Indirizzo

Largo Nigrisoli 2, Bologna
Ospedale Maggiore (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Carta di debito
051 420.....

Asportazione di neoformazione cutanea(nevi, lipomi,cisti) previa visita chirugica • da 350 €

Prima visita chirurgica • 130 €

Visita chirurgica di controllo • 70 € +1 Altro

Esperienze

Su di me

Chirurgo generale e proctologo dal 2013 svolgo attività libero professionale intramoenia presso l’Ospedale Maggiore di Bologna dove esercito in regim...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia - Università degli studi di Sassari (110/110 e lode)
  • Diploma di specializzazione in Chirurgia generale (70/70 e lode) - Università degli studi di Roma La Sapienza 3 scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale


Competenze linguistiche

Francese, Inglese

Prestazioni e prezzi

Asportazione di neoformazione cutanea(nevi, lipomi,cisti) previa visita chirugica


Largo Nigrisoli 2, Bologna

da 350 €

Ospedale Maggiore


Prima visita chirurgica


Largo Nigrisoli 2, Bologna

130 €

Ospedale Maggiore


Visita chirurgica di controllo


Largo Nigrisoli 2, Bologna

70 €

Ospedale Maggiore


Visita proctologica


Largo Nigrisoli 2, Bologna

130 €

Ospedale Maggiore

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
89 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore visita proctologica

Dottoressa molto scrupolosa soprattutto pre-visita con tante domande e reale intenzione di capire la situazione. E ovviamente molto competente quando si tratta di passare al sodo..! Precisa anche la sua assistente che in tutto e per tutto si assicura che il paziente sia a suo agio. Davvero consigliata!

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

la ringraziamo per il suo apprezzamento . sono a disposizione per qualsiasi necessità e per valutare l'andamento della situazione clinica.
saluti cordiali
drssa mulas


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore visita proctologica

Consiglio caldamente di affidarsi alla competenza e alla umanità della dottoressa Maria Maddalena Mulas. Sin dalla prima visita proctologica, ho potuto apprezzarne la professionalità, nonché le doti di rara dolcezza, pazienza e generosità. Considero una fortuna quella di aver potuto godere della tua presenza lungo tutto il percorso che mi ha portato ad affrontare l'intervento di emorroidectomia. Nelle condizioni appena descritte, questo intervento si è rivelato perfettamente gestibile e posso, quindi, incoraggiare i pazienti anche da questo punto di vista.

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

la ringrazio per le sue parole di apprezzamento del mio lavoro.
Anche per me è stata una fortuna conoscere una paziente che si è affidata così completamente all'intervento e ai miei consigli.
tanti cari auguri
drssa mulas


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore visita proctologica

Buongiorno
vorrei ringraziare la dott.ssa Mulas e la sua assistente per la grande disponibilità, la gentilezza, la professionalità e per la pazienza dimostrata considerando il mio stato di ansia e di preoccupazione . Consiglio sinceramente

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

gentile Manuela,
la ringraziamo per il suo apprezzamento. restiamo a sua disposizione.
drssa mulas


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore visita proctologica

La dottoressa è stata molto attenta e rassicurante. Mi ha trasmesso grande serenità, ascoltata con attenzione e soprattutto mi ha messa ha mio agio durante la visita.

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

grazie infinite anche a lei. è facile con pazienti che collaborano in questo modo... auguri
drssa mulas


M
Presso: Ospedale Maggiore prima visita chirurgica

Buongiorno!!Mi sento in dovere di ringraziare là Dott.Mulas per la sua grande gentilezza e professionalita ,per la delicatezza che ha saputo usare nonostante la criticità della visita da effettuare!! La consiglio à chiunque abbia timore di affrontare questo tipo di visita!!Grazie anche a Valentina sua assistente disponilile e gentile oltre il dovuto!! Io ritornero' sicuramente .....ancora grazie e un saluto affettuoso

