Agopuntura - Informazioni, specialisti, domande frequenti.

Informazioni su Agopuntura

Un terapeuta inserisce degli aghi sottocute durante una sessione di agopunturaL’agopuntura è una medicina complementare, riconosciuta dall’OMS. È una delle procedura più famose della medicina tradizionale cinese e vanta origini antichissime.

In Italia l’agopuntura può essere praticata solo da laureati in medicina e da laureati in veterinaria: chiunque pratichi questa procedura senza il possesso di questi requisiti, commette un’azione punibile penalmente secondo l’ordinamento legislativo italiano.

La medicina tradizionale cinese si basa sul principio dell’esistenza negli esseri viventi e nell’universo del Qi, un’energia il cui fluire mantiene la salute e la vita: in questa concezione, le malattie deriverebbero da alterazioni del corretto flusso di Qi.

Alla base delle tecniche di agopuntura vi è l’assunto che per curare il malato occorra ristabilire il corretto flusso di energia vitale agendo su diversi punti del corpo.

Agopressione, agopuntura, moxibustione, coppettazione etc., sono procedure di stimolazione di punti energetici del corpo: sulla scorta della medicina tradizionale cinese, queste procedure non fanno ricorso a terapie farmacologiche o sostanze esterne, ma forniscono all’organismo solo indicazioni energetiche per stimolare la capacità di guarigione insita nello stesso organismo.

Gli agopunturisti ritengono che nell’organismo umano esista un sistema di canali detti meridiani, attraverso cui fluisce il Qi. Disturbi e dolori in particolari parti del corpo - in questa concezione - sono dovuti all’ostruzione di specifici meridiani, che bisogna risolvere per ripristinare il corretto flusso del Qi.

La sessione di agopuntura inizia normalmente con un colloquio e con accurato esame obiettivo (con ispezione della lingua e palpazione del polso) per individuare le problematiche del paziente (biao) e la causa energetica all’origine di queste problematiche (ben). Sulla base dei dati raccolti il medico consiglia al paziente norme di condotta da seguire in materia di attività fisica, riposo, dieta, vita lavorativa e vita sessuale. Il medico potrà anche prescrivere prodotti a base di erbe o altri rimedi tipici della medicina tradizionale cinese.

Infine, verrà stabilito un ciclo di sedute di agopuntura: gli aghi utilizzati sono di dimensioni sottilissimi e molto flessibili, monouso e sterili. Gli aghi vengono applicati in punti diversi e specifici a seconda del disturbo del singolo paziente e a seconda della diagnosi energetica: verranno lievemente manipolati e mantenuti per circa 20-30 minuti, prima di essere rimossi dal corpo.

Le principali patologie per cui la pratica dell’agopuntura è consigliata secondo gli agopunturisti sono:

  • Nausea e vomito;

  • Insonnia e altri disturbi del sonno;

  • Mal di testa (cefalea muscolo-tensiva);

  • Dolori articolari;

  • Dolori post-operatori;

  • Dolori ai denti;

  • Mal di schiena.

L’agopuntura non è dolorosa (provoca solo un lieve fastidio) ed è una pratica a basso rischio e assolutamente sicura, se effettuata da un professionista qualificato ed esperto.

Solo raramente si verificano effetti collaterali, tra cui:

  • Sonnolenza;

  • Malessere;

  • Ematomi e fuoriuscita di sangue dalle zone dove sono stati applicati aghi;

  • Vertigini;

  • Peggioramento dei sintomi per cui si è ricorso all’agopuntura.

È sconsigliata in caso di:

  • Stato di gravidanza;

  • Tumori nelle zone da trattare;

  • Malattie della coagulazione del sangue e a chi assume anti-coagulanti.

Esperti in agopuntura

Trova esperti in Agopuntura nella tua città:
Mauro Milanesio

Mauro Milanesio

Agopuntore, Osteopata, Posturologo

Bra

Prenota ora
Federica Maria Carola

Federica Maria Carola

Agopuntore, Gastroenterologo, Nutrizionista

Milano

Prenota ora
Dario Di Criscio

Dario Di Criscio

Agopuntore, Dietologo, Epatologo

Napoli

Prenota ora
Ettore Di Scipio

Ettore Di Scipio

Neurologo, Psicologo, Psicoterapeuta

Roma

Prenota ora
Fabrizio Paolo Modugno

Fabrizio Paolo Modugno

Oculista, Agopuntore

Roma

Prenota ora
Fabrizio Paolo Modugno

Fabrizio Paolo Modugno

Oculista, Agopuntore

Roma

Prenota ora

Domande su Agopuntura

I nostri esperti hanno risposto a 4 domande su Agopuntura

Dr. Vanni Zacchi
Dr. Vanni Zacchi
Ginecologo, Agopuntore, Omeopata
Milano
L'ernia iatale è un problema più di natura meccanica. L'agopuntura tratta la gastrite e il reflusso accociati
7 risposte
Dr. Squillante Gianni Erminio
Dr. Squillante Gianni Erminio
Medico di base, Agopuntore, Omeopata
Roma
Per gli acufeni ci sono ottime probabilità di regressione anche completa, per la pressione oculare dipende dalla causa scatenante e i trattamenti devono comunque seguire le indicazioni dell'oculista…
3 risposte
Dr. Vanni Zacchi
Dr. Vanni Zacchi
Ginecologo, Agopuntore, Omeopata
Milano
Nella mia esperienza in questi casi l’associazione dell’agopuntura con terapie di rigenerazione con la biorisonanza come lo ZRM può essere utile a risolvere il suo problema, specie alla luce…
4 risposte

Quali professionisti effettuano Agopuntura?

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.