Indirizzi (2)

Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana
Studio Piazza delle Erbe


Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di credito, Carta di debito
340 374..... Mostra numero


Piazzale Italia, 285, Lucca
Studio Piazzale Italia


Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di debito, Carta di credito
340 374..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Nel corso della vita possono presentarsi situazioni, difficoltà o sintomi che causano malessere e disagio. In questi casi, se senti di non farcela da ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Stress
  • Depressione
  • Ansia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Firenze

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Psicoterapia


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

60 €

Studio Piazza delle Erbe


Piazzale Italia, 285, Lucca

60 €

Studio Piazzale Italia


Psicoterapia individuale


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

Scopri di più

Studio Piazza delle Erbe


Piazzale Italia, 285, Lucca

60 €

Studio Piazzale Italia


Superamento di eventi traumatici


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

Scopri di più

Studio Piazza delle Erbe


Piazzale Italia, 285, Lucca

60 €

Studio Piazzale Italia

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Piazzale Italia, 285, Lucca

60 €

Studio Piazzale Italia


Colloquio psicologico clinico


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

Scopri di più

Studio Piazza delle Erbe


Orientamento scolastico


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

Scopri di più

Studio Piazza delle Erbe


Parent training


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

Scopri di più

Studio Piazza delle Erbe


Piazzale Italia, 285, Lucca

da 60 €

Studio Piazzale Italia


Prima Visita


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

60 €

Studio Piazza delle Erbe


Piazzale Italia, 285, Lucca

60 €

Studio Piazzale Italia


Psicoterapia della depressione


Piazza delle Erbe, 10, Castelnuovo di Garfagnana

Scopri di più

Studio Piazza delle Erbe

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
F
Paziente verificato
Presso: Studio Piazzale Italia psicoterapia individuale

Ho intrapreso un percorso di psicoterapia con la Dott. Pedreschi ormai da diverso tempo, all’inizio ero molto titubante nel credere fosse la strada giusta per me, ma fin da subito mi sono sentito accolto con grande professionalità e umanità. Soffro di mal di testa dall’adolescenza ed ho seguito tante cure che non hanno migliorato la mia situazione…fin quando, dopo anni, mi sono deciso, ad andare in psicoterapia. Con il suo aiuto sono riuscito a scavare nel mio passato, ad affrontare argomenti difficili e piano piano ho cominciato a trarne benefici.


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Piazzale Italia psicoterapia individuale

Sono stata dalla Dott. ssa in un momento in cui mi sentivo bloccata e senza una rotta... Attraverso i colloqui ho sentito sin da subito una maggior fiducia e chiarezza dentro di me, grazie alla sua pazienza ed empatia, ed alle sue osservazioni sempre attente e precise.


R
Presso: Studio Piazza delle Erbe

La dott. Ssa Pedreschi è molto empatica e puntual . Mi ha aiutato a superare un momento difficile con grande disponibilità. La consiglio a chi ha bisogno di uno sguardo diverso sulla propria situazione.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno,
    non è facile dire in pochi caratteri cosa mi sento. Sicuramente l'aiuto di uno psicologo mi farebbe bene è senz'altro sarebbe un buon punto di partenza visto che allo stato attuale delle cose, all'età di 41 anni, mi sento infelice e non indipendente e per me è come se tutto non avesse più uno scopo né un senso. Ad aggravare tutto anche la mancanza di lavoro che non arriva nessun modo. Oltre a tutto questo ci manca solo una famiglia stramba e la fine di un rapporto che mi ha letteralmente devastata anche se mi rendo conto che è meglio così. Mi sento vuota è inutile come se tutto non avesse più senso spero che qualcuno mi dia una risposta Ringrazio anticipatamente.

    Salve,

    il vuoto e la perdita di senso espressi sono bel collegabili agli eventi di cui parla. Se andrà a vedere insieme ad un terapeuta, che lei stessa individua come punto di ripartenza, di cosa è fatto questo vuoto e cosa può emergere da un qualcosa che apparentemente sembra impalpabile, potrà ritrovare quel movimento che adesso non c'è nella sua vita. Parla di una famiglia stramba, di un rapporto che l'ha devastata e di un lavoro che non arriva. Questi temi affrontati all'interno dello spazio psicoterapeutico possono permetterle di individuare e riappropriarsi di risorse da mettere in campo per uscire da questo stato di tristezza e non rimanerci più del dovuto.
    Quando si è scoraggiati ed affranti è difficile immaginare uno scenario migliore per noi ed è proprio qui che è opportuno chiedere aiuto, per ripartire da dove la strada sembra essersi interrotta.
    Un caro saluto

    Dott.ssa Marta Pedreschi

  • Buonasera Dottori, volevo se possibile spiegare un po la mia situazione per avere qualche consiglio.

    Circa 5 anni fa ho sofferto di attacchi di panico, venuti dal nulla, senza un motivo apparente.

    A lavoro tutto bene, uscivo praticamente tutti i giorni senza nessun problema ma dopo questi attacchi di panico la mia vita e' crollata.

    Per un periodo di circa 3 anni ho sofferto di continui attacchi tachicardici, anche se all'apparenza stavo bene (continuavo a ripetermi di non sentire l'ansia, e lo faccio tutto ora).

    Ho eseguito diverse visite e naturalmente tutto sono risultato ok.

    Ora a distanza di anni la paura verso la parte cardiaca del mio cuore e' passata.

    Adesso ho degli strani sintomi neurologici:formicolii, guizzi muscolari e una strana paura verso patologie neurologiche tipo SLA O SM.

    Volevo chiedervi se questi sintomi (formicolii,tremori e guizzi muscolari) possono essere causati magari da uno stato d'ansia o somatizzazione.

    E' frequente riscontrare questi sintomi in persone ansiose secondo la vostra esperienza?

    Ho eseguito visita neurologica e EMG negativa.

    Grazie in anticipo per la risposta.

    Buona serata

    Salve,

    leggendo attentamente ciò che scrive noto quanto si sia preso cura dei sintomi fisici facendo vari accertamenti, di cui l'ultimo consistito in una visita neurologica e emg che sono risultati negativi. Dall'altra parte noto la strategia che mette in atto per affrontare l'ansia, consistente nel non ascoltarla come dice lei, "continuavo a ripetermi di non ascoltare l'ansia, e lo faccio tutt'ora".
    Dice che tutto ciò è iniziato senza un motivo apparente, che all'apparenza stava bene e che poi è crollato tutto.
    Mi sento di suggerirle di prendersi cura dei suoi sintomi avvicinandosi ad essi con un altro tipo di curiosità ed interesse, ovvero, dal momento che ha appurato attraverso accertamenti medici che sta bene, cosa possono voler dire tali sintomi, quali parole vorrebbero comunicarle? La strategia volta a silenziare l'ansia sta funzionando oppure può essere opportuno individuare strategie volte ad accoglierla, ascoltarla, vedere di cosa si compone per ridimensionare poi la sua portata?
    Come hanno suggerito i colleghi, può essere opportuno intraprendere un percorso psicoterapeutico perchè è all'interno di uno spazio di lavoro del genere che ci si può dialettizzare ciò che accade. Pensi a quanta energia ha utilizzato in questi anni per occuparsi dei suoi sintomi, fare accertamenti e cercare di tenere a bada le manifestazioni portando avanti la sua vita. Ecco, attraverso il lavoro psicoterapeutico potrà usare tutta questa energia di cui dispone in un modo diverso e maggiormente costruttivo per lei. Potrà imparare a integrare il mondo emotivo, cognitivo e corporeo dandogli un senso, un significato ed acquisendo strumenti che le permettano di sentirsi meglio.

    Un caro saluto

    Dott.ssa Marta Pedreschi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Nel corso della vita possono presentarsi situazioni, difficoltà o sintomi che causano malessere e disagio. In questi casi, se senti di non farcela da ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Stress
  • Depressione
  • Ansia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Firenze

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Tirocini

  • Asl 10 Firenze. Dipartimento Salute Mentale Infanzia e Adolescenza
  • Asl 10 Firenze. Dipartimento Salute Mentale Adulti
  • Istituto Riabilitativo Don Carlo Gnocchi. Scandicci, Firenze