Roberto Sacco, dentista Melito di Napoli

Dott. Roberto Sacco

Salva

Dentista Altro

2 recensioni

Salva

Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Via Degli Oleandri 10, Melito di Napoli
Ambulatorio medico

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Assicurazioni sanitarie accettate presso questa sede

Pazienti senza assicurazione sanitaria

Azienda Amica

Pronto-Care + 1 Altro


Appuntamento standard


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri dentisti nelle vicinanze
Via degli Oleandri 10, Melito di Napoli
Studio privato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra
Assicurazioni sanitarie accettate presso questa sede

Pazienti senza assicurazione sanitaria

Pronto-Care

rbm salute


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Assegno, Bonifico, Bonifico istantaneo, + 5 Altro
Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri dentisti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria con 110/110 con lode Perfezionato in Protesi di I GradoPerfezionato in Protesi Tradizionale e Implantare P...

Mostra tutta la descrizione

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Via Degli Oleandri 10, Melito di Napoli

Ambulatorio medico

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
R
Presso: Ambulatorio medico Altro

Consigliatissimo!!! Le recensioni positive di default non bastano a rappresentare le motivazioni che mi hanno indotto ad affermare, senza ombra di dubbio,che il dottore Sacco é il numero uno.
Basti dire che la profilassi (anti covid) nello studio Sacco veniva praticata anche in tempi non sospetti.


A

Rispetto alle mie precedenti esperienze, posso dire con certezza che le cure del dottor Sacco e della signora Adelaide (la moglie) sono state fantastiche. Oltre alla cordialità e tranquillità, mi ha colpito poi la pulizia degli ambienti. La professionalità ovviamente non è da sottovalutare, con questa anche la dedizione al cliente. Grazie mille!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 7 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su impianto di dente

Perché non volete dirci la veritá sugli impianti in titanio? Purtroppo rilasciano ioni 24 ore su 24 e sono dannosi per la salute. Si parla di problemi seri che possono insorgere con gli impianti, tumori maligni e malattie autoimmuni.

I colleghi hanno già suffiientemente esposto le giustissime ragioni sostenute dall'evidenza scientifica. Io mi discosto ricordando che esiste il libero arbitrio e che il mio consiglio per lei è il seguente: si curi bene perchè se malauguratemete dovesse perdere qualche o tanti denti, al posto del titanio, noi odontoiatri usiamo anche altri materiali " altamente dannosi ". Usiamo resine "velenose" per le protesi mobili, zirconio "radioattivo" per le protesi metal-free e tante altre cose nocive ... E' dura la vita per i complottisti che si abbeverano alla fonte dell fake news di Internet. Buona vita

Dott. Roberto Sacco

Domande su Malattia parodontale

Salve.E' vero che le tasche parodontali non danno sintomi ?Io ho alcune tasche di 5mm rilevate questa estate tramite cartella parodontale a Roma.Ne ho parlato oggi con un dentista di Foggia che ha detto che di solito i pazienti vanno dal dentista ormai quando e' tardi e i denti dondolano e che non danno sintomi evidenti.Mi sembra di aver letto che le tasche fino a 5 mm possono essere curate con curettage e scaling e dovrebbe ridursi il solco gengivale.Se aumentano bisogna fare il curettage a cielo aperto quindi invasivo...Non vedo il motivo di non curarle se sono riuscito a intercettarle quando non sono ancora profonde..Devo rivolgermi a un parodontologo?

Si!

Dott. Roberto Sacco

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria con 110/110 con lode Perfezionato in Protesi di I GradoPerfezionato in Protesi Tradizionale e Implantare P...

Mostra tutta la descrizione

Ricerche correlate