Specialisti in chirurgia vertebrale, Moncalieri

  • Luisella Viora - terapista del dolore Torino

    Dott.ssa Luisella Viora

    terapista del dolore, medico legale, agopuntore

    • Corso Luigi Einaudi 18, Torino

      Medical Center

    Prossima data disponibile.:

    Mostra l'agenda
  • Michele Federico Pecoraro - neurochirurgo Biella

    Dott. Michele Federico Pecoraro

    neurochirurgo

    • Corso Galileo Ferraris, Torino

      Galileo 18 - Centro Fisioterapico

    Salve mi chiamo Gazzotti Davide e non sono certo uno sportivo innocente e senza colpe... olpe... Come tutti i ragazzi nati negli anni 70 nel decennio successivo sono stato investito in pieno dal mito del Superuomo... Un mito che giungeva a noi oltreoceano tramite i film d'azione... Dove uomini con superfisici facevano supercose in superimprese... E noi giovani dispenser di testosterone siamo stati tutti affascinati da tutta quella energia coinvolgente... Intraprendendo da subito ogni sorta di attività sportiva con l'obiettivo di raggiungere quella condizione fisica... Incuranti allora del dolore e della fatica... Complice anche in quegli anni lontani un retaggio famigliare lavorativo basato sul sacrificio e sulla fatica dove più eri stanco dal lavoro o dall'allenamento svolto più era segnale di tua bravura e dedizione.... Incuranti ovviamente di ogni nostra patologia articolare futura.... Una passione per il mito del Superuomo che trovo da li a poco in me la piena realizzazione nella arena del Body Building lo sport per eccellenza per il potenziamento muscolare e fisico... Dove cattivi maestri di allora sottoposero questo giovane ragazzo in quello che oggi tra le palestre si chiama old school... Un allenamento efficace ma tritaossa composto principalmente da tre esercizi elementari... Stacchi Squat e Rematore con bilanciere libero ovviamente... Oggi questo ragazzo a 48 anni e si e allenato duramente fino a luglio di questo anno....al termine di un allenamento ho accusato una fitta alla parte bassa lombare da togliere il fiato...Un dolore diventato per giorni veramente invalidante..Iniziate le prime automedicazioni ben note atutti gli sportivi praticanti pesistica sento epercepisco in me una senzazione di fragilità lombare mai accusata prima... Nei giorni a seguire al diminuire dei dolori principali inizio a notare un inizio di parestesia del gluteo che in poche settimane si diffonde fino al piede facendomi perdere sensibilità sulla gamba sinistra... Una mattina di settembre al mio risveglio percepisco una astenia quasi completa della gamba sinistra... Inizianoveriproblemi... Inizia una zoppia difficilmente cammuffabile la quale mi vede vittima di dispensatori di consigli colleghi... Amici... Conoscenti... Dove ognuno ritiene di avere un caro amico... Massaggiatore... Massoterapista.... Stregone... Dove con la sola imposizione delle mani avrebbe risolto in una sola seduta il mio problema.... Infragilito... Zoppo e stanco... E impoverito.... Una sera decido di interpellare una mia giovane amica chirurga talentuosa Jealisse Nicoli... Che dopo poco mi dice un nome Pecoraro Federico dicendomi che è l'unico che non può veramente aiutare... Ricordo ancora quella sera ero parecchio demotivato dopo tre mesi da zoppo... E al mio semplice ma... Lei mi disse... " Federico ha fatto camminare persone a cui i Baroni della neurochirurgia sponale tradizionale proponevano le stampelle.." Si parte.... Eseguo subito una risonanza magnetica ( Ma lei con questa schiena cammina...? Infatti sono zoppo la mia risposta.... Ps. Un barlume di Superuomo mi era rimasto... ) e dopo poco ho appuntamento in studio con il dott. Pecoraro. Mi accoglie sorridente e mi mette subito a mio agio... Mi sorride e mi chiede il dischetto lo inserisce nel portatile e dopo tre secondi sentenzia che devo essere immediatamente operato il rischio e di un danno permanente e non vi è da perdere tempo.... Mi spiega con calma che oltre ad avere una grossa ernia L5-S1 ho una grave discopatia che vuole risolvere con l'uso distaffa in titanio... Inoltre intende sostituire completamente il mio discocompromesso con uno nuovo in titanio anch'esso... Il mio visotraditore mostrò paura e preoccupazione fu allora che Pecoraro accorgendosi di questo mio stato emotivo penso normale dopo tale sentenza... Prese la mia mano e disse "Tranquillo Davide ti opero io stai tranquillo" una sicurezza tale nelle sue capacita che in quel momento mi venne in mente il Comandante Ramius in caccia a ottobre rosso... Impertubabile e sicuro di se stesso... Mi prenota all'istante l'intervento in Veneto..Nei giorni a seguire la sua segretaria...mi contatta per darmi tutte le informazioni per l'intervento..Non potete capire cosa voglia dire zoppicare per mesi e poi incontrare una persona come il dott.PecoraroUmileDirettoSicuro di sé e della riuscita di ogni suo interventoUna sicurezza data dalla conoscenza dellachirurgia spinale profonda e appassionata.Ricordo ancora dopo l'intervento che ogni mattina passava da me come da tutti i suoi operati a vedere come stavamo... Per poi entrare in sala operatoria ed uscire a sera tardi ( il mio intervento è iniziato alle poco dopo le 19 e si è concluso alle 22) Scusate se mi sono dilungato...era doveroso per me riportare la mia esperienza... Dott. Pecoraro Federico... Lo ripeto perché a volte un nome può cambiarti la vita come è successo a me... E anche le credenze perché quel giorno in quello studio ho finalmente capito chi sono i veri Superuomini... …Altro
    prima visita neurochirurgica 150 €
  • Laura Lorien Bruno - ortopedico Torino

    Dott.ssa Laura Lorien Bruno

    ortopedico

    • Via Zuretti, Torino

      OSPEDALE CTO

    Dottoressa cordiale mi sono operata di ernia discale avevo un po' di paura ma la dottoressa è stata fantastica oltre a essere un buon dottore e umana grazieee e grazie …Altro
  • Maurizio Abbate - ortopedico Torino

    Dr. Maurizio Abbate

    ortopedico, chirurgo, fisiatra

    • Via Stellone 5, Torino

      AREA ZENIT

    chirurgia vertebrale da 150 €

    Prossima data disponibile.:

    Mostra l'agenda