Indirizzo

Via Albaro 24, Genova
Studio Psicologico


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
PayPal, Contanti
392 950..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Mi chiamo Duscian Davide Riccio sono Psicologo clinico e psicoterapeuta specializzato in psicoterapia cognitivo comportamentale presso l'Istituto Mill...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • università degli studi di Genova
  • Istituto Miller scuola di psicoterapia cognitivo comportamentale

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicologia Clinica


Video


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Psicoterapia


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Psicoterapia individuale


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico

Altre prestazioni

Assessment psicologico (minori)


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Coaching


Via Albaro 24, Genova

Scopri di più

Studio Psicologico


Colloquio psicologico


Via Albaro 24, Genova

Scopri di più

Studio Psicologico


Mediazione


Via Albaro 24, Genova

Scopri di più

Studio Psicologico


Mindfulness


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Psicoterapia di coppia


Via Albaro 24, Genova

da 60 €

Studio Psicologico


Tecniche di rilassamento


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Terapia comportamentale


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Terapia di coppia


Via Albaro 24, Genova

da 60 €

Studio Psicologico


Terapia familiare


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Test di personalità


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Test psicologici


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Training autogeno


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico


Training per disturbi cognitivi


Via Albaro 24, Genova

da 50 €

Studio Psicologico

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
5 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
M
Paziente verificato
Presso: Studio Psicologico psicoterapia

volevo raccontare brevemente la mia storia. ho 35 anni e ho sofferto di attacchi di panico agorafobia e depressione per due anni. mio marito mi ha sempre aiutata ma grazie alla terapia ho capito che certi modi di affrontare una cosa, con l' aiuto dei familiari non bastano o sono sbagliati. mi spiego. ero quasi rassegnata a vivere la mia vita da reclusa. persino fare la spesa è diventato un problema. un giorno ho parlato con una vicina che si è accorta che piangevo mentre salivo le scale con mio marito. mi consigliò il Dott. Riccio caldamente. dopo soli 4 mesi ho ri inizato ad uscire di casa da sola. ho imparato a gestire l' ansia e non riesco nemmeno più a capire come davvero potessi essere io quella persona. Mi sono trovata bene subito. Il Dottore oltre ad essere premuroso e davvero professionale e devo dire anche piuttosto simpatico. è riuscito a rimettermi in piedi e non lo avrei mai creduto. quando l' ansia e il panico sono andati via e ho ripreso in mano la mia vita ho iniziato a sorridere. piano, piano sempre più. una volta arrivata a stare bene mi ha aiutato ad esplorare di più i miei bisogni e ragionare come fare per ritornare al lavoro. ora posso dirlo: sono di nuovo felice


F
Paziente verificato
Presso: Studio Psicologico psicoterapia

ho 36 anni e da circa 8 sono stato affetto da disturbo ossessivo compulsivo e forte depressione. sono sempre stato indeciso se iniziare uan nuova terapia perchè ne venivo da una di oltre 10 anni, credo di tipo psicoanalisi, che però non ha risolto un solo problema di quelli che avevo... Il dott. Riccio mi ha spiegato da subito in che modo avremmo lavorato compreso il tipo di tecniche che avrebbe utilizzato cosa che mi ha stupito molto rispetto alla vecchia terapia dove tutto mi risultava sempre generico e di difficle comprensione. che dire nell'arco di meno di solo 2 mesi ho visto i primi cambiamenti! ovviamente per arrivare a riprendere in mano la mia vita in modo completo ho avuto bisogno di ancora qualche mese ma sono guarito! avevo perso le speranze e molti mi avevano detto che dal Doc non si esce mai definitamente. dedico il mio successo a tutti quei dottori che mi hanno fatto marcire per anni senza mai darmi una mano. ps ho valutato molti dottori prima del Dott Riccio dove ho speso fin dal primo colloquio e avevano costi elevati. Il dott. Riccio mi ha detto che mi avrebbe messo la prima seduta a disposizione per darmi la possibilità di capire se ero la persona giusta per lui e la sua tariffa ragionevole. ho penato anni ma alla fine ce l'ho fatta :) i soldi spesi meglio della mia vita


C
Presso: Studio Psicologico terapia comportamentale

Ho contattato il Dr Riccio perché mio figlio stava attraversando un periodo difficile a scuola, era svogliato, demotivato e non riuscivo ad aiutarlo, le difficoltá a parlargli sembravano insormontabili, mi rispondeva a monosillabi sembrava non ascoltarmi.
Il Dr Riccio per noi é stato ed é un punto di riferimento ormai. Stiamo facendo progressi sia nella relazione del rapporto madre e figlio sia a scuola. Grazie al lavoro fatto insieme al Dr Riccio mio figlio ha imparato ad essere sicuro di sé, a conoscere gli strumenti con i quali gestire l'ansia a scuola, e le maestre mi stanno dando grandi feedback positivi sui miglioramenti anche nell'attenzione durante la lezione, ed una significativa riduzione del l'aggressività, senza il Dr Riccio non sarei riuscita ad aiutare mio figlio.
Stupefacente é stata la disponibilità del Dr Riccio che ha avuto anche colloqui con i professori di mio figlio e ha sempre risposto alle mie mail e chiamate, gestendo anche le mie preoccupazioni, ed aiutandomi ad affrontarle con meno ansia.


