Indirizzi (5)

Via Bicocchi, 1/e, Follonica
Studio Fisiokinesiterapico Serafini (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online

Visita dermatologica • da 100 €

Via del Sugheraio 77, Follonica
Baby Salus Studi Pediatrici (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online

Visita dermatologica • da 90 €

Via Grassi 11, Nardò
Studio Medico dott. Alessandro Gallo (mappa)

Calendario online non attivo


Visita dermatologica • da 70 €

via ugo foscolo 6 squinzano, Squinzano
Centro Medico Diagnostico Squinzano (mappa)

Calendario online non attivo


Visita dermatologica • da 80 €

Via Monteleoni 6, Grosseto
Salus Centro Multiservizi (mappa)

Calendario online non attivo


Visita dermatologica • da 95 €

Esperienze

Su di me

Il Dr. Alessandro Gallo ha conseguito la laurea presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Siena con votazione di 110, ...

Mostra tutta la descrizione


Prestazioni e prezzi

Visita dermatologica

da 70 €


Via Bicocchi, 1/e, Follonica

da 100 €

Studio Fisiokinesiterapico Serafini


Via del Sugheraio 77, Follonica

da 90 €

Baby Salus Studi Pediatrici


Via Grassi 11, Nardò

da 70 €

Studio Medico dott. Alessandro Gallo


via ugo foscolo 6 squinzano, Squinzano

da 80 €

Centro Medico Diagnostico Squinzano


Via Monteleoni 6, Grosseto

da 95 €

Salus Centro Multiservizi

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
P
Paziente verificato
Presso: Centro Medico Diagnostico Squinzano

Dopo un anno di girovagare per i "migliori" ospedali d'Italia ( IDI di Roma e S. Raffaele di Milano) ho contattato il Dott. Gallo per effettuare il test del nickel per capire la causa del mio malessere. Un medico molto preparato, professionale, carico di umanità, anche se giovane, che mi ha messo subito a mio agio. Che dire ho girato tutta l'Italia per capire la patologia di cui sono affetta pagando onorari stratosferici ai " baroni " della medicina che purtroppo non hanno capito nulla.
Il Dott. Gallo ha intuito subito, sin dalla prima visita, di che cosa si potesse trattare e con esami diagnostici mirati mi ha prescritto una terapia specifica che ha dato i suoi risultati nel giro di 20 giorni.
Ora sono in attesa di fare il test del nickel per avere un quadro clinico della patologia e porre fine a questo calvario.
Consiglio a tutti di contattarlo.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 7 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Ustioni

    Salve, sono una ragazza di 22 anni e quasi 2 mesi fa mi sono procurata un'ustione di secondo grado abbastanza estesa con olio bollente sulla mano, sul dorso e sul polso. Ho fatto medicazioni giornaliere con betadine e crema Mebo e Flamazine in ambulatorio per circa 3 settimane. Adesso la pelle si è rigenerata ma è molto arrossata e sensibile. C'è qualche pomata per eliminare questo rossore ed evitare di rimanere con questa macchia per sempre?

    Buonasera, la sua domanda è perfettamente legittima, tuttavia le consiglio di non affidarsi al fai da te o al passaparola nello scegliere una terapia così delicata dal punto di vista funzionale ed estetico, dopo un'ustione.

    Può sembrare "una cremina", ma è una terapia a tutti gli effetti.
    Sottovalutarla, può determinare dei disagi estetici o funzionali non desiderati anche importanti

    Si affidi al dermatologo di sua fiducia, le spiegherà quale/i prodotto/i è indicato nel suo caso e le darà dei suggerimenti su come applicarlo in maniera efficace

    Saluti

    Dr. Alessandro Gallo

  • Domande su Scabbia

    Mesi fa ho contratto la scabbia. Sono stata seguita da un dermatologo e sono completamente guarita. Prima che mi rendessi conto di aver contratto la scabbia ho usato il mio epilatore elettrico, per cui durante la cura l'ho disinfettato con un getto di vaporella. Da allora non l'ho più usato per paura di un eventuale ricontagio. Vorrei sapere se corro dei rischi se lo usassi nuovamente ora, visto che sono passati 4 mesi e l'ho tenuto chiuso nella sua custodia, anch'essa disinfettata con la vaporella.

    Confermo quanto detto dai miei colleghi, dopo questo lasso di tempo è praticamente impossibile che l'acaro sia ancora vivo.

    Saluti

    Dr. Alessandro Gallo

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il Dr. Alessandro Gallo ha conseguito la laurea presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Siena con votazione di 110, ...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Dermatologia e Venereologia