Salve, ho 34 anni, l'anno scorso ad aprile ho dovuto interrompere una gravidanza quasi al quinto mese per Seri problemi del feto. Da allora, anche se non credo sia correlato ogni volta che faccio pipi ho sempre bruciore, e subito dopo iniziano dolori al pube, senso di infiammazione e calore. Ho fatto diverse volte analisi urine, e quando positive curate con antibiotici. Ma anche ora che sono negative sto sempre male. Cosa posso fare? Grazie
Dott. Fabrizio Muzi
Dott. Fabrizio Muzi
Andrologo, Urologo, Sessuologo
Roma
Buonasera, esistono delle forme di cistiti definite abatteriche dovute di solito a disendocrinia. Potrebbe essere utile un approfondimento diagnostico per chiarire meglio la natura dei suoi sintomi. Ne parli magari con il suo urologo fu fiducia.
Se le fa piacere mi tenga aggiornato
Cordiali saluti
Fabrizio Muzi

Dr. Maurizio Motta
Dr. Maurizio Motta
Andrologo, Urologo
Milano
Potrebbe trattarsi di una cistite abatterica oppure una prostatite . Utile valutazione specialistica accurata ed eventuali accertamenti diagnostici del caso .
Rimango a disposizione qualora avesse bisogno .
M. Motta

Dr. Giovanni Bodo
Dr. Giovanni Bodo
Urologo, Andrologo
Torino
Può trattarsi di una BPS (bladder pain syndrome o sindrome della vescica dolorosa) alla cui base potrebbe esserci una cistite interstiziale, la cui diagnosi prevede una serie di accertamenti sia clinici che strumentali. Dovrebbe affidarsi ad un urologo che abbia la necessaria esperienza per trattare questo specifico disturbo.

Salve, in prima istanza potrebbe provare facendo cicli mensili (1 settimana al mese) con gli integratori a base di D-Mannosio e Cranberry (alcuni dei quali hanno anche acido ialuronico all'interno) o altri ad azione centrale che agiscono sul dolore pelvico cronico (es. Protoves m1). Se non trova sollievo una valutazione con Cistoscopia flessibile o un esame urodinamico invasivo potrebbe essere utile. Buona Fortuna!

Specialisti per visita urologica

Francesco Scieri

Francesco Scieri

Urologo, Andrologo

Villasanta

Prenota ora
Manola Marini

Manola Marini

Urologo, Andrologo

Bologna

Prenota ora
Oreste Risi

Oreste Risi

Urologo, Andrologo, Chirurgo pediatrico

Bergamo

Prenota ora
Luca Timossi

Luca Timossi

Urologo, Andrologo

Diano Marina

Prenota ora
Mauro Silvani

Mauro Silvani

Urologo, Endocrinologo, Andrologo

Biella

Prenota ora
Francesco Marchese

Francesco Marchese

Urologo, Andrologo

Catania

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 271 domande su visita urologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.