Salve, ho 57 anni e circa 5 anni fa mi è stata diagnosticata una cardiomiopatia dilatativa trattata con Olpress 40, congescor 5 aldosterone 25 e Lasix al bisogno. FE 38/40%.(al momento della diagnosi 5 anni fa la FE era 20/25%)
Dopo episodio aritmia ventricolare e sincope, in ospedale mi impiantano defibrillatore.
Desidero sapere se ci sono delle soluzioni definitive poiché non riesco ad accettare il defibrillatore, mi causa preoccupazioni, ansia, ha tanti dubbi. Non riesco a riprendere la vita di prima sono come bloccata in casa. Un incubo!
Fatemi sapere se occorre fornire altre info.
Grazie
L' indicazione al defibrillatore è stata corretta. Si tratta di un impianto in prevenzione secondaria. Consideri che nel suo caso il defibrillatore è un vero e proprio salvavita. Consideri il defibrillatore come un ombrello che verrà aperto solo se dovesse piovere. Con il defibrillatore può fare quasi tutto quello che faceva prima soltanto con più sicurezza. Sono poche le raccomandazioni che un portatore di defibrillatore deve osservare. Mi creda non c'è nessun motivo per essere in ansia. Viva tranquillamente, si sottoponga a regolari controlli cardiologici e consideri il defibrillatore come il suo angelo custode.

Dott. Federico Turreni
Dott. Federico Turreni
Cardiologo
Roma
Il defibrillatore era assolutamente indicato. Sarebbe utile conoscere il quadro completo, compresi i controlli del dispositivo. La letteratura dimostra che le aritmie ventricolari, quando significative, sono da eradicare con ablazione. Da elettrofisiologo esperto di aritmie ventricolari le consiglio di rivolgersi ad un buon centro dedicato a questo aspetto. Salute!

Specialisti per Fibrillazione atriale

Filippo Finizio

Filippo Finizio

Cardiologo

Castel Volturno

Berardo Sarubbi

Berardo Sarubbi

Cardiologo

Napoli

Gennaro Alfano

Gennaro Alfano

Cardiologo

Mondragone

Paolo Danna

Paolo Danna

Cardiologo, Internista

Milano

Alessandro Dyrda

Alessandro Dyrda

Cardiochirurgo

Torino

Luigi Argenziano

Luigi Argenziano

Cardiologo

Pignataro Maggiore

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 29 domande su Fibrillazione atriale

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.