trova esperti in Visita Dermatologica nella tua città:
Corrado Quadrini

Corrado Quadrini

Dermatologo, Psicoterapeuta

Milano

Prenota ora
Delia Colombo

Delia Colombo

Dermatologo

Caslino d'Erba

Prenota ora
Maria Rosa Gaviglio

Maria Rosa Gaviglio

Dermatologo, Medico estetico

Sannazzaro de' Burgondi

Prenota ora
Nicoletta Frasca

Nicoletta Frasca

Dermatologo, Chirurgo plastico, Medico estetico

Torino

Prenota ora
Luca Fania

Luca Fania

Dermatologo

Roma

Prenota ora
Christian Giani

Christian Giani

Dermatologo

Novara

Prenota ora

Domande su Visita dermatologica

I nostri esperti hanno risposto a 22 domande su Visita dermatologica

Ciao Elena. Il dermatologo si occupa anche di questo. In realtà non dovrebbe essere necessario l'ausilio della diatermocoagulazione o del laser ma sarebbe opportuno vederlo per decidere…
3 risposte
Buonasera, penso sia necessarii capire se si tratta di dermatite o acne giovanile in sede di visita specialistica.
Cordiali saluti
Dr Benucci
4 risposte
Dott. Andrea Preda
Dott. Andrea Preda
Podologo
Milano
Buongiorno, il Podologo è sicuramente la figura di riferimento per questi problemi. Oltre ad eliminare le eventuali ipercheratosi dovrà analizzare il motivo di tale condizione patologica e darle…
5 risposte

Quali professionisti effettuano Visita dermatologica?

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.