Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (3)

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 40 €


Presso questo indirizzo visito: adulti

Metodi di pagamento: Bonifico, PayPal

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Via Bonaventura Lesen, 41, Campagnano di Roma
La Coccinella e il Faro

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Bonifico

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze
Via Andersen 58, Roma
Studio Privato Dottoressa Ida Pizzini

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 12 anni
Contanti, Bonifico

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Sono psicoterapeuta ad indirizzo integrato/transazionale mi occupo di terapia individuale, di coppia e familiare, con ragazzi ed adulti. Credo nelle...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia
  • Psicoterapia sistemico relazionale
Visualizza altre informazioni

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


40 €

Consulenza online

La conferma della prenotazione avverrà a seguito del pagamento, da effettuarsi tamite i canali che la Dottoressa comunicherà al paziente via e.mail o telefonicamente. Verrà inoltre concordata la modalità con la quale si effettuerà la consultazione.


Psicoterapia di coppia


Via Bonaventura Lesen, 41, Campagnano di Roma

da 50 €

La Coccinella e il Faro

Il prezzo si intende per la coppia



Via Andersen 58, Roma

da 50 €

Studio Privato Dottoressa Ida Pizzini

Il prezzo si intende per la coppia


Psicoterapia individuale


Via Andersen 58, Roma

da 50 €

Studio Privato Dottoressa Ida Pizzini

Altre prestazioni

Colloquio familiare


Via Bonaventura Lesen, 41, Campagnano di Roma

60 €

La Coccinella e il Faro

Il prezzo si intende per l'intero nucleo



Via Andersen 58, Roma

da 60 €

Studio Privato Dottoressa Ida Pizzini

Il prezzo si intende per l'intero nucleo


Consulenza tecnica di parte


Via Bonaventura Lesen, 41, Campagnano di Roma

La Coccinella e il Faro


Via Andersen 58, Roma

Studio Privato Dottoressa Ida Pizzini

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Consulenza online consulenza online

Persona super disponibile ed empatica. Ti mette sempre a tuo agio e va bene anche per chi è restio ad iniziare un simile percorso. Consigliatissima

Dott.ssa Ida Pizzini

Grazie mille per la stima e la fiducia


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 14 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve.Volevo un consiglio sulla coppia. La nostra attività sessuale è veramente bassa. Certe volte mi chiedo se sia normale: tra figli, lavori full time e lavori a casa, spesa, cucina...quanto tempo rimane per la coppia? Ci sono momenti in cui il desiderio è più basso? Posso garantire che ci amiamo e siamo una coppia e famiglia felice.

    Gentile utente, dal suo messaggio leggo il bisogno di essere rassicurato rispetto alla "normalità" della vostra situazione. Immagino quindi che per lei sia un "problema" o piuttosto una sbavatura il fatto che sia sia una attività sessuale meno frequente nella vostra coppia e questo genera in lei domande e, azzardo, qualche preoccupazione. Potrebbe pensare ad un colloquio per cercare di capire meglio dove possa essere il problema e come poterla aiutare nel miglior modo consigliandola in maniera più puntuale e precisa. In questo momento abbiamo l'utilissimo strumento della consulenza online, ci pensi, potrebbe essere una buona risorsa. Se desidera sono a sua disposizione. La saluto

    Dott.ssa Ida Pizzini

  • Salve, ho sofferto di anoressia nervosa fino a 3 anni fa, ho smesso di andare dallo psicoterapeuta dopo poche sedute perchè non mi sembrava competente. In questi 3 anni ho provato a risolvere da sola il problema, ho ripreso peso, massa muscolare anche grazie alla palestra, ho reintrodotto determinati cibi ma alcune "fisse" sono rimaste come non toccare più dolci, pesare tutto ciò che mangio, usare app contacalorie in maniera praticamente ossessiva anche se ultimamente mi pesa farlo. Diciamo che ci convivo, non mi pesa, se devo adattarmi a qualche circostanza lo faccio, ultimamente sono riuscita a rimangiare il sushi ad esempio. Un'altra "fissa" che mi è rimasta è controllare cosa e quanto mangia mia sorella che vive con me, come se non volessi che mangiasse meno di me. Ho notato che rispetto a quando ho iniziato la "dieta" prescrittami dalla nutrizionista per riprendere peso comunque sono tornata a mangiare di meno, non meno di quando ero nel pieno della malattia ma ho comunque ristretto le kcal. Succede soprattutto nei momenti d'incertezza. In questo periodo di incertezze appunto sto mangiando di meno e sono combattuta sul "ora smetto di utilizzare applicazioni e contare kcal" al "no, non ci riesco, devo controllare quanto mangio". Sono consapevole del fatto che il problema sia scaricare l'eccessivo bisogno di voler controllare tutto sul cibo. Temo di non poterne uscire facilmente. So che un percorso psicoterapeutico sarebbe la cosa migliore ma nel frattempo cosa potrei fare? Grazie.

    Salve, perché "nel frattempo"? Perché non ora? È ora il momento, ora che si pone queste domande, ora che sceglie di farle qui. È ora il momento di fidarsi ed affidarsi. É ora il momento di controllare il controllo. Ci vediamo pensi, ma ne sono certa, è ora quel momento.

    Dott.ssa Ida Pizzini

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono psicoterapeuta ad indirizzo integrato/transazionale mi occupo di terapia individuale, di coppia e familiare, con ragazzi ed adulti. Credo nelle...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia
  • Psicoterapia sistemico relazionale
Visualizza altre informazioni

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate