Indirizzo

via Emilia Ponente 62/2A, Bologna
Centro Medico Medinforma


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra
Assicurazioni sanitarie accettate presso questa sede

Pazienti senza assicurazione sanitaria

Unisalute

Fasi/Assidai + 12 Altro


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
338 805..... Mostra numero
392 934..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Il Dr. Andrea Soldati, nato a Bologna il 16 maggio 1959, ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1984, con voto 110 e lode, e la specializ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Contrattura
  • Articolazione

Formazione

  • Laurea medicina e chirurgia, Università Degli Studi di Bologna
  • Specializzazione Medicina dello Sport, Università di Bologna

Specializzazioni

  • Medicina dello Sport

Competenze linguistiche

  • Francese,
  • Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


via Emilia Ponente 62/2A, Bologna

da 100 €

Centro Medico Medinforma

VISITA TRAUMATOLOGICA + ECOGRAFIA M/T
N.B. NO VISITE DI IDONEITA' AGONISTICA

Altre prestazioni


via Emilia Ponente 62/2A, Bologna

70 €

Centro Medico Medinforma



via Emilia Ponente 62/2A, Bologna

70 €

Centro Medico Medinforma



via Emilia Ponente 62/2A, Bologna

100 €

Centro Medico Medinforma



via Emilia Ponente 62/2A, Bologna

100 €

Centro Medico Medinforma



via Emilia Ponente 62/2A, Bologna

50 €

Centro Medico Medinforma

Punteggio generale

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma manipolazioni vertebrali

Puntualità e competenza . Ho già avuto esperienza con altre prestazioni fatte in passato
Infiltrazioni alle ginocchia


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma Altro

Sono molto contenta della visita perchè mi ha spiegato molto chiaramente la situazione al ginocchio, le punture stanno facendo effetto e cammino meglio.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma infiltrazione

Eseguito infiltrazioni di ialuronico nelle ginocchia. Come altre volte il trattamento è stato fatto senza avvertire alcun dolore.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma infiltrazione

Dottore molto competente e preciso nelle spiegazioni che ti mette a tuo agio in ogni situazione..consigliato!!


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma prima visita di medicina dello sport

Visita accurata, attenta. Spiegazioni chiare anche del trattamento da fare a casa. Grande competenza ed empatia



Paziente verificato
Presso: Centro Medico Medinforma ecografia

Sono anni che sono un suo paziente , mi ha sempre risolto il problema .la visita è molto accurata e ti spiga non solo il perché del problema è come curarlo ma anche come evitarlo . Lo consiglio.


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma Altro

Buongiorno, conosco il dottor Soldati da tanti anni ed ho sempre ricevuto professionalità ed empatia.


Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma Altro

Situazione nettamente migliorata dopo il ciclo di manipolazioni, pienamente soddisfatto della visita.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma ecografia

Ottimo professionista! Visita accurata e spiegazioni esaustive, rassicurazioni e approfondimenti sulla cura da seguire. Grazie!


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Centro Medico Medinforma infiltrazione

Ottima accoglienza, cordiale, sa mettere a proprio agio e durante la visita é stato molto scrupoloso nel descrivere la patologia. Mi son trovato veramente bene.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 18 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su analisi del sangue

Buonasera, ho 38 anni, lo scorso novembre ho iniziato a frequentare la palestra per la prima volta nella mia vita, dopo circa due settimane di frequentazione tutti i giorni, ho dovuto fare gli esami di sangue completo richiestomi dal medico prima di un intervento al setto nasale.
In seguito a i risultati degli esami, il CPK era 8240, sospendendo subito l'attività fisica, ho ripetuto gli esami dopo tre giorni e il CPK si era abbassato intorno ai 4000. Ripetendo il mese di gennaio gli esami , il CPK era di nuovo nella norma cioè 90.
Alla fine di marzo ho deciso di riprendere di nuovo l'attività fisica a casa, senza pesi, ma solo a corpo libero, ripetendo di nuovo gli esami il mese di aprile i valori del CPK sono di nuovo aumentati fino a 880.
La mia domanda è, mi devo preoccupare?
Devo sospendere per sempre l'attività fisica?
Grazie per il vostro tempo dedicato e auguro una buona Pasqua a tutti

Buongiorno, un innalzamento del CPK, anche elevato, è correlato alla attività fisica svolta, in quanto espressione della liberazione nel sangue di enzimi presenti nei muscoli. Essi, in seguito ad una sollecitazione muscolare, vanno in circolo e si ritrovano negli esami del sangue. Infatti per questo motivo si consiglia di eseguire attività fisica a giorni alterni per consentire al muscolo di ripristinare le sue condizioni nel migliore dei modi. Quindi non si deve preoccupare, bensì adottare questa ritmicità nell'esercizio della attività fisica. Distinti saluti Dr. Soldati

Dr. Andrea Soldati

Domande su Visita Medico Sportiva

Salve, sono un ragazzo di 19 anni e pratico pugilato in palestra (no match). Quando sono nato ho subito un distacco di retina all'occhio sinistro che, ovviamente, mi ha reso cieco da quell'occhio. Mi chiedevo, essendomi molto appassionato a questo sport, se fosse ugualmente possibile avere l'idoneità agonistica
per disputare qualche match a livello amatoriale nonostante il mio problema. Grazie

Purtroppo la cecità in un occhio controindica in modo assoluto la idoneità sportiva agonistica del pugilato (anche se amatoriale) in quanto espone l'altro occhio a delle sollecitazioni, anche a livello di retina, che potrebbero condurre alla perdita anche di questo occhio. Cordiali saluti dr. Soldati

Dr. Andrea Soldati

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il Dr. Andrea Soldati, nato a Bologna il 16 maggio 1959, ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1984, con voto 110 e lode, e la specializ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Contrattura
  • Articolazione

Formazione

  • Laurea medicina e chirurgia, Università Degli Studi di Bologna
  • Specializzazione Medicina dello Sport, Università di Bologna

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Medicina dello Sport

Competenze linguistiche

  • Francese,
  • Inglese

Ricerche correlate