C
Paziente verificato
Presso: Studio Psicologico

All'alba di passaggi chiave della vita si possono attraversare periodi apparentemente inaffrontabili.
In uno di questi momenti ho trovato il Dott. Riccio tramite una ricerca su internet anche se l'idea di affidarmi a un professionista "trovato in rete" non mi convinceva moltissimo. Grazie alla sua preparazione e precisione, già dalla prima seduta mi sono sentito "nel posto giusto".
Ho superato un periodo difficile e il percorso intrapreso è stato davvero soddisfacente e impegnativo al tempo stesso.
Mi sono rivolto al Dott. Riccio in un momento in cui credevo che molte cose fossero impossibili e oltre a sollevarmi da questo stato è riuscito a farmi ritrovare delle risorse interne di cui non sospettavo minimamente l'esistenza.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Psicologico

Giovane, capace, gentile e professionale mi sono recato dal dottor Riccio per superare un momento di difficoltà e mi è stato di grande aiuto.
Consigliato!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 28 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Secondo voi cosa si potrebbe fare per migliorare tutto ciò che riguarda la psicologia, psicoterapia, psichiatria?

    Parlo secondo ciò che ho vissuto, quindi non è detto che sia così per tutti, perciò posso anche sbagliarmi.
    Nel mio caso mi ha dato molto fastidio non avere le giuste informazioni. Partendo dal medico di base, chi sperimenta l'ansia o qualsiasi altro disturbo riguardante la psiche, non conosce, non sa, proprio perchè non ha studiato questi argomenti, così come una persona non ammalata di sla non conosce questa malattia. Ci si aspetta quindi che il medico da cui andiamo ci illumini, nel mio caso è stata un continuo dirmi "Una camomilla e poi passa", "Devi stare tranquilla..", ora capite che il problema parte proprio da lì, secondo me dovrebbero preparare i medici, un minimo, nel cercare di capire quando il tuo paziente non ha un problema organico ma più profondo..
    "Vabbè, è un medico di famiglia non ha studiato psicologia" direbbe qualcuno, e quindi facciamo finta di passare sopra a questo. Arriviamo ad avere un colloquio con una psicologa, senza capire quello che ci dice, anzi ci sentiamo ancora più confusi di prima con il problema che peggiora, ora dico io, in questo caso si trattava di una psicologa pubblica (ne ho provate due), nessuna di loro mi ha spiegato a parole povere cosa fa lo psicologo, qual'era il mio problema e come risolverlo, nessuno mi ha mai detto che esisteva anche un'altra figura, quello dello psicoterapeuta, e nessuno mi ha mai parlato delle eventuali tipologie di psicoterapie che esistono, della differenza che c'è tra psicologo, psicoterapeuta, psichiatra ecc.
    Tutto quello che so (ammetto che è ancora poco), lo devo solo alla mia volontà, nel cercarmi le risposte da sola, mi dispiace dirlo ma molte delle informazioni le ho avute grazie ad internet e non da chi svolge questo mestiere. Su Facebook, ma in generale sul web, si possono trovare un mucchio di forum, gruppi in cui la gente si confronta a secondo del problema che ha, e questo a me è stato molto utile, leggendo le storie di altre persone imparavo qualcosa (non sempre), e ho notato da sola che sono in molti ad avere avuto le mie stesse difficoltà di giusta informazione.
    Se si facesse una statistica in Italia su quanti sanno cosa fa lo psicologo verrebbero i capelli bianchi a tutti, per non parlare del significato di psicoterapia e tante altre cose.
    Secondo me c'è poca informazione e mi chiedo ma se questa cosa non parte da chi di dovere, chi deve informare un paziente?

    Vi faccio un esempio (non sono molto brava a spiegare), se ho un neo che ha una strana forma, la prima cosa che faccio è di andare dal mio medico e poi lui mi manderà dal dermatologo, nel caso in cui questo neo debba essere tolto, il dermatologo mi spedirà da uno specialista in grado di trattare appunto la situazione. Vedete come in questo caso io le informazioni le ho avute, ognuno di loro inquadrava la situazione e mi dava nelle mani di chi sapesse gestire tutto ciò. Perchè la stessa cosa non accade nel campo della psicologia? Perchè devo essere io ad andarmi a cercare gli "specialisti" e quindi perdere tempo e soldi? Perchè devo essere io (paziente) a cercare di capire quale sia il mio problema? Perchè c'è poca informazione riguardo questi argomenti?

