Prestazioni e prezzi

Colloquio psicologico clinico


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Psicoterapia individuale


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Somministrazione di test di deterioramento o sviluppo intellettivo


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Somministrazione e interpretazione di test di intelligenza


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Somministrazione e interpretazione di test proiettivi e della personalità


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Orientamento scolastico


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Superamento di eventi traumatici


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato


Test di personalità


Via Cinquantenario 8, Dalmine

Prezzo non disponibile

Studio privato

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Ipocondria

    Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni ipocondriaca, ma fortunatamente sto uscendo da questo giro orribile e per due mesi interi ho creduto dapprima di avere un ematoma interno alla testa perché sono sbattuta e dopo a causa di un mal di testa durato 7 giorni ho creduto di avere un tumore e mi ero fissata ! Per fortuna ora la mia mente si è aperta e ho capito di non aver niente ! Però ora leggevo su internet che essere ipocondriaco può portare alla predisposizione di ciò che si pensa di avere, perché c'è una connessione tra mente e corpo ! Però io non credo che queste malattie possono venire solamente pensando di avere qualcosa ! Vorrei sapere se corro qualche rischio dal momento in cui ci ho pensato oppure no !
    Grazie mille in anticipo

    Buongiorno. Per quanto gli studi evidenzino sempre più l'esistenza di una stretta connessione tra corpo e mente, credo che non sia possibile un collegamento così diretto tra un pensiero/paura e una sua realizzazione. Ma a parte ciò forse sarebbe importante per lei poter affrontare queste paure, parlandone con un terapeuta, al fine da comprenderne meglio l'origine, che spesso è celata e poco visibile ai nostri soli occhi.
    Dott.ssa Rota

    Dott.ssa Federica Rota

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono laureata in Psicologia e Specializzata in Psicoterapia Psicoanalitica. Ho lavorato diversi anni presso una neuropsichiatria infantile maturando e...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicoterapia