11 visualizzazioni profilo negli ultimi 30 gg.

Indirizzi (3)

Via Carpaccio 5, Milano
Studio Privato


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di credito, Carta di debito, + 1 Altro
035 630..... Mostra numero


Via Giacomo Puccini 54, Bergamo
Studio privato


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Carta di debito, Assegno, + 2 Altro
035 630..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 70 €


Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

La mia professione si basa sull'interesse e la conoscenza dell'essere umano e il mio intento è accompagnare le persone nella scoperta delle loro poten...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Università Vita-Salute San Raffaele
  • Centro Italiano Psicologia Analitica

Specializzazioni

  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia
  • Psicoterapia
  • Psicosomatica
Visualizza altre informazioni

Competenze linguistiche

Inglese, Portoghese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Colloquio psicologico clinico


Via Carpaccio 5, Milano

da 70 €

Studio Privato


Consulenza online


70 €

Consulenza Online


Consulenza psicologica


Via Carpaccio 5, Milano

da 70 €

Studio Privato


Via Giacomo Puccini 54, Bergamo

da 60 €

Studio privato


Studio clinico


Via Carpaccio 5, Milano

Scopri di più

Studio Privato


Via Giacomo Puccini 54, Bergamo

Scopri di più

Studio privato

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Giacomo Puccini 54, Bergamo

60 €

Studio privato


Prima Visita


Via Carpaccio 5, Milano

da 70 €

Studio Privato


Via Giacomo Puccini 54, Bergamo

da 70 €

Studio privato


Psicoterapia


Via Carpaccio 5, Milano

60 €

Studio Privato


Via Giacomo Puccini 54, Bergamo

Scopri di più

Studio privato


Psicoterapia individuale


Via Carpaccio 5, Milano

60 €

Studio Privato


Test psicologici


Via Carpaccio 5, Milano

Scopri di più

Studio Privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
5 recensioni

S
Presso: Consulenza Online consulenza online

Abbiamo fatto una seduta online e devo confermare che ho Trovato professionista competente e davvero molto empatica.

Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

Grazie mille per la recensione. In questo momento storico le tecnologie ci sono di grande utilità


C
Presso: Consulenza Online consulenza online

La dottoressa Vistalli è estremamente cortese ed è stata in grado di mettermi subito a mio agio. È flessibile come orari perciò è stato facile fissare gli appuntamenti. Mi sono rivolta a lei per avere aiuto nella gestione di una situazione per me fonte di grande ansia e mi ha aiutato molto.

Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

Grazie per la recensione. Una migliore gestione dell'ansia aumenta la gioia di vivere!


G
Presso: Altro Altro

La Dottoressa è stata molto disponibile ed empatica verso di me, riuscendo a supportarmi anche a distanza in un momento non semplice per me da affrontare. La sua professionalità e preparazione mi sono state di grande aiuto.

Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

Grazie mille. In questo momento siamo lontani, ma vicini anche grazie alla tecnologia


C
Presso: Studio privato Altro

Ho intrapreso un percorso terapeutico con la Dott.ssa Maria Giulia in un periodo di difficoltà personale in cui l’ansia mi aveva portato a racchiudermi in me stessa e ad aver paura di compiere anche le più semplici azioni quotidiane.
La Dott.ssa Maria Giulia con grande empatia e sensibilità mi ha fatto ritrovare la fiducia in me stessa e mi ha aiutato a far luce sui meccanismi del mio pensiero che paralizzavano il mio agire.
Sin dal primo incontro mi sono sentita capita e a mio agio e grazie ai suoi consigli ho acquisito una visione più equilibrata della mia vita capendo come trovare dentro di me la forza e imparando a modificare il pensiero in modo costruttivo e propositivo.
La consiglio a chiunque voglia ritrovarsi e voglia costruire un rapporto di maggior consapevolezza e armonia con gli altri.

Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

Grazie!


E
Presso: Studio privato Altro

La dottoressa mi ha accolto e ascoltato i miei problemi con estrema empatia e ha compreso le mie difficoltà.
Avevo molta ansia e in seguito a un periodo di psicoterapia e anche grazie alle tecniche di rilassamento che mi ha trasmesso riesco a gestire la mia quotidianità in maniera più serena. Un grazie di cuore.

Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

Grazie


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno, mi chiamo Anna e ho 20 anni.
    Quest’estate dopo un periodo per me molto difficile, la mia migliore amica mi ha presentato il suo ragazzo, e con lui il suo storico gruppo di amici.
    Io sono molto introversa e tendo a non riuscire a dare confidenza a chi non conosco ma stranamente con questi ragazzi mi sono trovata molto bene, sono molto simpatici, hanno capito il mio carattere e come prendermi; grazie a questo mi sono affezionata da subito e con la mia amica abbiamo iniziato ad uscire tutti insieme praticamente ogni giorno.
    Dopo poco tempo mi sono resa conto che mi piaceva molto uno di questi ragazzi, sensazione constatata dopo una mini vacanza fatta con lui, la mia amica e il fidanzato.
    Durante questi giorni da soli abbiamo parlato molto, ci siamo conosciuti meglio e anche lui mi ha confessato di essere attratto da me, così da quel momento abbiamo iniziato a sentirci ogni giorno. Su mia richiesta ha accettato di non parlare con i suoi amici di questa “conoscenza” in quanto,essendo loro un po’ invasivi preferivo capire senza pressioni come si sarebbe evoluta la cosa. Da qui iniziano le uscite da soli e a quattro, con la mia amica e il fidanzato. Era ormai diventata una vera e propria frequentazione...mai nelle mie precedenti relazioni mi ero sentita così bene, con lui per la prima volta ero riuscita a parlare dei miei problemi familiari e di salute, mi sono sentita capita e coccolata come non mai, ho riso tanto , mi sono lasciata andare per la prima volta ed é stato bellissimo.
    Mi ha trattata bene come non mai e io mi sentivo al sicuro. Dopo tre mesi più o meno però lui mi ha detto che probabilmente con l’evolversi della frequentazione io ero più propensa a portare avanti la cosa, ad iniziare una vera e propria relazione, mentre lui, nonostante io gli piacessi, non si sentiva pronto per impegnarsi seriamente.
    Mi ha detto che la decisone spettava a me, e che lui l’avrebbe rispettata. Io ci ho pensato a lungo ma sono dovuta essere sincera con me stessa, é stato difficile ma ho dovuto scegliere di chiudere la storia perché, non sono fatta per le relazioni “occasionali”.
    Lui continua a piacermi tantissimo, non passa giorno che non penso a lui e a come mi faceva stare bene e mi domando se ho fatto la scelta giusta.
    Inoltre continuo a vederlo ogni weekend, in quanto ormai faccio parte del suo gruppo di amici, che nel frattempo hanno capito tutto quello che è successo. Anche questo fatto mi crea disagio, mi sento esposta quando sto con loro, sento di non riuscire più a lasciarmi andare al 100% come prima ora che sanno(e ancora non ne capisco il motivo, visto che nessuno mi ha mai fatto pesare questa cosa).
    Inizialmente c’è stato infatti un po’ di imbarazzo poi grazie a Lorenzo, il ragazzo in questione, sono riuscita a farmene una ragione.
    Sto scrivendo adesso, perché non so più come comportami, io sto cercando a fatica di “dimenticarmi” di lui, ma vedendolo sempre é molto difficile. Inoltre lui nota tutte le volte che sto male e mi sta vicino, mi tratta sempre con riguardo, mi scrive, quando siamo insieme non perde occasione di starmi vicino, si ritaglia dei momenti per noi due, si ingelosisce se parlo troppo con i suoi amici, ha iniziato a venire in palestra con me e molto altro. Si é addirittura presentato al mio compleanno che io stavo passando con amici che lui non conosceva, perché mesi prima gli avevo detto che mi avrebbe fatto piacere presentarglieli e passare quel giorno con lui e mi ha organizzato una seconda festa a sorpresa con i suoi di amici.
    La mia amica mi ha chiesto perché continuo ad uscire con loro, a vederlo e ha chiarito che lei non si farebbe problemi a rinunciare a sua volta ad uscire con loro per farmi stare più tranquilla. Ma la risposta é che seppur sbagliato, probabilmente, preferisco stare bene qualche ora con lui, godermi le sue attenzioni e poi tornare alla realtà fino a quando non lo vedró nuovamente, perché in quelle ore io sto bene, non penso ai miei problemi e mi sento felice.
    Insomma, lui non voleva una relazione, io l’ho accettato e a fatica ho continuato ad uscire con il suo gruppo, perché mi ci trovo molto bene...però questo suo comportamento mi confonde, non so come comportarmi, anche perché questi gesti non fanno altro che farmelo piacere sempre di più.
    É una situazione che mi fa stare male, vederlo e non poterlo avere fino in fondo, ricevere le sue attenzioni sapendo che comunque non vuole stare con me.
    Quello che c’é stato tra di noi era vero, ma ora non riesco più a capire le sue intenzioni, e questa situazione, unita ai miei problemi sta diventando pesante .
    Mi scuso per la confusione ma é una situazione più complicata del previsto da spiegare!
    Grazie

    Cara Anna,
    hai vent'anni e in questa fase della vita ci si affaccia al mondo affettivo e amicale. L'esperienza che descrivi è stata molto coinvolgente e per te significativa. Credo sarebbe per lei di giovamento capire a fondo le dinamiche coinvolte per conoscersi meglio e essere più sicura nelle relazioni. Se le va possiamo prendere un appuntamento per un primo colloquio anche in via telematica.
    Cordialmente,
    Maria Giulia Vistalli

    Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

  • buongiorno vorrei sapere come mai quando provo soprattutto gioia ma in generale anche altre emozioni, vado in ansia e mi viene da vomitare per potermi liberare delle sensazioni corporee che sono forti e persistenti? come posso trasformare questa reazione?

    Gentilissimo,
    Le emozioni spesso si manifestano anche sul versante psicosomatico.
    Sarebbe necessario valutare altri elementi e un primo colloquio può essere utile a fare chiarezza.
    Se le interessa mi occupo anche di tecniche di gestione dell'ansia e training autogeno. Anche tramite colloqui online.
    Le auguro una buona giornata

    Dott.ssa Maria Giulia Vistalli

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

La mia professione si basa sull'interesse e la conoscenza dell'essere umano e il mio intento è accompagnare le persone nella scoperta delle loro poten...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Università Vita-Salute San Raffaele
  • Centro Italiano Psicologia Analitica

Specializzazioni

  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia
  • Psicoterapia
  • Psicosomatica
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • Ospedale San Raffaele di Milano
  • Istituto Neurologico Besta
  • Centro Cardiologico Monzino
Visualizza altre informazioni

Competenze linguistiche

Inglese, Portoghese

Ricerche correlate