    Non voglio che vediate questa mia riflessione come un attacco o un'offesa a questa professione, piuttosto come una critica costruttiva. Ripeto non è detto che tutti la pensino come me o hanno avuto la stessa mia esperienza, però, magari attraverso la condivisione di esperienze diverse, davvero qualcosa si potrebbe migliorare.

    Cosa ne pensate? Mi piacerebbe molto sentire il parere di tutti, in particolare proprio dei terapeuti.

    Carissima, la specializzazione scientifica ha reso la confusione ormai una condizione necessaria per chi si addentra nei meandri di tale complessità. La psicologia come molte altre "materie umane" non ne può essere esente.
    Per quanto riguarda la psicologia, a mio avviso molta parte nell' installazione di stereotipi, falsi miti e credenze e confusione è stata svolta dalla cinematografia e letteratura che per esigenze di spettacolo ha puntato su stereotipi.
    La maggior parte della gente pensa che dire psicoterapia sia sinonimo di psicoanalisi.
    Non sono d' accordo tuttavia nel fare di tutta la erba un fascio in merito al ruolo dei professionisti e alla chiarezza nella gestione. Per esperienza personale tengo moltissimo a fornire tutte le informazioni utili al paziente e so che per i colleghi con cui sono in contatto è lo stesso.
    La sua esperienza personale purtroppo è stata diversa ma quanto meno
    è utile da parte sua mettere a tema alcuni limiti che a volte effettivamente si insinuano nella pratica terapeutica
    Cari saluti

    Dott. Duscian Davide Riccio

  • Buongiorno soffro di crisi d'ansia 'saltuarie', mi spiego meglio.
    La mia prima crisi di forte ansia, sfociata in un attacco di panico, mi è accaduta 13 anni, un paio di giorni e poi tutto scomparve come se nulla fosse successo.
    Un'altra 12 anni fa stesso processo
    Poi 6 anni fa e poi 4 anni fa
    Quella di 4 anni fa è stata la più forte qll che è perdurata per molto tempo e che mi ha portato a chiedere un consulto psicologico. Ho iniziato una psicoterapia abbinata ad una cura medica di en e stiliden. Dopo qualche mese di inizio dalla cura, sentendomi bene, ho abbandonato la psicoterapia e ho continuato la cura per circa 2 anni. Sono stato bene, nessun problema e più nessuna crisi fino a febbraio di qst anno dove ho riavuto un'altra crisi.
    Adesso sono di nuovo in psicoterapia da qualche mese. La cura medica invece che mi è stata prescritta è diversa anche per mi a esplicita richiesta. In quanto ho chiesto di evitare le stiliden per alcuni effetti collaterali
    All'inizio il medico mi ha dato solo le en 10 gocce Matt e sera... Poi successivamente, circa 20 giorni fa, mi ha sostituito le en cone frontal sempre 10gocce al mat 12 la sera.
    Adesso da 3/4 gg, visto che il mio stato ansioso è rimasto inalterato, siamo passati a 10 gocce 3 volte al giorno.
    L'ansia però continua ad accompagnarmi, soprattutto appena mi sveglio, e nn vedo risultati dal punto di vista medico.
    Come mai? Forse il tempo trascorso è breve perché il medicinale già faccia il suo corso? Oppure la terapia nn è qll giusta?
    Forse era meglio rifare lo stesso percorso di 4 anni fa con en e stiliden?

    Salve.
    Per la terapia farmacologica si rivolga allo psichiatra.
    Per la scelta del percorso di piscoterapia le consiglio di cercare un approccio specifico per il trattamento dei disturbi d'ansia. come CBT e ACT
    cari saluti

    Dott. Duscian Davide Riccio

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Duscian Davide Riccio sono Psicologo clinico e psicoterapeuta specializzato in psicoterapia cognitivo comportamentale presso l'Istituto Mill...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • università degli studi di Genova
  • Istituto Miller scuola di psicoterapia cognitivo comportamentale

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicologia Clinica

Tirocini

  • asl 3 Genovese. Salute mentale via dei Muratori 80 Genova
  • asl3 genovese. Salute mentale via 6 Maggio Genova
  • Osepdale naz. SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo, reparto Psicologia, Spalto Marengo 46 Alessandria

Certificati



Video


Competenze linguistiche

Inglese

Account dei social media


Ricerche correlate