Indirizzi (3)

Via Costantino Beschi 119, Roma
CompartiMente


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 3 anni
Carta di credito, Carta di debito, Bonifico, + 1 Altro
06 9763..... Mostra numero


Via della Marranella, 141b, Roma
Studio Privato Dottoressa Rita Gatto


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 3 anni
Contanti, Carta di credito, Carta di debito, + 2 Altro
06 9763..... Mostra numero


Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €

Colloquio via Skype • 50 €


I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Strumento personale per videochiamata (Skype, WhatsApp...):
Skype, Whatsapp, Zoom


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Rita Gatto e sono Psicologa dello Sviluppo, Educazione e Benessere, iscritta all’Albo dell'Ordine degli Psicologi del Lazio con n. 23392, e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (RM)
  • Istituto di Psicoterapia della Gestalt e Analisi Transazionale IGAT (NA)
  • Istituto HFC (RM)
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicoterapia Analitica Transazionale
  • Psicoterapia della Gestalt
  • Psicoterapia sistemico relazionale
Visualizza altre informazioni


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Spagnolo, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


50 €

Consulenza Online



Via Costantino Beschi 119, Roma

50 €

CompartiMente


Via della Marranella, 141b, Roma

50 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto

Altre prestazioni


Via Costantino Beschi 119, Roma

70 €

CompartiMente

Il prezzo è da intendersi per la coppia



Via della Marranella, 141b, Roma

70 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto



Via Costantino Beschi 119, Roma

50 €

CompartiMente


Via della Marranella, 141b, Roma

50 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto



Via Costantino Beschi 119, Roma

80 €

CompartiMente

Il prezzo è da intendersi per intero nucleo familiare



Via della Marranella, 141b, Roma

80 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto



Via Costantino Beschi 119, Roma

50 €

CompartiMente


Via della Marranella, 141b, Roma

50 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto



Via Costantino Beschi 119, Roma

Scopri di più

CompartiMente


Via della Marranella, 141b, Roma

Scopri di più

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto



50 €

Consulenza Online



Via Costantino Beschi 119, Roma

70 €

CompartiMente

Il prezzo è da intendersi per coppia



Via della Marranella, 141b, Roma

70 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto

Il prezzo è da intendersi per coppia



Via Costantino Beschi 119, Roma

80 €

CompartiMente

Il prezzo è da intendersi per nucleo familiare



Via della Marranella, 141b, Roma

80 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto

Il prezzo è da intendersi per nucleo familiare



Via Costantino Beschi 119, Roma

50 €

CompartiMente


Via della Marranella, 141b, Roma

50 €

Studio Privato Dottoressa Rita Gatto

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
P
Presso: Altro Altro

Eccellente terapista molto empatiica e precisa nel trattamento di varie problematiche sia familiari che da eventi traumatici.
Un ottima professionista molto preparata e professionale.


S
Presso: CompartiMente colloquio familiare

Le due caratteristiche che spiccano sono la professionalità e l'empatia. Grazie al suo supporto sto affrontando con serenità dei nodi familiari e personali, che altrimenti sarebbero rimasti nascosti in un angolo della mia testa, sempre pronti a fare danni...


J
Presso: Altro Altro

Beh, difficile verbalizzare la mia esperienza con Rita, ma una cosa mi viene facile...Lacrime di Gioia. Nel mio caso uno specchio perfetto per la mia coscienza. Grande capacità innata di mettere a proprio agio una persona. Non smetterò mai di ringraziarla, sia per quanto riguarda il mio percorso individuale di uomo che di padre.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: CompartiMente primo colloquio individuale

Attenta ai dettagli e capace di ascolto. Arriva al cuore con la sua professionalità. E senza approcci cervellotici. Ha risolto un mio problema (che avevo da anni) in modo rapido e geniale. Generosa e affidabile. La consiglio per chi ha problemi di coppia. Grazie a lei ho capito davvero cosa significa amare qualcuno. Ma anche quanto sia difficile vivere con responsabilità i propri sentimenti.


G
Paziente verificato
Presso: CompartiMente colloquio età evolutiva

Dottoressa competente, professionale ed empatica. Gli incontri sono stati utili ed efficaci.
L'ascolto e la concentrazione che ci ha dedicato sono stati eccellenti per noi.


B
Presso: Altro Altro

Una specialista gentile, accogliente e competente. Consiglio senza dubbio di rivolgersi a lei per qualsiasi difficoltà abbiate.


B
Presso: Altro Altro

Molto empatica, dolce e mai inopportuna nel modo di aiutare. Affidabile, i suoi trattamenti danno risultati concreti.


M
Paziente verificato
Presso: CompartiMente colloquio individuale

ma dottoressa ha mostrata professionalità e competenza nel suo campo, mi sono sentita a mio agio durante il colloquio


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 5 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buongiorno dopo due lutti uno mia zia è uno mia sorella un mese fa mi è venuta una forte ansia. Sono seguita da una psicologa e da uno psichiatra che mi sta curando con dropaxin ora sono a 20 gocce ( stiamo aumentando molto gradualemtne) prendo xanax per l ansia! Il 14 agosto sono andata in ferie e giuro non ho avuto nessun sintomo dormivo uscivo mi sono proprio divertita mi ero scordata cosa voleva dire ansia e paura! Ieri sono andata a roma per un giorno per un controllo! Ed è come se fossi tornata indietro di mille passi ansia a mille questa notte non ho chiuso occhio! Secondo me non dipende tanto dalla medicina ma forse dal fatto che a roma devo affrontare la vita reale? Devo prendere delle scelte non so perché tornare nella mia città mi abbia fatto questo effetto! Fatto sta che domenica devo tornarci definitivamente e ho paura!

