Indirizzi (3)

Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara
Dott.ssa Annarita Troisi


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 14 anni
Contanti, Bonifico istantaneo
331 767..... Mostra numero



Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 45 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
331 767..... Mostra numero

Una volta conclusa la consulenza, potrai procedere con il pagamento sul mio conto

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Strumento personale per videochiamata (Skype, WhatsApp...):
Essere presenti 10 minuti prima


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Torre,, Torrevecchia Teatina
Studio Privato


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 14 anni
Contanti
331 767..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Dall'inizio del mio percorso universitario e professionale mi accompagna questa affermazione: "La psicoterapia come un viaggio non come una destinazio...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Trauma
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università la Sapienza Roma
  • Scuola di specializzazione Istituto italiano di psicoterapia relazionale Roma

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicoterapia sistemico relazionale
  • Psicologia Clinica

Foto


Competenze linguistiche

  • Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

50 €

Dott.ssa Annarita Troisi

la psicoterapia è un primo accesso alla propria persona che vive un momento di difficoltà, si stabiliscono degli obiettivi che nel proseguimento del percorso saranno presi in considerazione



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

50 €

Dott.ssa Annarita Troisi



45 €

Consulenza Online



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

50 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

Scopri di più

Studio Privato



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

da 50 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

da 50 €

Studio Privato



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

da 75 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

da 75 €

Studio Privato



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

70 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

60 €

Studio Privato

Altre prestazioni


Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

da 80 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

Scopri di più

Studio Privato



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

100 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

100 €

Studio Privato



Piazza Giuseppe Garibaldi, n.9, Pescara

50 €

Dott.ssa Annarita Troisi


Via Torre,, Torrevecchia Teatina

60 €

Studio Privato

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
S
Presso: Studio Privato consulenza psicologica

Io ho trovato cortesia, puntualità e professionalità, e disponibilità, mi sono trovata bene la consiglio


L
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia individuale

La dottoressa la posso definire in due parole" ascolto ed accoglienza ". Disponibile, professionale


D
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia di coppia

Ho contattato la Dssa per motivi di coppia. Fin dal primo incontro siamo stati accolti e ci siamo sentiti liberi di dire ciò che sentivamo. La terapia è ancora in corso.....


F
Paziente verificato
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia individuale

Mi sono rivolto alla dottoressa per motivi di stress dal contatto telefonico e stata gentile disponibile. Al primo incontro ho confermato le mie aspettative


M
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia individuale

La dottoressa da subito mi ha messo a mio agio, ho raccontato le mie difficoltà e con la sua capacità di ascolto e di empatia mi sta aiutando nel mio percorso



O
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi consulenza psicologica

Empatica , efficace , attenta all’ascolto . La consiglio ha saputo aiutarmi ha comprendere le miei difficoltà .


L
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia individuale

La dottoressa mi è stata consigliata, sono un mamma di una adolescente che ha vissuto delle difficoltà legate all’età . Mia figlia si è sentita a suo agio dal primo momento ha saputo ascoltarla ed è stata di grande aiuto La ringrazio .


L
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia individuale

Sono andata dalla dottoressa in un momento di crisi. Dopo ogni incontro ho più fiducia in me. La dottoressa è una persona sensibile, attenta e professionale.


M
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia di coppia

Ho conosciuto la dott.ssa con il passaparola,abbiamo intrapreso un percorso di psicoterapia di coppia. I colloqui costruttivi con tanti spunti di riflessione che ci hanno permesso di comprendere e riscoprire sensazioni,emozioni che si erano offuscare nel tempo.


F
Presso: Dott.ssa Annarita Troisi psicoterapia individuale

La dottoressa Troisi si è mostrata subito accogliente e disponibile mettendomi perfettamente a mio agio.Professionalità e dedizione caratterizzano il suo modo di fare:è attenta, discreta, intuitiva e non da’ nulla per scontato...con lei mi sono sentito più forte e al sicuro. Gli appuntamenti sono puntuali e regolari ed è facilissimo fissarli e/o eventualmente cambiarli. La consiglio vivamente a tutti, soprattutto a chi ha bisogno di qualcuno che gli tenda la mano per rialzarsi.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 48 domande da parte di pazienti di MioDottore

