Recensione più recente

G
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Stenosi dell’uretra

Da circa un mese sono stato operato dal dottor Di Fiore per una stenosi dell’uretra , con un intervento di uretoplastica di M . B e grazie alla sua disponibilità e alla sua bravura ora sono libero e sopratutto sto bene ... vi consiglio vivamente di affidarvi a lui . Giovanni


Indirizzo

Via Leonardo Bianchi, Napoli
Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online

Esperienze

Su di me

Salve a tutti e benvenuti nel profilo del Dottor Di Fiore Francesco. Nell'aprile del 1993, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso la ...

Mostra tutta la descrizione


Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
12 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
G
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Stenosi dell’uretra

Da circa un mese sono stato operato dal dottor Di Fiore per una stenosi dell’uretra , con un intervento di uretoplastica di M . B e grazie alla sua disponibilità e alla sua bravura ora sono libero e sopratutto sto bene ... vi consiglio vivamente di affidarvi a lui . Giovanni


V
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Fallimento di due interventi di ipospatia

A tutti i Campani
Il 04 Maggio 2018 mio figlio Salvatore è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di uretroplastica con mucosa boccale dopo quasi 20 anni ha restituito la gioia di una vita più normale al mio ragazzo e la serenità a tutta la mia famiglia. Tutto ciò è stato possibile grazie all’eccellenza del chirurgo-urologo Francesco di Fiore e la sua equipe. Io conoscevo tante eccellenze nel campo medico-chirurgico napoletano ma ignoravo quella dell’ospedale Monaldi anche perché le informazioni che avevo attinto dal Cardarelli prima e da internet dopo parlano soltanto di Arezzo e del dottore Palminteri che indiscutibilmente è bravissimo e pieno di successi chirurgici per la diverse patologie dell’apparato urogenitale ma io e la mia famiglia siamo stati colpiti dalla semplicità, competenza, professionalità e dalla sicurezza che ha saputo trasferire in mio figlio Salvatore il dottore Francesco di Fiore. Spero che questo mio contributo possa servire a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto per le patologie in campo urogenitale; il Dottore Francesco di Fiore saprà rassicurarvi con la sua professionalità.


G
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Turv e stenosi ureterale dx

Lascio volentieri un contributo utile per quanti, nella disperazione, sono alla ricerca di una via d'uscita.
In data odierna il dottore Francesco di Fiore ha ridato speranza a mia madre e a tutti noi che da oltre 1 anno abbiamo vissuto nell'inferno più totale.
In breve, mia madre Lucia M. di 74 anni nel 2012 viene operata di ka vescicale con successiva chemio con mitomicin.
A seguito dell'intervento in questione e di ulteriori recidive nel 2014 nel 2016 trattate con tempestive Turv, mia madre ha subito un danno significativo all'uretere dx con conseguente dilatazione al rene, che le ha prodotto dal dicembre 2016 ad oggi una escalation di sepsi urinarie fino ad una setticemia avuta nel febbraio 2017.
Tutti i professionisti precedentemente interpellati (urologi dell'ospedale Pascale e Cardarelli) hanno sistematicamente ignorato e sottovalutato il problema tanto da condurre mia madre al rischio vita.
Presi dalla disperazione più totale abbiamo effettuato nuove ricerche fino ad incrociare, come per chi mi legge in questo momento, il nome del dott Di Fiore dell'ospedale Monaldi. Dopo una prima visita, il dottore ci è apparso immediatamente diverso dai precedenti suoi colleghi nel senso che ha prestato ascolto alle nostre domande (rara virtù) e soprattutto ci ha spiegato con pazienza e competenza gli scenari possibili (virtù ancora più rara).
Entro un mese dal primo incontro ha operato mia madre contestualmente di turv (per recidiva vescicale) e di nefrostomia percutanea con l'intento di liberare mia madre dall'infezione urinaria e nel contempo valutare la funzionalità renale. La nefrostomia si è resa necessaria per poter tentare in data odierna il posizionamento dello stent ureterale.
Ebbene, solo la caparbietà, la pazienza e la bravura del dottore hanno reso possibile il miracolo. Di fatto l' ostruzione dell'uretere era tale da predisporre l'intervento all'insuccesso.
Oggi mia madre grazie esclusivamente all'eccellenza e all'umanità del dott di Fiore può ritornare a sperare in una vita compatibile con la normalità.


