Indirizzi (2)

Studio Privato
Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 6 anni
Carta di credito, Carta prepagata, Bonifico, + 5 Altro
095 951..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 30 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
095 951..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, Bonifico istantaneo, Carta di credito, Carta di debito, Carta prepagata

Sarà gradito il pagamento al seguente IBAN: IT71J**********************

Inviare conferma del pagamento al seguente indirizzo email: ***********************

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 30 €

Studio Privato


30 €

Consulenza online



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Scopri di più

Studio Privato

Altre prestazioni


Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 30 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 35 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 35 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 150 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 40 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 30 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 150 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 100 €

Studio Privato



Via XX Settembre 87, San Gregorio di Catania

Da 60 €

Studio Privato

Esperienze

Su di me

Mi laureo in Scienze e Tecniche Psicologiche e successivamente conseguo la laurea Magistrale in Psicologia presso il Dipartimento di Medicina Clinica ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli studi di Messina

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia della Gestalt
  • Psicologia Scolastica
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • U.O.S. Servizi Autonomi Psicologia territoriale ASP
  • Centro Clinico Psichè servizio di Pronto Soccorso Psicologico
  • Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Catania

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

  • Spagnolo,
  • Inglese,
  • Italiano

Profili social

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
A
Profilo verificato
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

La dottoressa Barone è stata in grado di mettermi a mio agio. Professionale ma anche umana. Mi sono sentita ascoltata e compresa. Il suo ascolto attivo ed empatico mi ha aiutata a trovare la chiarezza di cui ne avevo bisogno. Consigliatissima!!!

Dott.ssa Erika Barone

Grazie, pienamente, per la sincerità del nostro incontro.

M
Profilo verificato
Presso: Studio Privato colloquio psicologico individuale

Professionale e empatica, mette a proprio agio e dopo aver parlato con lei senti di aver fatto un passo in avanti per il tuo benessere. Consiglio assolutamente. Studio comodo da raggiungere.

Dott.ssa Erika Barone

Grazie mille per rendermi partecipe di quel passo.

G
Presso: Consulenza online Altro

La dottoressa mette a suo agio l'interlocutore, lo coinvolge e instaura da subito un rapporto di fiducia. Sembre disponibile e cortese.

Dott.ssa Erika Barone

Sono lieta e grata del feedback.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buonasera,ho 18 anni e da quand’ero piccolo ho sempre vissuto in una famiglia disfunzionale con un fratello disturbato mentalmente e un altro con ritardo mentale più grandi adesso il mio problema è il seguente: non ho mai vissuto la vita mi è sempre stato impedito di uscire(non con la forza ma ho sempre avuto una madre che mi minacciava stessa cosa mio fratello) e che credeva io fossi mancante di indipendenza perciò non mi ha mai fatto uscire di casa, quando esco adesso si è un po’ calmata ma comunque vede “strano” che io esca perché e infatti una vita sociale non ce l’ho, vengo al dunque: io mi son sempre sentito come se mi mancasse qualcosa, come se fossi autistico e adesso che ho 18 anni sto capendo cose che prima non capivo come se per magia mi stessi rendendo conto, io vorrei capire se è il fatto di stare lontano dalla vita, oppure che mi sto facendo grande, ma se mi sto facendo grande vuol dire che sono ritardato perché cose che sto capendo a 18 miei coetanei le capirebbero a 14 quindi cos’è che ho? Inoltre ho sempre avuto mutismo selettivo e non mi rendevo conto all’inizio, non capivo che era un problema io mi sentivo come se non potevo farci niente, adesso invece di botto capisco che è un problema è devo fare qualcosa, io mi rendevo conto già verso i 10 anni però mi sentivo impotente adesso invece mi sento ancora più consapevole, anche il fatto del narcisismo di mio fratello, già mi rendevo conto verso i 4 anni (lui 18 abbiamo 14 anni di differenza) che aveva qualcosa che non andasse, ma solo adesso mi rendo conto di chi ho in casa (perché si, vive ancora in casa nostra a 32 anni insieme a sua moglie e abbiamo anche casa piccola ) senza mai avere un lavoro da quando ha finito le medie. È come se mi stessi rendendo conto adesso di cose che prima già sapevo ma non consideravo neanche, come faccio inoltre ad essere più spensierato e andare avanti con la mia vita ? Grazie per lo sfogo

Trovo che questa fase di scoperta e di ricerca di consapevolezza dove mostri i tuoi dubbi e il tuo coraggio può aver bisogno del sostegno di specialisti del settore. Un percorso psicologico può essere proprio quell'aiuto che ti affianca nell'aprire le porte giuste e sostiene il tuo passo.
Grazie per la tua domanda.
Dott.ssa Erika Barone

Dott.ssa Erika Barone

Salve, ho 35 anni e vivo in provincia di Napoli. Per quasi quattro anni sono stato a Milano per lavoro, ma è dal 2017 che sono tornato a vivere con i miei genitori, con mia sorella di due anni più grande e mio fratello di 12 anni più piccolo. È verso la fine del 2019, mentre ero al lavoro, che ho sperimentato per la prima volta ansia e attacchi di panico. L'evitamento di fare tante cose è andato man mano peggiorando, soprattutto con l'inizio della pandemia dove per forza di cose non sono potuto uscire. Tra il 2020 e il 2021 sono riuscito a riprendermi grazie a un impegno lavorativo svolto a pochi passi da casa. Purtroppo nell'estate del 2021 sono ricaduto nel vortice di attacchi di panico e agorafobia. Verso metà giugno 2022 ho iniziato per la prima volta una terapia cognitivo-comportamentale che è durata fino ad aprile 2023. Sono stato io ad interrompere la terapia perché, anche se per qualche mese ero riuscito a riprendermi, sono pian piano riornato al punto di partenza. E poi perché il terapeuta ha iniziato a parlare di terapia farmacologica o di una comunità. È da un annetto circa che in famiglia c'è un po' di turbolenza perché i miei genitori si stanno separando. La mia domanda è: analizzando tutto quello che ho raccontato, ho bisogno di psicofarmaci e/o una terapia familiare (o addirittura una comunità) come mi è stato consigliato, oppure ha senso fare una buona terapia cognitivo-comportamentale individuale? Con la premessa che sono molto frenato sui farmaci e la comunità perché mi turbano molto. Grazie

Non è possibile, tanto meno corretto, rispondere in questa sede in maniera assoluta alla sua domanda; ma lo sarebbe altrettanto non dirle che certamente la aiuterebbe un percorso valido di terapia. L'orientamento e la formazione dello psicoterapeuta possono essere diversi. Si apra a tutte le valutazioni del caso e tenga conto del fatto che l'interesse primo di un medico, qualsiasi medico, è sempre la sua salute. Qualsiasi scelta intraprenderà che la porti a prendersi cura di sè, le auguro di sentirla pienamente e di condividerla pienamente.
Grazie per la sua domanda.
Dott.ssa Erika Barone

Dott.ssa Erika Barone

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.