Gravidanza - consigli da medici e specialisti

Qui potrai trovare le risposte alle tue domande e ai tuoi dubbi riguardanti la gravidanza.

Sottocategorie
Domande recenti

vorrei donare il cordone ombelicale, mi può fissare un'appuntamento per seguire la gravidanza e poi aiutarmi nel percorso?

Gentile paziente,
certo che può farlo, può fissare un appuntamento per un controllo ecograrafico. Può anche tranquillamente contattare i centri di… Altro

Salve. Voglio aggiornarvi sul mio quesito posto giorni fa a cui diversi ginecologi mi hanno risposto. Vi ringrazio tutti! La mia domanda originaria era questa:
"Sono incinta. Ultima mestruazione avuta il 5 novembre, poi visto che ho cicli irregolari e non vedendole arrivare, ho fatto il test di gravidanza il 24 dicembre con esito positivo. Esami beta hcg del 27 dicembre dava valori di 2852, li ho ripetuti il 29 dicembre ed erano 4931. Stesso giorno ho fatto l'eco interna ed è emersa una gravidanza in utero con regolare camera gestazionale di 6.1x 5.9 mm, regolare sacco vitellino è regolare il corion, non evidente l'embrione. Mi è stato detto che non sappiamo quando è avvenuto il concepimento essendo irregolare, quindi ci poteva stare. Oggi 8 gennaio ho ripetuto l'eco, si è visto l'embrione ma non ancora il battito. Sono preoccupata! è normale che non si veda? Dall'ultima mestruazione (5 novembre) sarei a 8 settimane compiute ma non sappiamo preciso il concepimento quando si è avuto. Che ne pensa?"
Aggiornamenti: ieri mattina, 9 gennaio ho fatto gli esami beta hcg, cambiando laboratorio, i valori sono
19696,00 (tali esami li ho fatti in un altro laboratorio, perché durante le prime beta, ero in vacanza dai miei genitori e loro stanno altrove!). Il giorno 11 gennaio (a 48 ore di distanza) ho rifatto le beta e i valori sono stati: 20718,00. Il 12 gennaio ho fatto un'ecografia ed è risultata una camera gestazionale di 3 cm (cresciuta rispetto all'eco del 29 dicembre), l'embrione è risultato con un CRL 2.66 mm ma senza battito. La ginecologa mi ha detto che risulterebbe di 5/6 settimane e quindi è evidente che sia stato concepito molto dopo, avendo io il ciclo molto irregolare. Mi ha detto di rifare un'altra eco la prox settimana, così capiremo se la gravidanza è evolutiva oppure si è interrotta. Sono preoccupata! Forse il battito non si è sentito, perché l'embrioncino è troppo piccolo essendo di 2.66 mm? Oppure visto che le ultime beta in 48 ore sono cresciute solo di 1000,00 sono segno di un'interruzione? Premetto che non ho perdite ematiche, ne tantomeno malori, sto bene e ho i sintomi della gravidanza (nausea e seno indolenzito). Spero che la prox settimana, in cui dovrei essere alla 10 settimana dall'ultima mestruazione, anche se l'embrione sta più indietro, compaia il battito. Per curiosità specifico che per la mia prima gravidanza (13 anni fa) il battito lo vedemmo a 10 settimane. Spero tanto che ora avvenga lo stesso. Grazie a chi vorrà rispondermi.

Gentile Signora,
sta facendo il giusto percorso, tutto risulta congruo, è necessario però aspettare ancora qualche giorno e ripetere le Bhcg per… Altro

Vedi altri