A
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Doppia stenosi uretrale

Ho scoperto dell'esistenza del reparto di urologia del Monaldi per caso, dopo essere stato a Torino, in quello che mi avevano detto che era il miglior centro in Italia per il mio tipo di problema. Mi sarei dovuto operare a Torino ma dopo la prima visita fatta con il dottor Di Fiore ho deciso che mi avrebbe operato lui. Mi ha trasmesso fin da subito fiducia e mi è sembrato molto umano. L'operazione è stata più complicata del previsto ma il risultato è stato molto positivo e, cosa per me molto importante, il tutto è stato realizzato in una sola operazione (a Torino mi era stato detto che sarebbero state almeno due o tre). Anche il postoperatorio è stato migliore di quello che mi aspettavo, grazie anche alla disponibilità, competenza e professionalità dell'intero reparto. In sostanza ritengo, in base alla mia esperienza, che quello di urologia del Monaldi di Napoli sia un reparto d'eccellenza, probabilmente il migliore in Italia. Consiglio a chiunque abbia un problema urologico di affidarsi senza esitazione al dottor Di Fiore e ai suoi collaboratori.


N
Paziente verificato
Presso: Studio privato Problema all uretra

Per tutti i Campani che hanno problemi all uretra, non andate fuori regione, rivolgetevi a lui, è molto bravo


A
Paziente verificato

Sono Angelo Costabile e lo scorso 26 Gennaio il Dottor Francesco Di Fiore mi ha effettuato un intervento di Uretroplastica con doppio innesto di mucosa boccale. La cosa piu bella che oggi vi posso raccontare è che dopo appena un mese dall'intervento mi sento benissimo e pronto a riprendere il mio stile di vita evitando però per un anno circa di bere alchol e andare in motorino ;
Un altra cosa che però ci tengo a sottolineare è la bravura,la correttezza,la competenza,la professionalità e la dedizione che il dottor Francesco Di Fiore ha avuto nel mio percorso, e ovviamente a tutto il reparto di Urologia dell'ospedale Monaldi per aver fatto si che anche a Napoli c'è un centro specializzato e Top in Italia per quanto riguarda ai problemi di natura urologica, e consiglio a tutti coloro che hanno una stenosi uretrale di rivolgersi al dottor Francesco Di Fiore.


O

La recensione del 03/06/16 è stata rimossa poiché violava il nostro regolamento.


O

mi chiamo Giuseppe o effettuato al Monaldi un retrografia e aspetto con ansia che mi chiamano per l'intervento di stenosi uretrale anch'io soffro di questo problema da circa 30 anni e mai nessun urologo mi a effettuato l'esame di retrografia addirittura mi avevano indirizzato ad un urologo dott.Barbagli di Arezzo però opera a Milano l'unico in Italia che effettua questo tipo di intervento di stenosi uretrale con mucosa ma si sbagliavano il Monaldi questo tipo di intervento lo effettua dal 2007.


P

Il dottore mi ha letteralmente salvato da un male e fastidioso problema. Sono 'riavviato' da lui perche' altri specialisti non sono stati abbastanza competenti per poter aiutarmi. Sono stato subito operato da lui e tutto e' andato benissimo. E' lo specialista eccezionale inoltre lo descriverei come un grande artista del suo campo


A

Dopo una decina di interventi odorosissimi ero disperato, ma il Dottor Di Fiore mi ha restituito la gioia di una vita normale in seguito ad un intervento di stenosi dell'uretra peniena con uso della pelle esterna dell'organo maschile. L'intervento è riuscito perfettamente grazie alla competenza del Dottore e dei suoi collaborati. Grazie di cuore!