Salve, sono una ragazza di 22 anni, ho una relazione a distanza da circa un anno, l'altra persona però gia da un pò di tempo sento sempre di più il suo venirmi contro, per poca fiducia, forse per la distanza, perchè non posso parlare o scrivere con altre persone perchè a lui questo darebbe fastidio o si sente come se io facessi altro (cosa che mi piacerebbe per fare amicizie e nient'altro), sento di essere messa sempre in dubbio per qualsiasi cosa. Non mi sento "libera" di fare niente, o forse sbaglio io perchè in una relazione bisogna dare attenzioni solo all'altra persona? Inoltre accade sempre più spesso che lui abbia sempre "voglia", cosa che io non trovo fondamentale fare ogni giorno, ma questo mi porta ad avere forse l'ansia perchè devo ripetere sempre di no almeno 10 minuti, per l'insistenza dell'altra persona, cosa che mi fa stare sempre più male perchè non so più che fare, non riesco a lasciarlo, forse per paura, perchè lui non mi lascerebbe andare e io mi sento "chiusa" proprio perchè non so cosa fare, non trovo una via d'uscita.. che ne pensate?

Buongiorno, nel suo racconto lei si pone due domande: non si sente più libera e forse sbaglio io nella relazione che bisogna dare attenzione solo all'altro. questi interrogativi sono spunti di riflessione per lei per capire cosa vorrebbe fare e come affrontare. Le potrebbe essere di aiuto un percorso psicologico. Saluti dott.ssa Troisi

Dott.ssa Annarita Troisi

AGGIORNAMENTO Sono una ragazza di 20 anni e sono stata per 8 mesi con una più giovane.
Lei ha deciso di lasciarmi 15 giorni fa, ma ci sentivamo lo stesso quasi ogni giorno e lei mi chiedeva quasi sempre di vederci.
Quando ci vedevamo pretendeva da me attenzioni e contatto fisico.
Il giorno prima di lasciarmi ha scoperto di avere un problema di salute e le hanno dato 3 anni di vita.
Oltre a questo, ogni volta litigavamo e da quando lei mi ha lasciato ho riflettuto su me stessa e avrei voluto tanto riprovarci per rendere questa relazione sana.
Però lei non vuole saperne più niente di stare in una relazione seria, sia perché vuole divertirsi e fare esperienze e sia perché pensa che questa relazione è una causa persa.
Eppure lei era molto presa da me e non capisco come abbia fatto a spegnere subito tutti i suoi sentimenti.
Non capisco come faccia a non provare più niente per me, nemmeno si preoccupa.
Si comporta come se il passato non fosse mai esistito... non parliamo da circa 2 giorni e ho anche scoperto indirettamente da lei che ieri ha baciato un altro.
Lei si è sempre definita etero ma io ero un eccezione.
Non so come comportarmi e cosa pensare. Come fa a non sentire la mancanza di una persona dopo che c'è stata per 8 mesi?
Perché non riesco ad accettare che sia finita e spero in suo ritorno?

PARTE AGGIORNATA
Si è fidanzata con quel ragazzo, non sa niente di lui d'altronde lo aveva conosciuto in uno/due giorni. Non so davvero cosa pensare.. mi pongo alcune domande perché non mi sembra reale questo suo comportamento, prima di fidanzarsi con me ci siamo frequentate per 2 mesi.. e lui invece è entrato nella sua vita in così poco tempo. Ha già iniziato a diffondere foto su tutti social.. Non riesco ad accettare la realtà.. ma allo stesso tempo anche se spero in suo ritorno, voglio usare questa esperienza per lavorare su me stessa e andare avanti con la mia vita..

Buongiorno, dal suo racconto ha compreso che lei vuole cominciare da se stessa, affrontare dinamiche, emozioni che lei mette in atto in una relazione, non solo; il passo successivo orientarsi verso un percorso di psicoterapia. Cordiali saluti dott.ssa Troisi

Dott.ssa Annarita Troisi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Dall'inizio del mio percorso universitario e professionale mi accompagna questa affermazione: "La psicoterapia come un viaggio non come una destinazio...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Trauma
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università la Sapienza Roma
  • Scuola di specializzazione Istituto italiano di psicoterapia relazionale Roma

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicoterapia sistemico relazionale
  • Psicologia Clinica

Tirocini

  • Centro Salute mentale di Salerno
  • Consultorio Ucipem Pescara
  • Nucleo operativo contro abuso e maltrattamento Salerno

Foto


Competenze linguistiche

  • Italiano

Profili social


Ricerche correlate