Federica Cuoghi, ortopedico Bologna

Dott.ssa Federica Cuoghi

Salva

Ortopedico Altro

1 recensione

Salva

Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Largo Bartolo Nigrisoli, Bologna
Federica Cuoghi

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri ortopedisti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Dirigente medico specializzato in Ortopedia e Traumatologia. Lavoro all'Ospedale Maggiore dall'anno 2009. Specializzata nel trattamento chirurgico e m...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Artrosi
  • Frattura
  • Alluce valgo
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Ortopedia e traumatologia del sistema motorio

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Largo Bartolo Nigrisoli, Bologna

100 €

Federica Cuoghi

Altre prestazioni


Largo Bartolo Nigrisoli, Bologna

80 €

Federica Cuoghi



Largo Bartolo Nigrisoli, Bologna

Federica Cuoghi



Largo Bartolo Nigrisoli, Bologna

120 €

Federica Cuoghi

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
P
Paziente verificato
Presso: Federica Cuoghi

Ottimo medico e ottima persona, gentile disponibile e molto professionale. Mi ha fatto una visita molto accurata e scrupolosa, senza nessuna fretta. Complimenti.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Sperone calcaneare

Soffro di sperone a entrambi i piedi con conseguenti calcificazioni intorno al tendine di Achille che mi crea intensi dolori e grandi difficoltà nel camminare. Dopo le onde d'urto che non mi hanno dato giovamento cosa posso fare?

Sarebbe importante valutare l'entità delle calcificazioni peri tendinee con un esame ecografico . Prenderei in considerazione l'opportunità di fare un ciclo di infiltrazioni con cortisone (magari associato ad una piccola dose di anestetico locale che aiuta a lenire il dolore) .
Inoltre potrebbe trarre giovamento dall'utilizzo di appositi plantari e terapia topica

Dott.ssa Federica Cuoghi

Domande su Ernia del disco

Multiple protrusioni discali con parestesie.Gamba addormentata

se non sono presenti deficit di forza a livello degli arti inferiori l'approccio dovrà essere di tipo fisioterapico e medico. Potrà essere utile assumere cortisone e terapia antalgica

Dott.ssa Federica Cuoghi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Dirigente medico specializzato in Ortopedia e Traumatologia. Lavoro all'Ospedale Maggiore dall'anno 2009. Specializzata nel trattamento chirurgico e m...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Artrosi
  • Frattura
  • Alluce valgo
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Ortopedia e traumatologia del sistema motorio

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate