Comunicazioni importanti

Indirizzi (2)

Piazza Trasimeno 2, Roma
Studio Psicologia e Psicoterapia -


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Carta di debito, + 3 Altro
06 8587..... Mostra numero


Pagamento dopo la consulenza

Con questo specialista, potrai pagare comodamente dopo la consulenza. Altro



Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 70 €

Consulenza psicologica • 70 €

Ciclo di psicoterapia • 70 € +2 Altro

Primo colloquio psicologico Prestazione gratuita

Psicoterapia di coppia Prestazione gratuita


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
06 8587..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Contanti, Carta di credito, Carta di debito, Carta prepagata, Bonifico, Bonifico istantaneo

Potrai effettuare il pagamento dopo la consulenza online.

Ricordiamo che la prima consulenza online ha uno scopo puramente conoscitivo ed è gratuita .

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


Per ricevere una consulenza online, sarete contattati qualche minuto prima dell'appuntamento fissato e verrà concordato lo strumento idoneo tra Skype e WhatsApp.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Esperienze

Su di me

Il 30 settembre del 2017, il Comitato di Presidenza del Gran Premio Internazionale di Venezia, mi ha conferito il Leone d’Oro alla Carriera, Riconosc...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Attacco di panico
  • Ansia
  • Autostima
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Psicologia - Università degli Studi La Sapienza votazione: 110 e lode. 1973–1977
  • Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale - 1983

Specializzazioni

  • Psicologia Breve e Strategica
  • Psicoterapia
  • Psicoterapia cognitivo comportamentale
Visualizza altre informazioni


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Piazza Trasimeno 2, Roma

da 70 €

Studio Psicologia e Psicoterapia -


70 €

Consulenza online



Piazza Trasimeno 2, Roma

da 70 €

Studio Psicologia e Psicoterapia -


70 €

Consulenza online



Piazza Trasimeno 2, Roma

da 70 €

Studio Psicologia e Psicoterapia -


70 €

Consulenza online



Piazza Trasimeno 2, Roma

da 70 €

Studio Psicologia e Psicoterapia -

Altre prestazioni


Piazza Trasimeno 2, Roma

Prestazione gratuita

Studio Psicologia e Psicoterapia -

Il primo colloquio è gratuito per i nuovi pazienti.



Prestazione gratuita

Consulenza online

Il primo colloquio sarà gratuito al fine di valutare il problema e decidere con il paziente quale percorso terapeutico intraprendere, informandolo con chiarezza in merito a benefici e durata.



Piazza Trasimeno 2, Roma

da 70 €

Studio Psicologia e Psicoterapia -


Prestazione gratuita

Consulenza online

Punteggio generale

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Paziente verificato
Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia - Ciclo di psicoterapia

Da anni soffrivo di ansia e attacchi di panico e quasi ero rassegnato a convivere per sempre con questo stato che mi rendeva qualsiasi semplice azione giornaliera un incubo. Ho incontrato il professor Popolizio e con la sua attenzione e preparazione ho risolto il problema . Finalmente ho una vita normale e serena e non smetterò mai di ringraziarlo per il suo aiuto.

Prof. Antonio Popolizio

Gent.ma Marzia Corradori, la ringrazio per le sue gentili parole. Professor Antonio Popolizio


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Consulenza online Ciclo di psicoterapia

In questo percorso ho imparato senza dubbio ad ascoltare il mio corpo e i segnali che la mia mente mi manda .Il percorso fatto col dottore mi ha sorpreso per la velocità di riuscita e la stabilità che mi ha dato nel tempo .Le varie fasi della terapia fanno emergerei problemi reali che ci portiamo dentro e buttandoli fuori si comincia a star meglio e a mettere in evidenza cosa ci bloccava.


E
Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia - Altro

Per mia esperienza personale, non potevo essere curata da dei dottori migliori di loro. Sono ,dei veri professionisti e soprattutto sono tanto umani , con loro ho legato in modo speciale. Non finirò mai di ringraziarli, mi hanno cambiato la vita, e rialzato completamente. Tornassi indietro rifarei tutto nonostante il percorso non sia facile. Grande prof!


B
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Consulenza online consulenza online

Il Professore secondo me è il migliore specialista, lo conferma anche il fatto che ha vinto il leone d’oro nella sua specialità, persona empatica, preparata, che ama il suo lavoro.
Professore super consigliato, ne ho conosciuti tanti, ma lui è senza dubbio il migliore.


L
Paziente verificato
Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia - consulenza psicologica

Professionista eccellente ed unico.
La passione, l'entusiasmo e l'umanità oltre l'empatia sono carateristiche che lo distinguono nella sua dedizione alla Professione. Il risultato positivo e la ritrovata serenità del paziente sono i suoi scopi e la sua metà che puntualmente si attua. Da aggiungere la scelta accurata dei suoi colleghi e collaboratori specializzati in ogni campo fanno dello studio Cenpis del Prof. Popolizio un eccellenza a Roma e in Italia.
Grazie Prof. Con immensa stima.


G
Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia -

Professionale, competente ed estremamente gentile. Ritengo che sia un grande professionista nel suo campo.


A
Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia - consulenza psicologica

In certi momenti non vedi la strada da percorrere perché ti senti giù o troppo preso dal problema. La soluzione non la puoi trovare da solo perché sei troppo carico e troppo coinvolto. Le strade alternative te le indica un professionista delle soluzioni. Grazie ancora Prof.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia - Ciclo di psicoterapia

Il Prof. Popolizio è umano, estremamente attento al paziente e con un metodo efficace per guarire dall'ansia e dallo stress. Ha la capacità di far emergere la parte migliore della persona e le sue qualità accrescendone immediatamente l'autostima atta a migliorare i rapporti con gli altri. Mi ha trasmesso la fiducia in me stessa, utile a sconfiggere la timidezza e la paura che mi trascinavano verso l'apatia e la depressione. Sono una persona rinata e felice, grata di aver conosciuto il Prof. Antonio Popolizio.


V

La recensione del 31/01/21 di questo paziente è stata rimossa perché non conforme alle nostre linee guida.


S
Presso: Studio Psicologia e Psicoterapia - Ciclo di psicoterapia

Il Prof. Popolizio mi ha seguito in un periodo difficile qualche anno fa. Premetto che ero un po' scettica perché non credevo molto in questo tipo di terapie, ma mi sono dovuta ricredere. La professionalità, la concretezza dell'approccio utilizzato e i risultati raggiunti mi hanno fatto ritrovare la stabilità e la sicurezza in me stessa. Non ho più avuto attacchi di panico. Grazie mille Prof.!

Prof. Antonio Popolizio

La ringrazio per l'apprezzamento ma soprattutto sono contento per lei che ha risolto i disturbi di ansia, attacchi di panico, tanti saluti prof Popolizio


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 280 domande da parte di pazienti di MioDottore

Mi rivolgo a voi gruppo di specialisti poiché sono in una situazione confusionaria.
Da tempo il mio ragazzo si dedica solo al lavoro, ci vediamo e sentiamo poco. Ho spesso espresso il mio malessere per questa situazione, in quanto mi sarebbe piaciuto sfruttare meglio il suo tempo libero, ad esempio pranzando insieme prima che lui andasse a lavoro. Ma non ho mai ricevuto un riscontro positivo, solo una persona che al momento non è alla ricerca di compromessi poiché il suo obiettivo lavorativo "deve essere raggiunto". Lui è alla ricerca dell'indipendenza economica in quanto abbiamo solo 20 anni ed io apprezzo tantissimo i suoi sacrifici, la sua voglia di fare, ma d'altro canto sembra diventata un'ossessione la sua. Tutto le altre cose come amici, hobby, palestra, non hanno più un senso e non vengono più considerate se non sporadicamente.
Non si gode il presente pensando al futuro.
Giorni fa avevo deciso di lasciarlo perché forse non ha molto senso restare in una relazione dove tutto è unilaterale o dove si, ho un'importanza, ma non così grande da poter compiere un miglioramento.
Lui aveva accettato questa mia decisione perché consapevole di non aver comportamenti adatti ad una relazione. Tutto ciò mi ha causato una ferita molto grande perché il mio obiettivo era quello di recuperare il rapporto; appunto, però, era solo un mio di obiettivo...
Quindi ad oggi non so bene come comportarmi, cosa fare. Lasciarlo definitivamente mi causerebbe molto malessere, forse perché ho sempre avuto la convinzione che le persone si lasciassero quando il sentimento ormai non sussiste più. Una convinzione del tutto sbagliata, perché l'amore non sempre salva un rapporto.
Mi sento persa, come se stessi sbagliando tutto.
Ogni passo che faccio causa un qualcosa di negativo. Più cerco di riparare qualcosa e più la rompo. Forse sto sforzando troppo un qualcosa che dovrebbe essere naturale. Un partner dovrebbe aver voglia di vederti, di sentirti, di riprovarci ancora e ancora se ne vale realmente la pena. E invece io non ho ricevuto niente di tutto ciò, ma solo un "ho sentimenti per te, ma al momento io devo fare queste cose ovvero lavorare".
Lui mi riempie di frasi incoerenti, delle volte sembra ci tenga mentre altre volte no.
Mi sento in una situazione malsana, nociva. Come potrei affrontare la situazione? Potreste darmi un parere?

Salve, se il suo fidanzato ha accettato la sua scelta di interrompere la relazione senza sfrozarsi di trovare una mediazione tra il suo interesse e le sue esigenze, credo che la risposta sia evidente. Lei è giovane e con tutta la sofferenza che la fine di una relazione può comportare, ha il diritto di trovare qualcuno che la renda felice e serena e condivida con lei un percorso comune . Cordiali saluti. Professor Antonio Popolizio

Prof. Antonio Popolizio

Salve sono un ragazzo di 30 anni che soffre d'ansia e attacchi d'ansia e panico dal 2012 con alti e bassi e da circa 10 mesi sono nel pieno di una brutta ricaduta.Con la pandemia sono ricaduto brutalmente in un vortice di fobie che si ricollegano sempre al cuore. Monitoro pressione e battiti e delle volte sento degli effetti strani come una sorta di pugno con le nocche al centro del petto con conseguente mancanza breve d'aria,dolori al petto ,braccia,bocca dello stomaco (come vere botte che si allargano come un fuoco che fa schizzare il cuore alle stelle e innalzare la pressione). Mi sono fissato dopo aver letto su alcuni siti informazioni paurose sulla pressione arteriosa . Spesso mi demoralizzo perchè vorrei tornare al mio lavoro,alla musica,alla radio e alle mie grafiche che tanto mi facevan sognare , ma non riesco. Spesso mi trovo al centro di incomprensioni e litigi in famiglia che mi portano ad intensificare le fobie per il cuore. Vorrei poter uscire da questo vortice. Attualmente mi segue la mia psicologa in remoto ma non riesco più , se non nei primi tempi a trarne vantaggio ed in più assumo psicofarmaci come Litio Depakin e tavor al di. Potete tranquillizzarmi sul cuore, ho sempre paura che mi possa succedere qualcosa all'improvviso di spiacevole. Ho trent'anni ripeto,con un'ansia forte e continua si può morire? Mi riferisco agli innalzi pressori che spesso dopo un evento durano per ore.Qualcuno di voi può offrirsi per darmi una mano?. La mia è un'ansia da eventi rimuginati che sfocia in questo e mi toglie il sorriso e la voglia di gioire come dieci mesi fa. Pensate ho cofondato una radio e non riesco a portare avanti il progetto delle volte.

Salve, per la sua serenità in accordo col suo medico curante esegua una serie di controlli e visite cardiache che le daranno la giusta tranquillità. Tuttavia se non intraprenderà un giusto percorso psicologico che risolverà alla fonte il disagio che la opprime e che non le consente di avere una qualità di vita serena, lei si troverà sempre ad avere ciclicamente timore per la sua salute e si troverà nuovamente costretto a eseguire nuovi controlli medici che la tranquillizzeranno per un breve periodo di tempo. La terapia psicologica è l'unica strada da percorrere. Cordiali saluti. Professor Antonio Popolizio

Prof. Antonio Popolizio

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il 30 settembre del 2017, il Comitato di Presidenza del Gran Premio Internazionale di Venezia, mi ha conferito il Leone d’Oro alla Carriera, Riconosc...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Attacco di panico
  • Ansia
  • Autostima
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Psicologia - Università degli Studi La Sapienza votazione: 110 e lode. 1973–1977
  • Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale - 1983

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Psicologia Breve e Strategica
  • Psicoterapia
  • Psicoterapia cognitivo comportamentale
Visualizza altre informazioni

Certificati



Video


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Leone Oro alla carriera .Il Comitato di Presidenza del Gran Premio Internazionale di Venezia, il 30 settembre 2017, ha conferito al Prof. Dott. Antonio Popolizio il Riconoscimento Speciale del Leone d’Oro alla Carriera, per la sua attività di psicoterapeuta in psicosomatica.
  • Nel 2004 il Prof. Antonio Popolizio ha scoperto un nuovo metodo veloce di cura per gli attacchi di panico e dei disturbi psicosomatici denominato “Corpo e Mente”. Scoperta che gli stata riconosciuta ufficialmente da parte del mondo scientifico. Il metodo è stato presentato con un convegno al Parlamento Europeo dal titolo “Promuovere il benessere fisico e mentale nell’Europa del 2000” con presentazione del nuovo modello di cura veloce in psicosomatica per gli attacchi di panico e tutti i disturbi da stress.

Profili social


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (132)

Ricerche correlate