254 visualizzazioni profilo negli ultimi 30 gg.

Indirizzi (4)

Piazza della Libertà 12, Ostuni
Studio di Psicoterapia Ostuni


Pazienti senza assicurazione sanitaria


0831 178..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 60 €


0831 178..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico

se cancelli una consulenza online, o non ti presenti, il paziente ha diritto al rimborso completo
se il paziente cancella una consulenza online 12 ore prima dell&#***;inizio della visita, ha diritto al 95% del rimborso (il 5% verrà trattenuto dal dottore per i costi di transazione)
se la consulenza viene canclata dal paziente dopo il limite delle 12 ore, o non si presenta, nessun rimborso verrà effettuato.
IBAN a cui effettuare il bonifico di pagamento entro 12 ore dalla fine del consulto : IT28Y**********************
Inviare conferma di pagamento alla mail : f. *******************************

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Dalmazia 21, Brindisi
Studio di Psicoterapia Brindisi


Pazienti senza assicurazione sanitaria


0831 178..... Mostra numero


Via Po 52, Torino
Studio di psicoterapia e psicologia Torino


Pazienti senza assicurazione sanitaria


0831 178..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Considero la Psicoterapia non un sostituto della vita ma uno spazio che ben lo rappresenta. Vivo la relazione terapeutica come uno scambio tra due per...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Crisi relazionali
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Padova
  • IGF- ISTITUTO GESTALT FIRENZE
  • PNL META- BOLOGNA

Specializzazioni

  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia
  • Psicosomatica
  • Psicologia Clinica


Video


Competenze linguistiche

Inglese, Spagnolo

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Consulenza online


60 €

Studio online


Psicoterapia


Piazza della Libertà 12, Ostuni

Scopri di più

Studio di Psicoterapia Ostuni


Via Dalmazia 21, Brindisi

Scopri di più

Studio di Psicoterapia Brindisi


Via Po 52, Torino

60 €

Studio di psicoterapia e psicologia Torino

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Piazza della Libertà 12, Ostuni

60 €

Studio di Psicoterapia Ostuni


Via Dalmazia 21, Brindisi

60 €

Studio di Psicoterapia Brindisi


Via Po 52, Torino

60 €

Studio di psicoterapia e psicologia Torino


Colloquio psicoterapeutico


Piazza della Libertà 12, Ostuni

60 €

Studio di Psicoterapia Ostuni


Via Dalmazia 21, Brindisi

60 €

Studio di Psicoterapia Brindisi


Via Po 52, Torino

60 €

Studio di psicoterapia e psicologia Torino

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
51 recensioni

A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio online consulenza online

Sono ancora all’inizio di questo percorso e non posso fare altro che condividere con voi la mia soddisfazione nell’aver incontrato la Persona giusta per il mio percorso di vita. Ho apprezzato sin dal primo momento la disponibilità e l’umanità della Dottoressa, e sono contento della strada che stiamo percorrendo.
In questo particolare momento storico (Covid) ho scoperto quanto possa essere efficace l’esperienza della consulenza online, della quale ho usufruito oltre al classico incontro in studio.
Consiglio fortemente la Dottoressa, senza alcun dubbio.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicoterapia Brindisi colloquio psicologico

Sono rimasta abbastanza soddisfatta già dal primo colloquio. La Dottoressa oltre ad essere puntuale, ha la capacità di capirti fin da subito e analizza tutto con cura, attenzione e chiarezza.

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie.


Presso: Studio di psicoterapia e psicologia Torino colloquio psicologico

Attenta e disponibile
E' riuscita in poco tempo a farmi aprire e ad affrontare temi complicati che avevo per troppo tempo riposto

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie


Presso: Altro Altro

La dottoressa è dotata di forte empatia e già con poche sedute è riuscita a farmi capire tante cose.
Non è semplice trovare uno psicoterapeuta adatto alla nostra persona fin da subito, ma io ci sono riuscita e mi reputo fortunata!

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie


A
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia Ostuni psicoterapia

Consiglio vivamente la dott.ssa pagliara,e'un mix d competenza,professionalita e riesce a creare empatia e sintonia giusta tanto da far emergere sin da subito I motivi del malessere personale......con le sue accurate e attente spiegazioni,t porta a ragionare su cosa fare per stare meglio.....brava brava brava

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie Alessandra


N
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicoterapia Ostuni colloquio psicologico

Brava professionista. Sono contento che mi abbiano indirizzato da lei. Spero che con le sue consulenze si possa davvero risolvere il problema, le premesse ci sono tutte.

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio online consulenza online

La dottoressa Pagliara è al tempo stesso accogliente e professionale. Ascolta con molta attenzione e fornisce spunti importanti per ampliare la comprensione dei problemi e la loro elaborazione.

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie.


J
Presso: Studio di Psicoterapia Brindisi colloquio psicoterapeutico

Molto bella l’empatia creatasi. Cordialità e confidenza al punto giusto. Mi sono sentito davvero a mio agio, ossia la condizione fondamentale per affrontare questo tipo di percorso.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio online consulenza online

Durante la consulenza mi sono sentita a mio agio,la Dott.ssa è riuscita subito a cogliere il mio malessere e il senso che voglio dare al mio percorso.

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie R.


R
Presso: Studio online consulenza online

Psicoterapeuta dalle eccellenti qualità umane, capace di mettermi a proprio agio nonostante la visita sia avvenuta online. E' riuscita dove altri non sono stati in grado.