Salve,

Se si dà voce all’ansia, seppur spiacevole da sentire, questa può trasformarsi in una grande alleata e portatrice di messaggi utili alla nostra crescita personale e al nostro stesso benessere. Più si cerca di non ascoltarla, e più questa prenderà il sopravvento. E, forse non a caso, è venuta a “bussare” nuovamente proprio nel momento in cui è ritornata a rapportarsi con la “vita reale”.
Da quanto riferisce ha già intrapreso un percorso psicologico, sostenuto da una terapia farmacologica, che l’ha sostenuta. Parli delle sue sensazioni e riflessioni con la psicologa che la sta seguendo. Se il percorso è esclusivamente psicologico, le suggerirei tuttavia di intraprenderne uno psicoterapeutico, così da esplorare più in profondità le origini dei sintomi che riferisce.

Rimango a disposizione per qualunque dubbio e domanda,
Cordiali Saluti
Dott.ssa Rita Gatto

Dott.ssa Rita Gatto

Buongiorno. Mi presento...
Sono Rosa ho 24 anni e da 7 anni sono fidanzata con un ragazzo di 33 anni. Purtroppo sin da subito abbiamo avuto problemi per quanto riguarda il nostro modo di sentirci e vederci. Siamo sempre usciti solo di sabato e raramente il venerdì e la domenica (lui lavora e io studio) quindi tutti i giorni passiamo del tempo a messaggiare, e il problema nasce quì. Purtroppo lui, un pò forse come tutti gli uomini, non ama che gli invii messaggi in continuazione e ne tanto meno che lo chiamo. Se sono arrivata ad essere così è perché lui mi cerca davvero poco. Anzi, a lui starebbe bene solo il messaggio del buongiorno e poi basta. Su questo argomento abbiamo litigato milioni di volte, abbiamo deciso di cambiare ma abbiamo fallito entrambi fin quando a luglio mi disse di lasciarmi perché questo mio modo di fare lo stava rendendo nervoso. Siamo ritornati e ci siamo ripromessi di cambiare (lui mi ha sempre detto che se non lo cerco in continuazione è lui a fare il primo passo. Più lo cerco e più non gli viene voglia) io lo stò facendo (0 chiamate a lavoro e pochi messaggi) lui invece se ne stà ancora lì a comportarsi come se nulla fosse successo.
Non è una questione di sentimento. Gli ho sempre ripetuto se provava ancora un sentimento e mi ha sempre detto di si, quindi alla base tra di noi c'è ancora qualcosa.

Inoltre la cosa che mi fa più rabbia e che entra milioni di volte su varie app di messaggistica e non entra mai in chat. Questa cosa per me è snervante. Perché rispondere a un collega/amico e a me no ? oppure se entra in chat a stento letto? o ancora, se legge non risponde.
A me basterebbe che dopo uscito dal lavoro mi chiamasse per chiedere cosa faccio.
Cosa importante e che se litighiamo, lui per 2/3 giorni non si fa sentire. Non vuole essere cercato e io lo rispetto, poi è da solo che si fa sentire.
A distanza di mesi non riesco più a tollerare tutto ciò ma non riesco nemmeno a lasciarlo perchè in fondo non è una persona cattiva, ma io però non accetto questo suo modo di essere.

Vorrei un consiglio su come comportarmi perché lentamente temo non solo di perderlo per sempre ma temo di stancarmi anche io dei suoi modi !

Salve Rosa,

Posso comprendere il suo vissuto. Vivere a lungo una situazione di sofferenza, con la persona verso la quale si sente di provare amore, non è piacevole.
Sentire il proprio conflitto interiore, come dice lei tra il temere di perderlo per sempre ed il temere di stancarsi, può arrivare anche ad essere estenuante e logorante.
Ha fatto bene a chiedere sostegno e non lasciarsi sola in questo momento.

Ho appreso, nel corso della mia esperienza personale e lavorativa, che la relazione di coppia può essere una ricca fonte di nutrimento reciproco e stimolo di crescita, anche personale; ma, in alcuni casi, può diventare una ripetizione automatica, e non sempre consapevole, di comportamenti, che nello stare insieme porta a farci star male, facendoci sentire bloccati ed insofferenti.
Parlando di coppia, potrebbe essere importante chiedersi quanto entrambi sentite intimamente di voler spostare la vostra attenzione sulla costruzione di un noi, riconoscendo comunque le caratteristiche personali dell’altro. E quindi valutare eventualmente un percorso condiviso.
Portando invece l’attenzione su sé stessa, com’è per lei continuare a vivere questa situazione? Cosa desidera profondamente per sé? E quanto ascolto sta dando in questo momento anche alle sue necessità?
In Amore il guardarsi è reciproco, e ciò comporta prima di tutto un ascolto del proprio mondo interiore, con rispetto e accettazione.

Per qualunque cosa sono qui, le auguro una fluida risoluzione di questa situazione.
Un saluto
Dott.ssa Rita Gatto

Dott.ssa Rita Gatto

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Rita Gatto e sono Psicologa dello Sviluppo, Educazione e Benessere, iscritta all’Albo dell'Ordine degli Psicologi del Lazio con n. 23392, e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (RM)
  • Istituto di Psicoterapia della Gestalt e Analisi Transazionale IGAT (NA)
  • Istituto HFC (RM)
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicoterapia Analitica Transazionale
  • Psicoterapia della Gestalt
  • Psicoterapia sistemico relazionale
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • UOC Psicologia Ospedale G.B. Grassi (RM)
  • Presidio Residenziale e Semi-residenziale Psichiatrico "Villa Letizia" (RM)
  • Associazione Psi Onlus (RM)



Video


Competenze linguistiche

Italiano, Spagnolo, Inglese

Account dei social media


Ricerche correlate