Prestazioni e prezzi

Ecografia transrettale


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Cistouretrografia retrograda


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Ecografia del pene


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Visita urologica


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Uroflussometria


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Trattamento della calcolosi urinaria - Litotrissia extra corporea e endoscopica


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Trattamento dell' ipertrofia prostatica - TURP, chirurgia laser


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi


Trattamento delle neoplasie urologiche


Via Leonardo Bianchi, Napoli

Prezzo non disponibile

Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
12 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
G
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Stenosi dell’uretra

Da circa un mese sono stato operato dal dottor Di Fiore per una stenosi dell’uretra , con un intervento di uretoplastica di M . B e grazie alla sua disponibilità e alla sua bravura ora sono libero e sopratutto sto bene ... vi consiglio vivamente di affidarvi a lui . Giovanni


V
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Fallimento di due interventi di ipospatia

A tutti i Campani
Il 04 Maggio 2018 mio figlio Salvatore è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di uretroplastica con mucosa boccale dopo quasi 20 anni ha restituito la gioia di una vita più normale al mio ragazzo e la serenità a tutta la mia famiglia. Tutto ciò è stato possibile grazie all’eccellenza del chirurgo-urologo Francesco di Fiore e la sua equipe. Io conoscevo tante eccellenze nel campo medico-chirurgico napoletano ma ignoravo quella dell’ospedale Monaldi anche perché le informazioni che avevo attinto dal Cardarelli prima e da internet dopo parlano soltanto di Arezzo e del dottore Palminteri che indiscutibilmente è bravissimo e pieno di successi chirurgici per la diverse patologie dell’apparato urogenitale ma io e la mia famiglia siamo stati colpiti dalla semplicità, competenza, professionalità e dalla sicurezza che ha saputo trasferire in mio figlio Salvatore il dottore Francesco di Fiore. Spero che questo mio contributo possa servire a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto per le patologie in campo urogenitale; il Dottore Francesco di Fiore saprà rassicurarvi con la sua professionalità.


G
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Turv e stenosi ureterale dx

Lascio volentieri un contributo utile per quanti, nella disperazione, sono alla ricerca di una via d'uscita.
In data odierna il dottore Francesco di Fiore ha ridato speranza a mia madre e a tutti noi che da oltre 1 anno abbiamo vissuto nell'inferno più totale.
In breve, mia madre Lucia M. di 74 anni nel 2012 viene operata di ka vescicale con successiva chemio con mitomicin.
A seguito dell'intervento in questione e di ulteriori recidive nel 2014 nel 2016 trattate con tempestive Turv, mia madre ha subito un danno significativo all'uretere dx con conseguente dilatazione al rene, che le ha prodotto dal dicembre 2016 ad oggi una escalation di sepsi urinarie fino ad una setticemia avuta nel febbraio 2017.
Tutti i professionisti precedentemente interpellati (urologi dell'ospedale Pascale e Cardarelli) hanno sistematicamente ignorato e sottovalutato il problema tanto da condurre mia madre al rischio vita.
Presi dalla disperazione più totale abbiamo effettuato nuove ricerche fino ad incrociare, come per chi mi legge in questo momento, il nome del dott Di Fiore dell'ospedale Monaldi. Dopo una prima visita, il dottore ci è apparso immediatamente diverso dai precedenti suoi colleghi nel senso che ha prestato ascolto alle nostre domande (rara virtù) e soprattutto ci ha spiegato con pazienza e competenza gli scenari possibili (virtù ancora più rara).
Entro un mese dal primo incontro ha operato mia madre contestualmente di turv (per recidiva vescicale) e di nefrostomia percutanea con l'intento di liberare mia madre dall'infezione urinaria e nel contempo valutare la funzionalità renale. La nefrostomia si è resa necessaria per poter tentare in data odierna il posizionamento dello stent ureterale.
Ebbene, solo la caparbietà, la pazienza e la bravura del dottore hanno reso possibile il miracolo. Di fatto l' ostruzione dell'uretere era tale da predisporre l'intervento all'insuccesso.
Oggi mia madre grazie esclusivamente all'eccellenza e all'umanità del dott di Fiore può ritornare a sperare in una vita compatibile con la normalità.