Dott.ssa Francesca Pagliara

Grazie


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 22 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • C'è una cosa che non ho capito dell'ansia, nel momento in cui sto a contatto con ciò che mi fa paura perchè i sintomi ci sono ancora?
    Vi faccio un esempio: io soffro di ansia sociale e per me ogni volta è una tortura stare con le persone, inizio ad avere tutta una serie di sintomi che non fanno altro che farmi sentire più a disagio e male. Inizio a sudare, ad avere la nausea, ad avere meteorismo, borborigmi e flatulenza a volte. Finisco per arrabbiarmi ancora di più ogni volta, perchè è come se in quel momento dicessi ai miei sintomi "Eii, guardate che io vi sto ascoltando e so che venite a trovarmi perchè ho paura ma caspita, sono qui, appunto davanti la paura, adesso dovreste andare via!!!!" perchè non funziona così? Perchè nonostante la fatica, perchè sì, non è facile prendere coraggio e vivere nella paura, i sintomi sono ancora lì? Sono davvero stanca di tutto questo. Il mio corpo e la mia mente sembrano non capirsi mai, non riuscire a trovare un accordo. Per anni non ascoltavo mai i miei sintomi, adesso che di anni ne sono passati altrettanto li ascolto fin troppo, nel senso che cerco di capire se si tratta di un problema organico o meno, cosa c'è dietro quel sintomo, un pensiero, della rabbia repressa ecc. Passo molto tempo con me stessa, autoanalizzandomi, ma alla fine so la causa del mio problema, cerco di stare a contatto con le mie paure stando male ovviamente, proprio a causa di questi sintomi e questi cosa fanno? Sono ancora qui con me... Ho già fatto psicoterapia (4 anni) in passato. La mia domanda è: perchè questi sintomi non passano? Sono io che non sono capace di capire cosa mi vogliono dire? Oppure sono destinata a vivere così per sempre?

    Gentile Utente, immagino la sua stanchezza dopo tanto lavoro fatto e la sua delusione davanti ai risultati apparentemente non incoraggianti. Quella con il sintomo è una relazione come ogni altra, richiede tempo e attenzione. Essere in contatto con qualcosa o qualcuno, in questo caso la sua paura, non è sinonimo di esserci in contatto in modo funzionale. Il suo lavoro psicoterapeutico pregresso l'ha portata fin qui e per questo non lo sottovaluterei; prenderei in considerazione invece la possibilità di fare un altro pezzo di cammino, sulla base delle consapevolezze acquisite. A questo la chiamano i suoi sintomi persistendo. Le offrono una ulteriore possibilità di crescita. Un caro e speranzoso saluto. Dott.ssa Francesca Pagliara

    Dott.ssa Francesca Pagliara

  • Buonasera. Sono una ragazza di 20 anni. Nel 2016 ho ricevuto una diagnosi di depressione endogena. Per una serie di ragioni, sono stata impossibilitata dal seguire una terapia continuativa, limitandomi ad incontri sporadici con la psicologa e all'assunzione di soli integratori naturali (valeriana, melissa, passiflora ecc...). La situazione è rimasta più o meno sostenibile fino al lockdown. Vivo a Malta per università, ed ho passato la quarantena sola con il mio ragazzo, in quanto tornare rappresentata un rischio a nostro avviso inutile da correre. Al calmarsi delle acque sono rientrata in Italia per qualche settimana, ricominciando ad uscire un po'. Durante una delle prime uscite, circa a metà Luglio, ho avuto un forte attacco di panico. Da allora ho avuto continui dolori e problemi. Dolore al petto nella zona centrale, a volte all'osso ed a volte come se un muscolo tirasse, tremori, spilli e formicolii e leggera inappetenza. Tuttavia ho cercato di continuare la mia vita normalmente, assumere cibo regolarmente senza privarmene (non ho mai avuto nè nausee, nè rigetto per il cibo, solo assenza di appettito) ed a cercare di uscire almeno per una passseggiata una volta al giorno. Ho effettuato da meno di un mese analisi del sangue ed ECG sotto sforzo ed a riposo con esito ottimo. L'unica problematica riscontrata è un peggioramento della postura. L'aver effettuato le visite mi ha rassicurato da un punto di vista medico (l'ansia di malattie c'era), e mi sto lentamente calmando, ma registro da qualche giorno vertigini e stato cofusionale, come se avessi dell'ovatta nella testa o come se quando mi giro i miei occhi arrivano a ''scoppio ritardato''. Non avendo mai riscontrato questa sintomologia, mi chiedevo se potesse essere sempre correlata ai miei problemi di ansia e depressione o se potesse essere collegata ai porblemi posturali. In generale se c'è necessita che io mi preoccupi o meno.

    Gentile Utente, il quadro che descrive, dal mio punto di vista, richiede che lei se ne occupi, che se ne prenda cura seppure le cause organiche siano escluse. Sono a disposizione per un consulto anche online. Un caro saluto. Dott.ssa Francesca Pagliara

    Dott.ssa Francesca Pagliara

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Considero la Psicoterapia non un sostituto della vita ma uno spazio che ben lo rappresenta. Vivo la relazione terapeutica come uno scambio tra due per...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Crisi relazionali
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Padova
  • IGF- ISTITUTO GESTALT FIRENZE
  • PNL META- BOLOGNA

Specializzazioni

  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia
  • Psicosomatica
  • Psicologia Clinica

Tirocini

  • Psicoterapia di Gruppo presso Istituto GESTALT Firenze
  • Psiconcologia presso reparto di Ematologia - Ospedale Santa Chiara - Pisa
  • Psicosomatica presso AIRP -Associazione Italiana Ricerca Psicosomatica - Livorno
Visualizza altre informazioni



Video


Competenze linguistiche

Inglese, Spagnolo

Ricerche correlate