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

felici che si sia trovata bene! auguri
drssa mulas e valentina


M
Paziente verificato
Presso: Ospedale Maggiore

Sono ritornato dalla Dottoressa Mulas,che avevo conosciuto ed apprezzato alcuni anni fa.
Nonostante l'imbarazzo per la visita ,devo ringraziare la Dottoressa per la sua gentilezza e professionalità sia nella visita che nelle spiegazioni impartitemi in attesa dell'intervento.
Un ringraziamento anche a Valentina,molto collaborativa e premurosa (mi farà prendere il raffreddore con tutta l'aria che mi ha fatto ,nel momemto topico. Scherzo ovviamente)
Grazie davvero.per il paziente è fondamentale sentirsi a proprio agio, e ciò non è scontato.
Cordialità ,anche da parte di mia Moglie
Sergio Mazzini

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

buonasera,
sono davvero contenta che anche i signori maschietti apprezzino il nostro lavoro. resto a disposizione in attesa di operarla.
saluti cordiali a lei e sua moglie


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it

La dottoressa Mulas e l'infermiera sono state molto professionali, la visita (che pensavo sarebbe stata imbarazzante e dolorosa) è stata invece molto serena, questo perché hanno saputo tranquillizzarmi, hanno avuto pazienza sia con le mie ansie sia nel fornirmi risposte e spiegazioni alle mie tante domande. Pulizia, precisione, delicatezza e disponibilità. Quindi alta professionalità e alto livello umano tra dottoressa e paziente mi hanno resa contenta della visita e la consiglierei a tutte e a tutti!

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

la ringraziamo e siamo molto contente si sia trovata bene.
molti pazienti arrivano davvero traumatizzati e il suo feedback sarà fondamentale per prendere la decisione di prenotare questa visita.
auguri
drssa mulas


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore visita proctologica

La Dr. ssa è stata molto puntuale, cortese e professionale. Mi ha spiegato ogni passaggio della visita, fornendomi una spiegazione precisa della mia diagnosi.
Vivamente consigliata.

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

la ringrazio molto per le sue parole e sono contenta che abbia apprezzato la visita.
cordialità
drssa mulas


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore

Ho prenotato una visita con la Dott.ssa Mulas il 16/09/19. La prenotazione tramite questo sito è stata semplice e veloce. Sono stata subito richiamata da una sua assistente che è stata chiarissima e gentilissima. Anche la Dott.ssa durante la visita è stata molto gentile e competente. Devo dire anche delicata nonostante il particolare tipo di visita. Consiglio vivamente di prenotare una visita con la Dott.ssa Mulas a chiunque si trovi a visitare il sito in cerca di aiuto per questo genere di problemi così imbarazzanti e delicati.

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

buongiorno,
sono contenta che la visita sia stata all'altezza delle sue aspettative.
resto a disposizione
saluti cordiali drssa mulas


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale Maggiore

Molto competenti e gentili sia la dottoressa che l'assistente. La visita non è invasiva. Consiglio vivamente.

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

molte grazie per il suo apprezzamento.
drssa mulas e infermiera


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 323 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Emorroidi

