ho un varicocele di 3 grado nel testicolo sinistro, ma mi è sempre stato detto che non può essere causa di disfunzione erettile, in che modo un varicocele può influire?
Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
un varicocele può influire sulla funzione erettile sostanzialmente in tre modi. il primo è il danno testicolare che produce con alterazione della funzione e induzione di uno squilibrio ormonale (vanno valutati i rapporti tra gli ormoni e non solo i valori). il secondo è il danno iperossidativo che produce sulla rete vascolare locale con induzione della disfunzione del microcircolo. il terzo è l'induzione di uno squilibrio circolatorio locale che altera i flussi in entrata ed in uscita dal pene. oltre al fastidio che un varicocele di consistenti dimensioni produce (dolore, senso di peso, occupazione di spazio) durante la gestione di un rapporto sessuale. credo sia meglio che un ottimo andrologo rivaluti con cura la sua situazione, corregga il varicocele (magari è anche bilaterale) e riporti con la adeguata terapia successiva il sistema ad un buon equilibrio.

Salve, varicocele e disfunzione erettile non sono strettamente collegati, ma potrebbe essere il primo segnale di una predisposizione genetica alla debolezza venosa per carenza di elastina, ed inoltre l'alterazione del circolo delle vene spermatiche potrebbe creare alterazioni alla vascolarizzazione peniena

Dr. Oreste Risi
Dr. Oreste Risi
Urologo, Andrologo, Chirurgo pediatrico
Seriate
Non esiste una correlazione tra varicocele e deficit erettile se non per una possibile alterazione vasale tutto ciò è sempre da valutare Ovviamente sempre riconoscere da fastidio è consigliabile l'intervento faccio una visita dall'andrologo di sua fiducia per una valutazione finale per l'intervento

Dr. Alberto Calori
Dr. Alberto Calori
Urologo, Andrologo
Gallarate
Varicocele e Defcit erettile non sono correlati. Faccia un controllo con un urologo di sua fiducia cosi da capire qual è il problema e la soluzione.

Buon giorno il varicocele non influisce sulla potenza sessuale, ma solo sulla fertilità. Se è presente tale problema la causa va ricercata altrove come problemi ormonali o vascolari o cause non organiche

Specialisti per Disfunzione erettile

Marco Aliberti

Marco Aliberti

Andrologo, Urologo

Torino

Gianni Paulis

Gianni Paulis

Andrologo, Urologo

Roma

Flavia Coffari

Flavia Coffari

Psicologo, Terapeuta, Psicoterapeuta

Falvaterra

Maurizio Buscarini

Maurizio Buscarini

Urologo

Roma

Gabriele Caselli

Gabriele Caselli

Psicologo, Psicoterapeuta

Modena

Luca Di Venanzio

Luca Di Venanzio

Psicologo, Psicoterapeuta

Pescara

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 131 domande su Disfunzione erettile

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.