Salve, ho 22 anni e credo di avere un problema con il cibo. Per quanto mi ostini a cercare di mangia

8 risposte
Salve, ho 22 anni e credo di avere un problema con il cibo. Per quanto mi ostini a cercare di mangiare sano e meno, non riesco a smettere di mangiare diciamo cibo spazzatura, e nei pasti normali come con pasta o carne non sono mai sazia. Ho sempre bisogno di mangiare qualcos’altro.... finché non sono così satura da farmi venire la sensazione di vomito e pesantezza. Non riesco a capire perché non riesco a volte a fermarmi di mangiare.
Il rapporto con il cibo è spesso difficile e, soprattutto quando si è sempre "a dieta" può diventare più difficoltoso. Ci sono diverse strategie per organizzare la propria alimentazione in modo che possa essere sana ma allo stesso tempo soddisfacente e con qualche concessione. Il mio consiglio è quello di farsi seguire da un medico dietologo così da essere seguito al meglio, non solo dal punto di vista alimentare ma anche come supporto emotivo.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
il primo approccio lo deve avere con uno psicologo esperto di problemi legati all'alimentazione;solo dopo si rivolgerà a un dietologo

Si interfacci con un centro specializzato in DCA della sua zona che attraverso una valutazione multidisciplinare possa escludere la presenza di un disturbo alimentare nonché di una problema prettamente metabolico.
Tanti cari auguri.

Buongiorno, è un problema da affrontare sia dal punto di vista alimentare, costruendo una dieta che tenga costante l’equilibrio glicemico e insulinemico , responsabile della sensazione di fame e, in particolare, dell’ appetenza verso i carboidrati e, anche dal punto di vista psicologico andando a indagare i problemi che si manifestano ,poi, con questo sintomo. Quindi le consiglio un medico dietologo che sia anche esperto in patologie del comportamento alimentare. Buona giornata

Buongiorno cara signora le consiglio di rivolgersi a un dietista che collabori con uno psicologo per affrontare insieme il suo problema molto delicato

Gentile Utente, credo che lei abbia bisogno di un intervento multidisciplinare. Le consiglio di contattare un esperto della nutrizione che l'aiuti. Saluti. Dott.ssa Mansi Rita.

Buonasera, le informazioni da lei fornite fanno supporre ad un problema del disturbo del comportamento alimentare. Potrebbe essere affetta da binge eating disorder ma per la conferma di ciò necessita di una consulenza psicologica. Dopo aver accertato tale disturbo sarà necessario un intervento multidisciplinare (psicologo, psicoterapeuta e nutrizionista). Io sono una nutrizionista esperta in disturbi del comportamento alimentare. Per maggiori informazioni può contattarmi tranquillamente. Cordiali Saluti

Gentile utente, in casi di sospetti disturbi del comportamento alimentare la cosa più saggia da fare è quella di rivolgersi ad un centro specializzato, dopo la diagnosi si procederà con il trattamento più opportuno. Saluti

Esperti

Daniele Consoli

Daniele Consoli

Endocrinologo, Diabetologo, Dietologo

Siracusa

Prenota ora
Francesco Speziale

Francesco Speziale

Fisiatra, Medico dello sport, Nutrizionista

Bologna

Prenota ora
Claudia Marazzi

Claudia Marazzi

Dietologo, Medico estetico

Pavia

Prenota ora
Massimo Luni

Massimo Luni

Medico estetico, Dietologo, Dermatologo

Orbassano

Prenota ora
Giovanni Spadaro

Giovanni Spadaro

Dietologo, Dietista, Nutrizionista

Acireale

Prenota ora
Antonella Gualtieri

Antonella Gualtieri

Pediatra, Endocrinologo, Nutrizionista

Scurcola Marsicana

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 3 domande su Visita Dietologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.