    Salve a tutti, sono una ragazza di 23 anni e soffro cronicamente di emorroidi dal novembre scorso. È cominciato tutto con una trombosi che mi ha tenuta a letto per oltre un mese, dopodiché la defecazione ha continuato ad essere dolorosa, ma sopportabile, per altri 8 mesi. Purtroppo a causa di impegni accademici e lavorativi non ho potuto risolvere al più presto la faccenda e sono arrivata a luglio sopportando i dolori e aiutandomi con la crema proctolyn. Ho cambiato drasticamente il mio modo di mangiare, escludendo cose di cui andavo matta come il caffè, la carne rossa e le spezie che mettevo in quasi tutte le pietanze. Ciononostante il 22 luglio ho avuto un'altra trombosi alla stessa emorroide, mentre il mio colonproctologo riteneva che soffrissi semplicemente di ipertono e che il buco troppo stretto soffocasse e gonfiasse la vena, quindi secondo lui non era il caso di intervenire, ma di fare una cura con dilatan e creme varie. La cura non ha funzionato perché proprio mentre la stavo facendo da una quindicina di giorni mi è venuta la trombosi sopracitata e ho dovuto interrompere tutto. Il medico continuava ad essere convinto che la cosa si potesse risolvere farmacologicamente e quindi sono rimasta tutta l'estate a soffrire come un cane, perché anche dopo la crisi non sono più stata quella di prima. A settembre ho cominciato pure a toccare con mano dei tagli in corrispondenza dell'ano e a volte erano molto dolorosi...Dopo la prima trombosi la defecazione come ho detto era sopportabilissima, tant'è che ho continuato a viaggiare, uscire e vivere la mia vita, ma dopo la seconda non riesco praticamente più a mangiare, la defecazione è sempre dolorosa e l'emorroide si gonfia tantissimo e rimane tale per 12-15 ore. Ho notato che sul nodulo c'è una vena particolarmente in vista, spesso la sento pulsare e c'è una specie di pallina viola che fuoriesce. Ora da qualche giorno la situazione è nuovamente precipitata e dai dolori non riesco neanche a reggermi in piedi. Negli ultimi 2 mesi ho perso 20 kg, esco raramente di casa e non mangio mai fuori. Il mio medico alla fine si è deciso ad operarmi, ma dovrò aspettare un mese e mezzo e questa cosa mi avvilisce molto... Non riesco neanche a capire come mai abbia ricominciato a stare così male quando sto mangiando cosi poco da affamarmi. A volte pranzo con sole verdure o uno yogurt perché ho paura di andare in bagno, bevo 2 litri d'acqua al giorno... Ora sto facendo una nuova cura farmacologica: 3 pasticche di augmentin al giorno, 4 di bentelan 1mg, 1 di pervene + la crema + una preparazione per lo stomaco
    Ho moltissimi dubbi e domande... Ad esempio
    1. Posso prendere il brufen quando il dolore diventa particolarmente intenso oppure sto già prendendo troppi farmaci?
    2. Com'è possibile che alla mia età mi sia già ridotta così? Ok che sono una studentessa e conduco una vita abbastanza sedentaria e che in famiglia ci sono casi del genere, ma non pensavo che i problemi si sarebbero manifestati già a quest'età...
    3. Il gavicciolo è quasi sempre fuori, tranne in alcuni casi che rientra spontaneamente ma resta comunque gonfio all'interno
    4. Se l'emorroide è quasi sempre esterna come fa l'ipertono a soffocarla?
    5. Sarò operata col laser, ma ho avuto tre trombosi e ho letto in molti siti che per casi più gravi questa tecnica non è sufficiente...

    Grazie mille in anticipo per aver letto fino a qui

    buongiorno,
    se ha tanti dubbi le consiglio di chiedere un secondo parere.
    auguri
    drssa mulas

    Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

  • Domande su Ernia Inguinale

    Buongiorno,
    Sono stato sottoposto ad un intervento di ernia inguinale sx tension Free con anestesia locale. Il decorso post operatorio è normale ma stavo domandandomi se non dovevano essere fatte delle punture di eparina successive all'intervento . Grazie

    buongiorno,
    la scelta se praticare le eparine a basso peso molecolare dipende da molti fattori (la sua età , pregresse trombosi venose profonde, comorbilità etc). non avendo tutte queste informazioni, le consiglio di chiedere al suo chirurgo.
    in genere per i pazienti giovani , la mobilizzazione precoce è sufficiente per scongiurare la trombosi venosa .
    saluti cordiali
    drssa mulas

    Dott.ssa Maria Maddalena Mulas

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Chirurgo generale e proctologo dal 2013 svolgo attività libero professionale intramoenia presso l’Ospedale Maggiore di Bologna dove esercito in regim...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia - Università degli studi di Sassari (110/110 e lode)
  • Diploma di specializzazione in Chirurgia generale (70/70 e lode) - Università degli studi di Roma La Sapienza 3 scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale

Premi miodottore


Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia Parete Addominale
Visualizza altre informazioni

Certificati



Competenze linguistiche

Francese, Inglese