A
Paziente verificato
Presso: Ospedale dei Colli - Plesso Monaldi Doppia stenosi uretrale

Ho scoperto dell'esistenza del reparto di urologia del Monaldi per caso, dopo essere stato a Torino, in quello che mi avevano detto che era il miglior centro in Italia per il mio tipo di problema. Mi sarei dovuto operare a Torino ma dopo la prima visita fatta con il dottor Di Fiore ho deciso che mi avrebbe operato lui. Mi ha trasmesso fin da subito fiducia e mi è sembrato molto umano. L'operazione è stata più complicata del previsto ma il risultato è stato molto positivo e, cosa per me molto importante, il tutto è stato realizzato in una sola operazione (a Torino mi era stato detto che sarebbero state almeno due o tre). Anche il postoperatorio è stato migliore di quello che mi aspettavo, grazie anche alla disponibilità, competenza e professionalità dell'intero reparto. In sostanza ritengo, in base alla mia esperienza, che quello di urologia del Monaldi di Napoli sia un reparto d'eccellenza, probabilmente il migliore in Italia. Consiglio a chiunque abbia un problema urologico di affidarsi senza esitazione al dottor Di Fiore e ai suoi collaboratori.


N
Paziente verificato
Presso: Studio privato Problema all uretra

Per tutti i Campani che hanno problemi all uretra, non andate fuori regione, rivolgetevi a lui, è molto bravo


A
Paziente verificato

Sono Angelo Costabile e lo scorso 26 Gennaio il Dottor Francesco Di Fiore mi ha effettuato un intervento di Uretroplastica con doppio innesto di mucosa boccale. La cosa piu bella che oggi vi posso raccontare è che dopo appena un mese dall'intervento mi sento benissimo e pronto a riprendere il mio stile di vita evitando però per un anno circa di bere alchol e andare in motorino ;
Un altra cosa che però ci tengo a sottolineare è la bravura,la correttezza,la competenza,la professionalità e la dedizione che il dottor Francesco Di Fiore ha avuto nel mio percorso, e ovviamente a tutto il reparto di Urologia dell'ospedale Monaldi per aver fatto si che anche a Napoli c'è un centro specializzato e Top in Italia per quanto riguarda ai problemi di natura urologica, e consiglio a tutti coloro che hanno una stenosi uretrale di rivolgersi al dottor Francesco Di Fiore.


O

La recensione del 03/06/16 è stata rimossa poiché violava il nostro regolamento.


O

mi chiamo Giuseppe o effettuato al Monaldi un retrografia e aspetto con ansia che mi chiamano per l'intervento di stenosi uretrale anch'io soffro di questo problema da circa 30 anni e mai nessun urologo mi a effettuato l'esame di retrografia addirittura mi avevano indirizzato ad un urologo dott.Barbagli di Arezzo però opera a Milano l'unico in Italia che effettua questo tipo di intervento di stenosi uretrale con mucosa ma si sbagliavano il Monaldi questo tipo di intervento lo effettua dal 2007.


P

Il dottore mi ha letteralmente salvato da un male e fastidioso problema. Sono 'riavviato' da lui perche' altri specialisti non sono stati abbastanza competenti per poter aiutarmi. Sono stato subito operato da lui e tutto e' andato benissimo. E' lo specialista eccezionale inoltre lo descriverei come un grande artista del suo campo


A

Dopo una decina di interventi odorosissimi ero disperato, ma il Dottor Di Fiore mi ha restituito la gioia di una vita normale in seguito ad un intervento di stenosi dell'uretra peniena con uso della pelle esterna dell'organo maschile. L'intervento è riuscito perfettamente grazie alla competenza del Dottore e dei suoi collaborati. Grazie di cuore!


Si è verificato un errore, riprova

Esperienze

Su di me

Salve a tutti e benvenuti nel profilo del Dottor Di Fiore Francesco. Nell'aprile del 1993, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso la ...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Urologia